Come intervenire su un porta che cigola

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando una porta cigola significa che le cerniere di innesto sfregano a causa del tempo e dell'accessiva usura. È chiaro che è necessario svolgere dei piccoli lavoretti di manutenzione proprio per cercare di eliminare questo problema, in quanto abbastanza fastidioso da sentire ogni volta che si apre e si chiudono le porte. Questo tipo di lavoretto non richiede costi o la presenza di un esperto, quindi si può svolgere autonomamente. Vediamo quindi come intervenire su una porta che cigola.

27

Occorrente

  • Olio
  • Burro
  • Vaselina
  • Cacciavite
  • Prodotto antiruggine
37

Primo metodo

Il primo metodo che si ha a disposizione per intervenire su questo problema è quello di spalmare del burro rancido sui cardini della porta. Il burro rancido si rivela un ottimo lubrificante naturale ed a bassissimo costo. Altro metodo è quello di utilizzare un poco di olio d'oliva che verrà spalmato sui cardini utilizzando un vecchio canovaccio. In commercio esistono anche altri prodotti un po' più costosi che possono essere di aiuto sul cigolio della porta ed assicurarne quindi la riuscita.

47

Secondo metodo

Un secondo metodo, se si vuole fare un lavoro più accurato, si può rimuovere completamente la porta sollevandola con forza e poi lubrificare i suoi cardini alla perfezione ed anche quelli montati sul telaio. Nel caso sui cardini sia presente della ruggine, si può rimuovere quest'ultima utilizzando un poco di cartavetro o una piccola spazzola di ferro. Eventualmente si possono mettere sui cardini anche un poco di antiruggine. Controllare anche che nella zona sottostante alla porta non vi sia alcuna piccola pietra, molto spesso il cigolio delle porte, può anche essere causato dalla presenza di piccoli oggetti che si sono infilati sotto la porta e che sfregano sul pavimento. Una volta staccata la porta, al momento di rimontarla, utilizzare dei lubrificanti. Quindi, oltre ad olio e burro, che si possono spalmare con un bastoncino di cotone per assicurarne la presa su ogni parte, si può passare la vaselina.

Continua la lettura
57

Terzo metodo

Come terzo metodo si può pensare, nel caso in cui il cigolio dovesse continuare, di sostituire le cerniere della porta con quelle nuove. Non è un'operazione difficile in quanto è sufficiente svitare quelle montate con un apposito cacciavite, recarsi da un ferramenta e richiederne tre in sostituzione che abbiano la medesima misura. Prima di montarle farle passare nel corrispettivo maschio già montato nel telaio così da verificarne il corretto movimento. Quindi montarle esattamente in corrispondenza di quelle precedenti e rimontare la porta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Svolgere questa operazione più volte per evitare che si ripeta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come intervenire in caso di occlusione del pozzetto di raccolta

In questo articolo ci occuperemo di dare alcuni consigli molto utili su un argomento di normale manutenzione della casa. Nello specifico, ci occuperemo di come intervenire in caso di occlusione del pozzetto di raccolta dell'acqua piovana. Infatti, con...
Casa

Come intervenire su un rubinetto moderno monocomando o miscelatore

In questo articolo abbiamo deciso d'imparare insieme ai nostri lettori, come poter intervenire su un rubinetto che è del tutto moderno monocomando o anche su un rubinetto che è miscelatore. Si sa che con il passare degli anni, gli elementi che si hanno...
Casa

Come Intervenire Sulle Tubature Gelate

Le tubazioni, ognuna con una sua specifica funzione, dimensione e caratteristica di materiale, concorrono a formare un sistema complesso (appunto il "piping") che consente il trasferimento di fluidi all'interno di un impianto. Il trasferimento si può...
Casa

Come creare una porta scorrevole da una vecchia porta

Se abbiamo conservato una vecchia porta di buona qualità, la possiamo riutilizzare, facendola diventare scorrevole. Come potrebbe capitare che per motivi di spazio, magari per poter usufruire della parete dove poggia la porta, la nostra vecchia porta...
Casa

Come far rientrare una porta nel proprio asse

Anche la nostra casa, così solida e sicura, ha bisogno di un piccolo restyling ogni tanto per ritrovare la sua forma smagliante! Le porte della nostra abitazione ad esempio, possono andare incontro a piccoli inconvenienti dovuti all'usura, all'umidità...
Casa

Come sostituire i cardini di una porta

Se le porte della vostra casa presentano dei fastidiosi cigolii con conseguenti rumori sia in fase di apertura che di chiusura, il problema va ricercato nei cardini. Questi ultimi infatti, rappresentano una parte di cerniera ancorata all'infisso che...
Casa

Cardini di una porta: consigli di riparazione

Il cardine rappresenta senza dubbio la parte più importante di una porta. Usura, secchezza dei suoi componenti o deterioramento causato da eccessivo o non corretto utilizzo della porta, possono determinare la necessità di riparare questo importante...
Casa

Come rinforzare una porta basculante

Quando per il proprio garage si decide di installare una porta basculante, acquistandola presso una fabbrica, e si desidera modificarla per renderla sicura rispetto allo standard impostato, è certamente possibile adottare almeno tre tipi di interventi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.