Come installare una presa elettrica esterna

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando in casa si devono utilizzare degli strumenti elettrici, niente è più conveniente che avere accesso all'energia elettrica tramite una presa. Se tuttavia quest'ultima non è molto vicina al banco di lavoro, per evitare di utilizzare cavi di prolunga che attraversano la casa con il rischio di inciampare, conviene una presa del tipo sporgente anziché ad incasso. In riferimento a ciò, nei passi successivi della presente guida troverete le istruzioni dettagliate su come installare una presa esterna.

27

Occorrente

  • Presa esterna omologata CEE
  • Cacciavite
  • Spellafili
  • Cavo elettrico
  • Nastro isolante
  • Trapano elettrico
  • Matita
37

Tracciare la sagoma sulla parete

Per installare una presa elettrica esterna come prima cosa bisogna individuare l'interruttore che l'alimenta e alla quale si desidera isolarla. Fatto ciò, è necessario collegare il tester e verificare con i suoi puntali se l'apparecchio è spento. In caso di esito positivo svitate le due viti che fissano la presa alla scatola presente ad incasso, e tiratela fuori fino a quando il cablaggio lo consente. Adesso individuate un punto della parete su cui applicare la presa esterna e con una matita tracciatene la sagoma.

47

Eseguire il cablaggio

Se la parete su cui intendete installare la presa esterna è di mattoni, allora utilizzate il trapano con la punta a lancia ovvero specifica per forare questa tipologia di laterizi. Premesso ciò, praticate i fori corrispondenti a quelli della presa esterna e fissate con le viti in dotazione la flangia di cui è dotata. A questo punto aggiungete la presa nella sua calettatura originale e procedete avvitando le apposite viti. Terminato il lavoro, potete eseguire il cablaggio. Nello specifico si tratta di inserire nei morsetti il filo della sezione giusta che avete scelto, dopodiché potete chiudere la presa con il coperchio dotato di fori per inserire la spina. Questi ultimi in genere sono di tipo standard ovvero piccoli o grandi, per cui in base allo spessore dei pioli di contatto dello strumento che intendete utilizzare, è necessario applicare una spina di riduzione da piccolo a grande e viceversa.

Continua la lettura
57

Trasportare il filo verso la presa ad incasso

Prima di avvitare le viti del coperchio, fate passare il filo elettrico attraverso la feritoia in basso (o in alto) di cui la presa esterna è dotata. Per fare ciò se il cavo è piuttosto spesso spellate la guaina del filo in modo che sia perfettamente aderente a questa calettatura, dopodiché provvedete a rivestirlo con un po' di nastro isolante. A questo punto non vi resta che trasportare il filo verso la presa ad incasso presente sulla parete attigua (o in un'altra stanza) e procedete con la cablatura. Una volta arrivati al punto in cui si trova la presa ad incasso, svitate quest'ultima dal sua calettatura (dopo aver abbassato il contatore generale), e poi provvedete ad inserire il polo negativo, positivo e di massa nei corrispondenti morsetti, facendo con le mani una legatura a treccia dopodichè avvitate le viti dei morsetti.

67

Collegare tra loro le due prese

Per terminare il lavoro e collegare quindi tra loro le due prese, stendete il filo prima in verticale in modo da raggiungere il battiscopa e poi lungo quest'ultimo quindi in orizzontale, e conducetelo verso la presa esterna fissata in precedenza sulla parete attigua o di un'altra stanza. Per bloccare il filo usate le apposite graffette con in dotazione il chiodino, oppure incollate il cavo con del silicone posizionandolo man mano sulla parte alta del battiscopa. A questo punto riallacciate il contatore, e provate se il trapano funziona correttamente sia nella presa ad incasso che in quella esterna. In caso di esito positivo allora significa che il vostro lavoro di elettricista è andato a buon fine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come utilizzare il cemento a presa rapida

L'arte del fai da te necessita di un pizzico di buona volontà e passione. Poter creare qualcosa con le proprie mani è indubbiamente molto appagante. In questa guida avremo l'occasione di vedere come utilizzare un particolare tipo di cemento, che può...
Materiali e Attrezzi

Come Preparare La Vernice Per La Pistola A Spruzzo Elettrica

Se avete intenzione di riverniciare alcune parti della casa e desiderate fare uso di uno strumento professionale e molto più sbrigativo del tradizionale pennello, allora potreste provare la pistola a spruzzo elettrica che vi consente di fare il lavoro...
Materiali e Attrezzi

Come installare una stufa a legna in una casa a due piani

Per installare una stufa a legna in una casa a due piani si applicheranno gli stessi requisiti di base per una casa a piano unico, tranne che per la canna fumaria. A parte la stufa stessa, una canna fumaria adatta e sicura è di primaria importanza, la...
Materiali e Attrezzi

Come installare un lampadario al controsoffitto

L'illuminazione in una casa è fondamentale e importante, avere un lampadario che proietti luce in tutta casa è certamente molto importante e scegliere quello giusto darà certamente un'aspetto diverso alla propria abitazione. Spesso però bisogna fare...
Materiali e Attrezzi

Come installare un ventilatore su un soffitto inclinato

Sicuramente se siete abili con il fai da te spesso effettuerete dei piccoli lavoretti in casa: questo permette di eseguire il lavoro esattamente nel modo in cui volete e risparmiare il denaro che implica la chiamata ad un tecnico o ad un esperto del settore....
Materiali e Attrezzi

Come installare un interruttore dimmer

L'interruttore dimmer è un dispositivo che permette di regolare l'intensità luminosa grazie ad una piccola manopola collegata ad un deviatore di luce. Installare questo interruttore è un compito sorprendentemente facile, che però può cambiare la...
Materiali e Attrezzi

Come installare un canale di drenaggio

La pioggia è un comune fenomeno naturale a cui tutti voi siete soggetti, tuttavia essa può diventare un problema soprattutto quando la sua intensità cresce eccessivamente. Per evitare situazioni spiacevoli, in particolar modo nelle città, si ricorre...
Materiali e Attrezzi

Come installare un blocca cassetti

Se in casa avete dei bambini molto piccoli e temete che possano aprire dei cassetti e farsi male, prendendo magari forbici o altri materiali taglienti, vi conviene optare per degli appositi fermi. Nello specifico si tratta di ganci conosciuti come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.