Come installare un tubo in pvc per fognatura

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Scegliere un buon tubo in PVC significa scegliere una resina con potenzialità altissime di rigidità. Installare un tubo composto di questo materiale significa sostanzialmente assicurarsi la buona riuscita di un lavoro, poiché, la polimerizzazione spontanea che avviene con il cloruro di vinile monomero consente al PVC di essere uno dei materiali più sicuri nel campo dell'idraulica. Vediamo dunque insieme come installare un tubo in PVC per fognatura.

27

Occorrente

  • Progetto dettagliato della funzione del tubo PVC
  • Caratteristiche del tubo PVC (misure, forma, materiale etc.)
  • Disegno tecnico da seguire alla perfezione
  • Piantina di orientamento secondo il metodo scelto
37

Prima di cominciare il lavoro assicuratevi che vi sia un adeguato cantiere che consenta i movimenti di terra adeguati e che comporti degli scavi altrettanto studiati attentamente per creare le condizioni migliori, affinché possa essere installato un tubo in PVC. Solitamente si riuniscono degli ingegneri, architetti e soprattutto idraulici, che rispettivamente grazie alla mente, all'organizzazione e alla parte pratica, possono creare una buona base per la successiva messa in essere dei materiali in PVC che occorrono per la fognatura. Una volta creato il contesto giusto con un progetto scritto da rispettare potete tranquillamente partire con il lavoro.

47

Sono principalmente quattro i sistemi utilizzati per installare un tubo in PVC destinato ad una fognatura. Il primo viene denominato "trincea stretta", considerato il metodo migliore perché viene posizionato con una parte del carico sopra; inoltre, facendo fare una lieve pressione all'oggetto, lo alleggerisce. Il secondo si chiama al contrario "trincea larga" e ha un carico maggiore da supportare, come dice il nome stesso, rispetto alla prima opzione. Entrambi i metodi di installazione sono calcolati in sede di progetto, tenendo conto di tre fattori: il diametro esterno del tubo, la larghezza relativa alla misura della trincea e infine l'altezza del carico. Questi, opportunamente scritti, dovranno essere seguiti alla lettera nella fase pratica.

Continua la lettura
57

Gli altri due metodi per installare un tubo in PVC per la fognatura sono il "terrapieno in posizione positiva" e il "terrapieno in posizione negativa". Con il primo si intende la delineazione del tubo allivellata con il terreno; per questo motivo è sconsigliatissimo da usare nel caso in cui ci fossero carichi pesanti. Il secondo invece è un livello inferiore rispetto al terreno e questo può supportare un peso sicuramente maggiore rispetto al "terrapieno in posizione positiva", ma comunque non un quantitativo eccessivo come invece sanno supportare i metodi a "trincea". In ogni caso, qualsiasi metodo si scelga, per installare i tubi in PVC bisogna sempre attenersi ai progetti e questi variano di volta in volta a seconda delle esigenze.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come sostituire il tubo di scarico della lavastoviglie

Il tubo di scarico della lavastoviglie è quel condotto attraverso cui l'acqua viene scaricata all'esterno ed eliminata nelle tubature dell'impianto idraulico. Generalmente la durata di questo componente è abbastanza lunga e resiste per tutta la vita...
Bricolage

Come sostituire il tubo della bombola a gas

Per la cucina o la stufa adoperate la bombola a gas? Vi suggerisco di compiere in maniera periodica alcuni controlli sull'efficienza, ovvero analizzare lo stato d'usura delle chiavette e specialmente del tubo. Nel tempo quest'ultimo tende a deteriorarsi,...
Bricolage

Come riparare un tubo in gomma da irrigazione

Sia che il vostro tubo per l'irrigazione sia in gomma, in plastica o in vinile, solitamente si verificano delle perdite ad una delle estremità. Comunque qualunque sia l'entità del problema, esistono soluzioni rapide e permanenti per riparare e riutilizzare...
Bricolage

Come riparare un tubo di gomma

A volte può capitare che il tubo di gomma se non conservato bene soprattutto in inverno, possa presentare delle fenditure e ce ne accorgiamo nel momento dell'uso quando l'acqua comincia a sprizzare con energia da tutte le parti. La soluzione migliore...
Bricolage

Come costruire un tubo del mare

Ti capita spesso di avere nostalgia del mare e dei suoni che produce? Vorresti ascoltare la risacca anche a casa tua senza dover uscire fuori? Hai bisogno di rilassarti un po' ascoltando i rumori della natura? Ecco la soluzione che fa al caso tuo! Per...
Bricolage

Come sostituire il binario superiore di una porta a soffietto in pvc

Quando una casa è piccola si deve fare in modo che alcuni complementi creino spazio. Quindi alcuni di questi vanno collocati in maniera ideale in alcuni punti specifici. Le porte a soffietto, per fare un esempio sono l'ideale. Queste sono facili da sistemare,...
Bricolage

Come riciclare il tubo delle Pringles

Ormai il riciclo creativo è diventato una vera e propria arte. Un po' per i tempi di crisi degli ultimi anni, un po' per la semplice voglia di creatività e di dare una seconda vita agli oggetti prima di gettarli via, questa tendenza sta prendendo sempre...
Bricolage

Come realizzare un portamonete con un tubo di cartone

Ormai la moda del fai-da-te è l'ultima frontiera del design; tutti al giorno d'oggi si cimentano nel creare oggetti utilizzando materiali quotidiani, cheè possibile trovare facilmente in tutte le case. L'idea di realizzare questi oggi ha portato sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.