Come installare una stufa a legna attraverso una parete

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una stufa a legna rappresenta un ottimo investimento per varie ragioni: riscalda utilizzando una fonte energetica rinnovabile, consente di utilizzare anche pallet e biomassa, crea atmosfera. Trovare la sua giusta ubicazione in casa è un passo fondamentale, ma se possiamo sfruttare lo spazio di un caminetto preesistente o comunque incassarla all’interno di un vano attraverso una parete, perché non approfittarne? Certamente installare una stufa è un’operazione complicata, che richiede il supporto di personale tecnico specializzato, ma se volete farvi un’idea di ció cui andrete incontro proseguite nella lettura. Ecco come fare.

25

Riadattare uno spazio adibito ad accogliere un camino sarebbe la soluzione ideale, in quanto vi consentirebbe di sfruttare la canna fumaria esistente e, nel contempo, di ottimizzare gli spazi della vostra casa. Occorre infatti verificare: 1. Le caratteristiche costruttive della vostra abitazione; 2. Le distanze di sicurezza che debbono esistere fra la stufa stessa, le pareti circostanti ed il pavimento; 3. I regolamenti edilizi locali; 4. I requisiti relativi all’evacuazione dei fumi, le prese d’aria esterne, le normative tecniche e di sicurezza in vigore; 5. Tipologia e costo dei materiali necessari all’installazione.

35

Per quanto attiene al vano nella parete, qualora preesistente, valutate l’eventualitá e la convenienza del doverlo risanare per ripristinarne l’idoneitá e renderlo compatibile con le vigenti normative europee in merito a sicurezza e prevenzione incendi. La stragrande maggioranza degli attraversamenti in muratura difatti non sono a norme e ripararli o omologarli risulta spesso difficile, se non impossibile. Entrando nel merito della collocazione, eccovi un breve prontuario dei requisiti imprescindibili: la superficie d’appoggio della stufa deve poter sopportare l’impianto (che potrebbe essere piuttosto pesante, specialmente se in ghisa). Qualora la superficie d’appoggio fosse in legno o parquet, deve essere protetta per mezzo di lastre in materiale ignifugo; queste ultime, sul fronte debbono eccedere di 60 cm. O comunque di una misura non inferiore a 30 cm. L’altezza dal pavimento del piano di fuoco, e sui laterali debbono eccedere di almeno 40 cm. O perlomeno di 20 cm. Oltre l’altezza della bocca.

Continua la lettura
45

I canali di connessione con la canna fumaria debbono essere in acciaio inox o ferro smaltato, privi di riduzioni e preferibilmente senza deviazioni e tratti orizzontali. Il tratto di attraversamento del solaio va coibentato e le opere murarie realizzate con malta refrattaria. La presa d’aria, obbligatoria, deve essere protetta da una griglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come scegliere i tubi per la stufa a legna

Il focolare domestico porta con sé un retaggio antico, carico di folklore e tradizioni. Anche se oggi buona parte della sua essenza è andata dispersa, resta ancora quel desiderio atavico di riunirsi difronte al calore di una fiamma viva. Per chi non...
Casa

Come Installare Correttamente Una Stufa A Legna

Al giorno d'oggi contenere le spese riguardati la produzione di calore nella propria abitazione è importantissimo. Infatti questo permette non solo di avere delle bollette più leggere, cosa non indifferente visti il periodo non proprio florido dal punto...
Bricolage

Come schermare una stufa a legna

Se avete deciso di installare una stufa a legna nella vostra casa o nel vostro rustico, complimenti, avete fatto un'ottima scelta. Una stufa a legna infatti è un'ottima soluzione per riscaldare gli ambienti domestici, in particolare se avete modo di...
Casa

Come collegare i tubi della stufa a pellet

I vecchi caminetti a legna sono belli e accoglienti ma ormai superati dalle nuove tecnologie che permettono di riscaldare la propria abitazione abbattendo notevolmente i costi. Tra queste c'è la stufa a pellet. I vantaggi che essa presenta rispetto ad...
Casa

Come Applicare In Sede Una Stufa A Gas

La stufa può essere in acciaio, ceramica o ghisa. Essa viene usata per riscaldare praticamente la casa. Esistono veramente moltissimi tipi di stufe, dove possono essere usati tipi diversi di combustibili in modo da alimentare la fiamma. La stufa solitamente...
Bricolage

Come trasformare una stufa a legno in termostufa

La stufa a legno è senza dubbio un mezzo di riscaldamento molto utile e più economico per dare calore all'ambiente della casa. A differenza di un camino, questo sistema di riscaldamento ha la capacità maggiore di espandere il calore, ma se una casa...
Casa

Come canalizzare una stufa a pellet

La stufa a pellet è un apparecchio molto utilizzato negli ultimi anni, è molto simile alla stufa a legna ma utilizza il pellet come combustibile. La stufa a pellet, è in grado di riscaldare un ambiente in breve tempo. È importante però, capire quale...
Bricolage

Come trasformare un vecchio bidone di ferro in una stufa

Per caso avete un vecchio bidone di ferro buttato in cantina oppure in garage e non avete idea di cosa farne e, quindi, volete buttarlo? Aspettate un attimo a considerarlo inutile, attraverso questa guida, con pochi passi e un costo alquanto basso, potrete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.