Come installare una doccia solare da giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La doccia da esterno è un must quando a casa si ha una piscina: è utile per lavarsi prima di entrare in acqua e dopo essere usciti, soprattutto per togliere i residui di cloro sulla pelle. Al giorno d'oggi il progresso tecnologico consente di scegliere tra varie tipologie di docce, e benché i costi siano più elevati, una di quelle più utilizzate è la doccia fotovoltaica, che sta andando a sostituire quelle classiche. Questo tipo di doccia impiega l'energia solare per scaldare l'acqua, garantendo semplicità d'uso ma soprattutto praticità anche nell'installazione. Se state pensando ad uno di questi modelli, lungo questa guida potrete leggere qualche istruzione su come installare una doccia solare da giardino, detta anche "fotovoltaica".

27

Occorrente

  • Doccia solare; tubo da giardino per il trasporto dell'acqua; un lavandino nelle vicinanze (nel caso la doccia non sia munita di serbatoio); supporti di fissaggio al terreno
37

Per installare la doccia solare da esterni in prossimità di una piscina, bisogna prima di tutto scegliere il modello più adatto, ma anche quello che più si adatta, per via del design, ai propri gusti. In tal senso c'è l'imbarazzo della scelta, in quanto una delle loro principali caratteristiche è quella di essere compatta, poco invasiva e ultra moderna nelle linee. Il risvolto positivo è che non si necessità di un collegamento all'impianto elettrico né a quello idrico. È sufficiente che all'esterno vi sia almeno un lavandino al quale collegare un tubo (più o meno come quello che si utilizza per annaffiare le piante); questo tubo sarà utile a prelevare l'acqua utile funzionamento della doccia.

47

Se invece la doccia è munita di serbatoio interno (tipologia per la quale si consiglia di optare), non è necessario lasciare il tubo inserito tra il lavandino ed il dispositivo: è sufficiente riempirlo periodicamente perché l'acqua sia sempre disponibile.
Come ben saprete, la doccia è munita di piccoli pannelli solari, motivo per il quale viene chiamata anche doccia fotovoltaica. Tali pannelli sono collegati ad un impianto interno alla doccia, e sono fondamentali per il riscaldamento autonomo dell'acqua.

Continua la lettura
57

Calcolati questi accorgimenti, non resta che piazzare la doccia secondo le istruzioni della confezione, in maniera tale da tenerla ancorata al terreno con gli appositi supporti: un'operazione del tutto semplice. Se seguite tutte queste istruzioni, riuscirete ad installare la doccia in pochissimo tempo, e vi accorgerete di quanta manodopera risparmierete scegliendo una doccia fotovoltaica fronte alla classica doccia che prevede, invece, opere di muratura per la conduzione dei tubi sono alla sede prestabilita.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Optate per una doccia con serbatoio, in maniera tale da non dover tenere il tubo dell'acqua ancorato al dispositivo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come installare un piatto doccia

In casa il luogo più utilizzato da tutti è proprio il bagno dove vi prendete cura del vostro corpo. E proprio uno dei sanitari più utilizzati ogni giorno da centinaia di migliaia di persone è proprio la doccia che rispetto al passato ha preso quasi...
Casa

Come installare un filtro dell'acqua nella doccia

Molte case hanno un approvvigionamento idrico principale fornito direttamente dal comune, per cui le tubazioni sotterranee si collegano all'impianto idraulico della casa in modo da fornire l'acqua corrente in ogni rubinetto, tra cui anche quello della...
Casa

Come installare una doccia multifunzione

Ah, le docce multifunzione, sia benedetto chi le ha inventate! Ricordo ancora l'orgoglio con cui la mia vicina mi mostrava la sua, appena acquistata. Una comodità assoluta! Che goduria... Per rendere la vostra vita ancora più piacevole! Più funzionale...
Casa

Come montare una colonna doccia

Quando si deve montare una doccia, soprattutto in giardino, bisogna realizzarla a colonna. Questo tipo di montaggio prevede la costruzione di un parallelepipedo longilineo su cui viene fissato un soffione e la rubinetteria per miscelare l’acqua. Alla...
Casa

Come decorare una doccia esterna

La doccia è un elemento salvaspazio che non dovrebbe mai mancare nel nostro bagno. Oltre a sostituire l'ingombrante vasca, essa ci serve anche per limitare il consumo d'acqua. Dal momento che fa parte integrante degli arredi da bagno, ma anche del giardino,...
Casa

Come aggiungere un generatore a vento all'impianto solare

Collegare un generatore eolico ad un determinato impianto fotovoltaico rappresenta un potenziamento di quest'ultimo perché, dal tramonto all'alba oppure durante le giornate nuvolose, il pannello solare non genera tensione elettrica e di conseguenza le...
Casa

Come montare un box doccia con apertura angolare

Il box doccia è un'invenzione relativamente recente. Permette di risparmiare spazio rispetto alla classica vasca da bagno e risulta più comoda e meno pericolosa soprattutto per le persone anziane. Il box doccia viene solitamente montato in un angolo...
Casa

Come rimuovere una colonna doccia

Se nella nostra stanza da bagno abbiamo installato una colonna doccia, ed intendiamo rimuoverla per eliminarla definitivamente oppure sostituirla con una ex novo, è importante eseguire il lavoro con accortezza per evitare di danneggiare le piastrelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.