Come irrobustire le piante

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il mondo così come lo conosciamo nasce da una lenta e ciclica fase di ossigenazione a cui le piante contribuiscono quotidianamente. Oggi sono sempre di meno le grandi foreste che ci permettono di annoverare sulla Terra dei grandi polmoni naturali di cui tutti possiamo beneficiare, questo perché dall'età dell'industrializzazione a oggi i meccanismi di sviluppo hanno sempre più spesso spinto l'uomo ad aggredire questi patrimoni universali per ricercare risorse primarie. Oggi la realtà si modifica più velocemente che in passato e con essa anche la consapevolezza che tutto ciò che abbiamo dev'esserr curato al meglio se vogliamo trasmettere ai nostri figli un mondo migliore e vivibile. L'educazione quindi parte prima dal rispetto di ciò che è essenziale alla nostra sopravvivenza: la natura. Anche nel nostro piccolo possiamo dimostrare il nostro pollice verde affrontando piccole sfide quotidiane anche nel nostro giardino, come la cura delle nostre piante. Sia da appartamento che da giardino, tutti i vegetali hanno bisogno di cure costanti e mirate per poter crescere forti e sane. Con i giusti accorgimenti, saranno in grado di resistere alle malattie e sopravvivere all'azione avversa degli agenti atmosferici. Ecco come irrobustire correttamente le piante.

25

Installazione di un supporto

Sistemate un supporto di adeguata altezza e spessore accanto ai fusti delle piante più giovani e delicate, in modo da sostenerle nel processo di crescita e non farle ripiegare su se stesse. Se avete piante da appartamento, puntate un piccolo ventilatore nella loro direzione per pochi minuti ogni giorno. Questo semplice procedimento incrementerà la produzione di citochinine, gli ormoni che aiutano i vegetali a crescere più robusti. Prima di trapiantare una pianta a terra aperta o di eseguire un travaso, riducete le sessioni di innaffiatura e la concimazione, per prepararla al meglio alle nuove condizioni di terreno.

35

Protezione dagli agenti atmosferici

Quando inizia la stagione invernale, sistemate le piante in vaso più delicate in un luogo fresco e riparato, per proteggerle dalle gelate e dalle piogge intense. Le piante a terra aperta andranno invece avvolte in un cellophane abbastanza spesso, avendo cura di non legare il telo troppo stretto, perché potrebbe compromettere la loro respirazione ottimale. In estate, le sposterete invece in una zona ombreggiata, magari sotto un grande albero, aumentando le innaffiature.

Continua la lettura
45

Preparazione di soluzioni nutrienti

In primavera e in autunno, preparate una miscela rinforzante d'urto. Versate nell'innaffiatoio 1 litro di acqua minerale e 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio. Erogate la soluzione in maniera uniforme sulle radici. Questo trattamento aumenterà la resistenza delle piante e le aiuterà a sopravvivere all'aperto nella stagione fredda.

55

Ulteriori accorgimenti

Installate i sistemi di supporto, utilizzate i pali alti o i graticci conficcati nel terreno di 2,50 cm dietro ogni pianta. L'installazione al momento della messa a dimora previene danni alle radici delle piante. Annaffiate le piante al tasso raccomandato per la particolare varietà. La maggior parte delle piante di verdure richiede da 1,5 cm a 3 cm di acqua a settimana. Date l'acqua alle piante più frequentemente durante i periodi di siccità per mantenere il terreno umido ed evitare l'appassimento, che indebolisce le piante. Fornite l'acqua alla base della pianta ed evitate di bagnare le foglie. Controllate le piante regolarmente per prevenire ogni malattia. Trattate immediatamente qualsiasi sospetto di infezione. Ricordate che la raccolta delle piante bagnate comporta una maggiore diffusione delle malattie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come irrobustire le piante

Il mondo così come lo conosciamo nasce da una lenta e ciclica fase di ossigenazione a cui le piante contribuiscono quotidianamente. Oggi sono sempre di meno le grandi foreste che ci permettono di annoverare sulla Terra dei grandi polmoni naturali di...
Giardinaggio

Come identificare le piante succulente

Le Piante succulente fanno parte della categoria di vegetali che crescono nelle zone aride. Esse vengono dette anche piante grasse e ne esistono un'infinità di specie. Questo genere di piante sono capaci di raccogliere tanta acqua per tanto tempo. Per...
Giardinaggio

Come curare le piante carnivore in inverno

Le piante carnivore sono piante erbacee che si nutrono di insetti e piccoli artropodi. Il motivo di questo comportamento è dovuto all'adattamento agli ambienti ostili in cui si sviluppano quali paludi o rocce. Questi risultano poveri di azoto ed altri...
Giardinaggio

10 piante adatte a zone con poco sole

Per rendere un terrazzo o un balcone decorativo è essenziale aggiungere delle piante. Questo, infatti, diventa un problema per chi vive in zone con poco sole. Ma, occorre sapere che esistono piante che vivono bene, anche con questo clima. Infatti, la...
Giardinaggio

Come propagare le piante di caprifoglio

Le piante di caprifoglio sono dei rampicanti facilmente riconoscibili per la loro folta presenza di foglie. Essendo dei generi di pianta che crescono spontaneamente, è possibile trovarle nelle siepi di tutto il nostro paese. Queste piante sono originarie...
Giardinaggio

Come concimare le piante acquatiche

Proprio come tutte le altre piante, anche quelle acquatiche hanno bisogno di essere concimate per essere in grado di prosperare in un giardino d'acqua. E proprio come le piante normali, ci sono diversi modi in cui si possono fertilizzare, con diversi...
Giardinaggio

Come accelerare la crescita delle piante

Coltivare le piante e farle crescere al meglio non è semplice e richiede sia pazienza sia passione. Per tutti gli amanti del verde far crescere le proprie piante è sempre motivo di orgoglio, ma bisogna conoscere profondamente le caratteristiche delle...
Giardinaggio

10 motivi per tenere delle piante in casa

Ci sono molti preconcetti sul tenere delle piante in casa, ma in realtà sono tutti da sfatare. Non è pericoloso e non è nocivo, anzi, tenere delle piante in casa aiuta a migliorare il nostro benessere psico fisico. Oltre appunto a un fatto puramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.