Come Intervenire Sulle Fessure Del Legno Con Lo Stucco E La Cera

Tramite: O2O 12/10/2014
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il legno è un materiale che si presta per la creazione di innumerevoli lavori, ma quando questo si fessura a causa dei suoi naturali movimenti, conviene intervenire per evitare danni maggiori. In questa guida, come avrete sicuramente già capito dal titolo, vi spiegherò, passo dopo passo, come intervenire efficacemente sulle fessure del legno con lo stucco e la cera. Detto ciò, mettetevi comodi e non mi resta che augurarvi una buona lettura.

27

Occorrente

  • stucco da legno di tipo morbido
  • cera
  • legno
  • spatola
  • carta abrasiva fine
  • cementite
  • paglietta d' acciaio
37

Se la fessura che dovrete chiudere fosse sottile e quindi meno grave, dovrai impiegare il classico stucco da legno, di tipo morbido. Ora, per prima cosa pulite bene la zona della fessura da ogni traccia di polvere e di sporco, quindi, con una spatola, applicate lo stucco in modo che esso penetri in profondità nel legno.

47

A questo punto, dovrete rasare la superficie in modo che essa sia perfettamente piana e senza alcun risalto. Quindi, quando lo stucco sarà asciutto, dovrete passare della carta abrasiva fine, con molta delicatezza, per lisciare perfettamente la zona. Un'ulteriore applicazione la potrete eseguire passando una mano di cementite seguita con una levigatura con la paglietta d'acciaio.

Continua la lettura
57

Questo intervento, naturalmente, dovrete eseguirlo sui legni che dovrete verniciare, perché lo stucco macchia il legno e resta perfettamente visibile attraverso una copertura trasparente. Ora, nel caso in cui il legno dovesse rimanere a vista, dovrete procedere riempendo la fessura con la cera del medesimo colore del legno.

67

Per eseguire questa operazione, dovrete procurarti una spatola, quindi stendete la cera sulla fessura, in modo uniforme. Una volta fatto, date qualche passata di carta abrasiva fine per lisciare bene la superficie, quindi soffiate via gli eventuali strati di polvere. A questo punto, se la grandezza della fessura è piccola, potrete utilizzare degli appositi stick di cera in vendita nei negozi specializzati. Ora dovreste essere in grado di intervenire sulle fessure del legno con lo stucco e la cera e dovreste riuscirci autonomamente, da soli senza alcun tipo di problema. Se così non fosse allora non mi resta che consigliarvi di rileggere tutti i vari passi che compongono questa guida almeno finché non avrete capito al meglio la procedura e il risultato finale non sarà abbastanza soddisfacente almeno quanto quello di un vero e proprio professionista del settore. La guida termina qui. Spero di esservi stato d'aiuto. Detto ciò, non mi resta che augurarvi un buon lavoro, buona fortuna ma soprattutto grazie per aver letto questa guida.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non andare molto a fondo con la carta abrasiva.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare la finitura a cera del legno

Generalmente la cera in pasta viene utilizzata per proteggere e rendere più bello il legno. Per secoli la cera d'api veniva impiegata per le rifiniture, prima che arrivassero le finiture moderne. La finitura a cera rende meravigliose le superfici in...
Bricolage

Come restaurare una cornice in legno

La cornice è l'oggetto di arredo definito "il più mobile dei mobili", poiché è l'oggetto d' arte più soggetto al gusto personale e quindi spostato e riadattato nel tempo, senza alcuno scrupolo, perché grazie alla sua funzione ornamentale è capace...
Bricolage

Come riparare grandi spaccature nel legno con un semplice impasto

I mobili in legno sono belli ed eleganti, ma talvolta piuttosto delicati. Può infatti capitare che graffi o danni più ingenti dovuti a colpi accidentali, ne rovinino la superficie. In caso di danni lievi si può porre rimedio facilmente, mentre risulta...
Bricolage

Come Creare Candele Di Cera D'Api

Soprattutto con l'arrivo dell'autunno e dell'inverno, con il freddo e la pioggia che batte fuori dalla finestra, viene proprio voglia di starsene in casa, al caldo, a rilassarsi con una profumatissima candela sul comodino. Le candele profumate sono molto...
Bricolage

Come Realizzare Gelatine Con La Cera

In questa guida vedremo come realizzare delle gelatine decorative con la cera. Queste gelatine sono davvero molto belle e particolari si possono comperare nei vari negozi di bricolage o del fai da te, in barattoli di vetro o in bustine di plastica...
Bricolage

Come togliere la cera dalle superfici

Se avete in casa delle candele poste sui mobili, vi sarà di certo capitato assai di frequente che la cera sia caduta sopra di questi. Con conseguente enorme fatica provata nel tentativo di togliere gli aloni e le macchie. Ma non disperate, perché i...
Bricolage

Come fare i sigilli cera lacca

Quando determini quale tipo di sigillante usare sui tuoi gioielli, considera i materiali di cui è fatto il tuo pezzo, la finitura desiderata e la quantità di usura che il pezzo sarà soggetto a. Esistono molti tipi diversi di sigillanti disponibili...
Bricolage

Come Colorare La Cera Per Preparare Delle Candele Colorate

Le candele sono degli oggetti facili da realizzare e rappresentano un regalo ideale per ogni occasione. La cera è l'elemento che le compone e può essere di vari tipi. Tra quelli più adoperati esiste la purissima cera d'api, di stearina, paraffina...