Come Invecchiare Le Pareti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete deciso di donare un aspetto invecchiato e vissuto alle vostre pareti, basterà seguire alcuni consigli che elencherò di seguito. Tuttavia, la cosa fondamentale è che, se decidete per questo tipo di pittura, l'arredamento dovrà necessariamente essere in stile con le pareti. È abolito, quindi, un arredamento moderno e minimalista, mentre al contrario sono da prediligere mobili in stile country o anticati. Continuate la lettura di questa guida per scoprire come invecchiare le pareti di casa.

26

Occorrente

  • parete da decorare
  • pennello piatto
  • colori acrilici
36

Per prima cosa, procuratevi i colori acrilici ed i pennelli: rivolgetevi con fiducia a qualsiasi negozio specializzato per il fai-da-te, oppure in un centro per il bricolage. Iniziate il lavoro stendendo una mano di colore non troppo uniforme, sulla parete. Per far ciò, sarà sufficiente non tirare troppo le pennellate, e di conseguenza, lasciare il colore più denso in alcuni punti e più diluito in altri. Quando avrete pitturato tutta la parete, attendete che il colore asciughi completamente. Una volta che il colore sarà asciutto, dedicatevi alla preparazione del secondo colore, che avrà una tonalità in gradazione più chiara o più scura (a seconda dei vostri gusti) rispetto al colore precedente.

46

Per dare questa seconda mano di colore, dovrete necessariamente utilizzare un pennello più largo, o addirittura una pennellessa. Durante questa fase di lavorazione, tenete sempre vicino a voi un bel po' di carta assorbente: infatti, dovrete utilizzarla per scaricare l'eventuale eccesso di colore dal pennello. Anche in questa seconda mano di colore, dovrete effettuare il lavoro in modo molto discontinuo, facendo trasparire il primo colore che avete dato. Per far ciò, sarà necessario non eccedere con il colore, scaricando appunto il pennello utilizzando la carta assorbente. Inoltre, dovrete passare il pennello in modo veloce e distratto sui vari punti della superficie da trattare.

Continua la lettura
56

Successivamente, se lo riterrete opportuno, potrete ripetere la stessa operazione anche con un altro colore, in modo da creare un effetto ancor più variopinto. Infine, ricordate che se non avete mai effettuato un lavoro del genere, è bene effettuare prima una prova generale: scegliete una porzione di parete che saprete andrà coperta da un mobile abbastanza grande, oppure in un angolo nascosto, magari dietro una porta. In questo modo, prenderete dimestichezza con questa tecnica. Non appena avrete finito il lavoro, aspettate che la vernice asciughi per bene prima di tornare a soggiornare nella stanza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

5 ragioni per utilizzare le pareti a vetro

Molte persone decidono di utilizzare le pareti a vetro come sostituto alle pareti classiche, ritenendole migliori sotto diversi punti di vista. Le ragioni per cui utilizzare le pareti a vetro sono diverse, adesso analizzeremo le 5 principali ragioni per...
Casa

Come preparare le pareti per la tinteggiatura

Se amiamo fare da soli i lavoretti di casa ed abbiamo anche una certa abilità, possiamo tinteggiare le pareti senza rivolgerci ad un professionista del settore, e quindi evitando un notevole esborso economico. In riferimento a ciò, vediamo come preparare...
Casa

Come tinteggiare le pareti di cartongesso

Il cartongesso è sicuramente il materiale che più di tutti viene utilizzato per rifinire le pareti interne. La sua composizione è frutto di una miscela di acqua, cartone, gesso e altri elementi. La fase di tinteggiatura delle pareti di cartongesso...
Casa

5 idee originali per rinnovare le pareti

Quando si decide di dare un aspetto nuova alla casa, il primo obbiettivo è rinnovare le pareti. Prima di iniziare il cambiamento, naturalmente bisogna pensare al colore che si vuole. Scegliere il tono delle pareti , non è l'unica modo per renderle originali....
Casa

Come comporre colori per dipingere pareti

Per dare un look diverso alla propria casa si inizia sempre dal colore delle pareti. Oggi il mercato offre tanti tipi di pitture murali ed una varietà infinita di colori. Con un po di volontà possiamo dipingere da soli, divertendoci, le pareti delle...
Casa

Come preparare le pareti da tinteggiare

Se dovete tinteggiare pareti e soffitto di casa senza ricorrere ad un professionista, è necessario avere un minimo di conoscenze sulle tecniche e sui materiale che serviranno per “rinfrescare” il vostro ambiente. Per ottenere un buon risultato ed...
Casa

Come decorare le pareti della cucina

Abbiamo ben pensato di proporvi un articolo, che in sè racchiude un' ottima ed utile guida, mediante la quale essere in grado di capire come decorare le pareti della propria cucina, nel modo più semplice possibile! La cucina è uno degli ambienti più...
Casa

Idee per decorare le pareti di casa con il lettering

Se siete in fase di ristrutturazione o di decorazione della vostra casa e non sapete come aggiungere qualche dettaglio più particolare alle vostre pareti, siete nel posto giusto. In questa guida vi daremo cinque idee per decorare le vostre pareti di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.