Come installare una cucina a gas

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tutti noi possediamo una cucina a gas, ormai diventata una certa garanzia da decenni. In tutte le città dove esiste una rete di distribuzione di gas di città o di metano, gli appartamenti sono già forniti di tubazione di presa del gas e relativo rubinetto. In genere è lo stesso venditore che provvede sia al montaggio degli ugelli sia alla regolazione della fiamma, facilitando quindi di molto il lavoro di installazione di una cucina a gas. Installare una cucina a gas potrebbe non essere sempre cosi' semplice come si pensa. Ci vuole molta attenzione, soprattutto nel collegare le tubature ed essere sicuri che non ci siano fuoriuscite accidentali. Se avete deciso di montarla per conto vostro ma non avete bene in mente come fare, i consigli di questa guida faranno esattamente al caso vostro. Ecco come installare una cucina a gas.

27

Occorrente

  • Impianto gas
  • Contratto fornitura gas
37

Installare le utilità del gas

Per installare una cucina a gas è fondamentale sapere che una cucina a gas nuova è corredata di tre serie di ugelli, una per ciascun bruciatore: per gas di città, per metano e per GPL (gas liquido). Se con la manopola in posizione di minimo, la fiamma si spegne facilmente, occorre regolare l'afflusso di gas agendo sull'apposita vite che si trova sull'astina di comando del rubinetto del bruciatore. Si sconsiglia vivamente di regolarla troppo alta, per evitare brutte e pericolose sorprese nel futuro. Assicurarsi di disporre di collegamenti di rete adeguati nello spazio in cui si sta installando la cucina a gas. Avrete bisogno sia di una linea del gas con una valvola di qualità della gamma allegata che una presa da 110 volt. Se non si dispone di questi due connettori, contattare gli elettricisti e gli idraulici autorizzati per installare le utilità necessarie nell'area. Un idraulico qualificato può unire una linea di gas esistente e installarne una nuova con la valvola della presa elettrica deve essere collegata a terra. Utilizzate un tester di terra elettrico, basta collegarlo alla presa e si accenderà una luce per indicare il collegamento. Se la gamma del gas è dotata di una staffa anti-ribaltamento, collegate la connessione alla parete e all'altra alla parte posteriore della gamma.

47

Installare la cucina

Agganciare il flessibile del gas all'estremità della valvola. Per assicurarsi che non vi siano perdite, inserite il composto del giunto del tubo tipo attorno all'estremità, prima di agganciare il flessibile alla valvola. Utilizzare due chiavi per serrare saldamente il tubo alla valvola. Regolate la cucina, in modo che sia abbastanza vicino allo spazio scelto e che il tubo flessibile possa raggiungere il connettore sul retro senza uno stiramento estremo. Se, invece, con la manopola in qualsiasi posizione dal massimo al minimo, la fiamma è sempre troppo debole o ha la punta gialla (eccesso di aria), occorre regolare l'afflusso di aria agendo sull'apposita vite che si trova alla base del bruciatore. Se la corona di fiammelle di un bruciatore è irregolare, con una o più interruzioni, quasi certamente la piastra del bruciatore si è sporcata o si è bagnata all'interno e quindi occorre pulirla e asciugarla. Fate attenzione ed eseguite ogni passaggio con cura, ogni eventuale errore può causare gravi danni, infatti danneggiando l'apparato potreste rischiare una perdita. Nel caso la perdita risulti piccola, ne ha un contraccolpo solo la bolletta, nel caso fosse una grande perita potrebbe essere messa a rischio la propria salute.

Continua la lettura
57

Pulire i bruciatori

Se il problema con la cucina a gas persiste bisogna smontare e pulire tutto il bruciatore. Se invece il difetto è che uno dei due bruciatori non si accende, pulite il relativo ugello; se non se ne accende nessuno controllate il tubo flessibile di collegamento: quasi certamente si è piegato ad angolo e impedisce l'afflusso del gas. Quando si è certi che non vi siano perdite nel flusso di gas, inserite il cavo di alimentazione nella presa e utilizzando il carrello dell'apparecchio, inserite lentamente la gamma nello spazio assegnato. Assicuratevi che la staffa anti-ribaltamento sia in linea. State estremamente attenti a non aver schiacciato il tubo flessibile quando mettete la gamma nello spazio. Il tubo flessibile è in metallo e con troppa pressione può rompersi. Infine, accendete ogni bruciatore per assicurarvi che si accendano correttamente. Seguendo le indicazioni di questa guida, non dovreste avere alcun problema nell'eseguire l'installazione. Se vi sentite poco sicuri o se quel cosa non torna si consiglia comunque di rivolgervi ad un esperto del campo, che sicuramente potrà risolvere ogni problema in totale sicurezza.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non regolare la fiamam troppo alta, poiché si potrebbe incombere ad incidenti domestici.
  • Fare attenzione a non graffiare il pavimento utilizzando un carrello per elettrodomestici per spostare la cucina
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Usare Una Cucina A Gas

La cucina a gas è un elettrodomestico che ha come fonte di alimentazione questa sostanza aeriforme. Essa è molto utilizzata in Italia, ma richiede una particolare accortezza nel suo utilizzo in quanto se viene trascurata può diventare abbastanza pericolosa....
Casa

Come cambiare la cucina a gas in sicurezza

Ci sara sicuramente capitato, almeno una volta, di dover eseguire alcuni piccoli lavori di manutenzione nelle nostre case. La maggior parte delle volte preferiamo rivolgerci a degli operai esperti per essere sicuri che il lavoro venga eseguito alla perfezione,...
Casa

Come nascondere un tubo del gas in cucina

Se in cucina abbiamo un tubo del gas che appare vistosamente all'esterno dell'ambiente e quindi risulta particolarmente antiestetico, lo possiamo nascondere adottando alcuni semplici stratagemmi. Nello specifico si tratta di trovare soluzioni adeguate,...
Casa

Come installare un rilevatore di gas metano

Purtroppo ogni anno si verificano moltissimi incidenti, spesso letali, dovuti alla fuga di gas metano, la maggior parte dei quali potrebbe essere evitata, semplicemente dotandosi di un rilevatore apposito. Sono purtroppo spiacevoli situazione di allarme...
Casa

Come installare una stufa a gas in casa

Molto spesso i riscaldamenti generali, come i caloriferi non bastano per riscaldare l’ambiente, perché non producono calore diretto. Quindi sembra sempre di gelare in casa, ma esistono soluzioni piccole e anche portatili, come le stufe elettriche o...
Casa

Come installare una cappa per cucina

Con il passare del tempo, con anni di utilizzo alle spalle, anche la cappa della nostra cucina può rompersi del tutto smettendo di funzionare, o perché intasata per via di tutti gli accumuli di grasso depositatisi dai fumi di cottura dei cibi. A questo...
Casa

Come installare un piano da cucina

Un piano di lavoro è la parte essenziale di ogni cucina e garantisce funzionalità, praticità e stile alla stanza. L’installazione di un piano è molto delicata poiché, se non montato e adattato con precisione alla parete, può creare degli spazi...
Casa

Come Allacciare I Bruciatori All'Impianto Del Gas

La tecnologia e la sicurezza hanno ormai raggiunto dei livelli molto elevati anche nel settore relativo alle cucine a gas. Bisogna comunque prestare molta attenzione all'impianto del gas che alimenta le fiamme dei fornelli. Ogni tanto è necessario cambiarne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.