Come intonacare un soffitto in polistirolo

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Cresce sempre più il numero di abitazioni che vengono realizzati con soffitti in polistirolo. Questa scelta può essere dettata da una migliore efficienza energetica, dall'isolamento termico, dall'evitare formazione di condensa e umidità. Sicuramente però realizzare un soffitto in polistirolo lascia ampio spazio al design e alla creazione, permettendo di creare dei tetti particolari. Con questa semplice guida vediamo come intonacare un soffitto in polistirolo.

25

Occorrente

  • intonaco
  • tavole di polistirolo
  • collante Gutolin Hs
  • Scala
  • Guanti, mascherina
  • Cazzuola
  • Assicella
35

Più che di soffitto potremmo parlare di controsoffitto. Ricordiamo infatti che il soffitto in polistirolo non sostituisce il tetto di casa ma viene installato sotto di esso e permette una libertà di creazione assoluta. Ma vediamo di cosa abbiamo bisogno. Solitamente, come polistirolo per isolare un' abitazione, si usa il depron. Il pannello più utilizzato è di 6 mm e riesce a creare una resistenza termica di oltre 0,17 m2 K/W. Questo materiale può aumentare facilmente la sua temperatura superficiale senza risentire di umidità o assorbimento di acqua. Il depron è classificato B2 per resistenza al fuoco, valore molto alto e affidabile. Usare un soffitto in polistirolo depron è utile in garage o cantine per evitare problemi di condensa o umidità. Passiamo ora a vedere operativamente come intonacare un soffitto in polistirolo.

45

Il polistirolo depron viene installato con collante Glutolin Hs, venduto in confeziodi da 1 o 8 kg. I pannelli di polistirolo possono essere rivestiti con intonaco. Per intonacare un soffitto in polistirolo procuratevi una scala, guanti, mascherina, vestiti da lavoro, giornali, intonaco e cazzuola. Cercate di rivestire gli angoli del tetto con del nastro per evitare di passare l'intonaco nei muri laterali. Mettete dei giornali a terra per non macchiare il pavimento. Dopo aver applicato il polistirolo potete passare ad intonacare il soffitto. L'operazione può risultare difficile a principianti. Il polistirolo deve essere umido per intonacare meglio il soffitto.

Continua la lettura
55

Lanciare l'intonaco con la cazzuola e cercare di livellare con un assicella dall'alto al basso cercando di guidarsi con linee verticali create prima con strisce di intonaco spesse un centimetro. In questo modo intonacare un soffitto in polistirolo dovrebbe risultare semplice. La difficoltà sta nei punti di unione dei blocchi di polistirolo. L'intonaco deve essere passato due volte e bisogna osservare e avere cura di livellare bene nelle giunture dei blocchi di polistirolo. Così "sub">an class="sub">l'intonaco risulterà omogeneo e liscio. Se l'intonaco, una volta asciutto non soddisfa ancora il vostro gusto usate carta abrasiva. In questo modo renderete del tutto omogeneo il soffitto in polistirolo.<>

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come intonacare un muro in cemento armato

Per intonacare in modo corretto un muro di cemento armato è necessaria un buona preparazione di questo ultimo, sia se si tratta di intonaco civile, sia se si tratta di intonaco rustico. Per prima cosa è necessario sapere cosa è l'intonaco e come è...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare il polistirolo

Ecco un'interessante guida, molto utile, per tutti coloro i quali amano eseguire dei lavoretti del fai da te, del tutto soli e nella propria abitazione. Nello specifico vogliamo parlare del come e del cosa fare per tagliare, nella maniera corretta, veloce...
Materiali e Attrezzi

Come verniciare il polistirolo

In questa guida vi spiegheremo come verniciare il polistirolo. Il polistirolo è un materiale molto adatto con il quale sbizzarrirsi con l'utilizzo di svariate tecniche per creare oggetti decorativi o utili. In questo modo potremo anche passare una giornata...
Materiali e Attrezzi

Come costruire pupazzi con lana e polistirolo

Spesso prima delle feste di Natale si tende ad acquistare oggetti decorativi. Questi serviranno per decorare la casa. Ovviamente senza prendere in considerazione l'eventualità di realizzarli con il fai da te! Infatti, osservandoli ci si rende conto...
Materiali e Attrezzi

Come lavorare il polistirolo espanso

Per realizzate piccoli lavoretti in casa e oggetti per decorarla, esistono moltissimi materiali differenti. Tra questi, uno dei materiali più versatili è il polistirolo espanso, che oltre ad essere usato per l'isolamento termico e acustico della casa,...
Materiali e Attrezzi

Come installare un ventilatore su un soffitto inclinato

Sicuramente se siete abili con il fai da te spesso effettuerete dei piccoli lavoretti in casa: questo permette di eseguire il lavoro esattamente nel modo in cui volete e risparmiare il denaro che implica la chiamata ad un tecnico o ad un esperto del settore....
Materiali e Attrezzi

Come dipingere un soffitto di latta

Dipingere un soffitto di latta è un progetto abbastanza facile poiché molti di questi hanno già un rivestimento di primer. Molti soffitti prefabbricati di latta riportano dei disegni stampati all'interno, alcuni dei quali sono piuttosto ornati. Si...
Materiali e Attrezzi

Come installare un gancio su soffitto di cartongesso

Questa guida su come installare un gancio su un soffitto di cartongesso cercherà di essere il più esaustiva possibile, ma ovviamente in caso non siate persone molto pratiche nel campo del fai-da-te, suggerisco di rivolgersi a degli esperti per evitare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.