Come isolare un serbatoio

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Capita spesso di vedere dei serbatoi avvolti da teli isolanti per evitare la dispersione di calore, o per mantenere l'acqua fresca. Questo è sicuramente un metodo valido, ma si può fare decisamente di meglio. Così come si fa con le pareti o il tetto, isolare un serbatoio è un modo semplice ed economico per migliorare l'efficienza energetica e risparmiare sulle bollette. Se il serbatoio è nuovo, probabilmente sarà già dotato di un sistema isolante; ma si dispone di un serbatoio datato, è opportuno controllare se ha l'isolamento necessario. In caso di esito negativo, è bene provvedere all'isolamento in modo da ridurre le perdite di calore dal 25% al 45% e risparmiare circa il 10% sui costi per il riscaldamento. Vediamo allora come isolare un serbatoio.

25

L'abitazione va isolata a dovere, per evitare eventuali infiltrazioni. Controllate che le pareti adiacenti alle tubature siano integre e, in caso contrario, applicate le dovute misure. Aggiungete poi del materiale isolante in prossimità dei perni esposti. Se la vostra casa ha fondamenta rivestite di calcestruzzo, aggiungete un tappeto indoor-outdoor a questo settore. Questo accorgimento serve per creare calore necessario all'interno dell'abitazione e a proteggere gli elementi del serbatoio stesso, come il pressostato e il vaso di espansione.

35

Avvolgete la tubazione che porta al serbatoio con una adeguata guaina isolante. Ottima la schiuma, in grado di scivolare sopra il tubo e mantenere l'acqua fredda all'interno o all'esterno del serbatoio, senza creare eccessiva pressione e conseguente congelamento. Per procedere, utilizzate un metro e misurate il diametro del vaso di espansione. Prendete poi il valore della circonferenza e quello dell'altezza. In base a queste misure, acquistate una coperta termoisolante. Avvolgetela attorno al serbatoio e fissatela saldamente con le cinghie o le fascette in plastica che troverete in dotazione.

Continua la lettura
45

Applicate poi del nastro riscaldato su tutti i tubi collegati ai rubinetti di casa e sul fondo del serbatoio. Questi nastri mantengono la temperatura ideale nei vari settori giusti per evitare il congelamento dell'acqua. Procuratevi inoltre un copri serbatoio, appositamente progettato per tenere sotto controllo la pressione dell'acqua e proteggere il pressostato dall'azione avversa degli agenti atmosferici. Controllate regolarmente lo stato del serbatoio per identificare in tempo utile eventuali problemi e mettere in atto tempestivamente i dovuti accorgimenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come isolare il tetto

Il tetto ripara dalle intemperie, ma non solo. Questa parte dell'abitazione è fondamentale anche per altri aspetti come l'isolamento termico: in inverno, un tetto senza isolamento, disperde all'esterno tutto il calore sviluppato all'interno dell'abitazione...
Bricolage

Come isolare casa con i pannelli OSB

Con la sigla OSB (Oriented Strand Board) si fa riferimento ad un pannello tecnico realizzato con scaglie di legno incollate tra loro grazie ad una resina sintetica e pressate. È particolarmente indicato per funzioni di sostegno e viene impiegato per...
Bricolage

Consigli per coibentare un forno a legna

Per coibentazione si intende una tecnica che offre la possibilità di isolare termicamente due sistemi esposti a condizioni ambientali nettamente diverse, in modo da aumentarne la resistenza stessa. Nella seguente guida forniremo, in particolare, dei...
Bricolage

Come scaricare il liquido da un compressore

Uno degli strumenti più importanti che viene utilizzato in numerose applicazioni commerciali, manifatturiere, industriali ed automobilistiche è senza dubbio il compressore d'aria. Si tratta, infatti, di apparecchiature meccaniche molto versatili che...
Bricolage

Come Preparare L'Inchiostro E Caricare Un Pennino

Oggi grazie alla tecnologia esistono vari tipi di penne: a stilo, ad inchiostro di china, stilografica, cancellabili, non cancellabili. Quasi 50 anni fa, esistevano i pennini e addirittura si scriveva con la penna di un uccello, che veniva tinta dentro...
Bricolage

Come costruire un compressore fai da te

Il compressore è uno strumento presente in qualsiasi officina, ma non solo: ultimamente lo si può trovare anche in molte case, proprio per la sua utilità anche a livello domestico. I tratta di un apparecchio in grado di emettere l'aria compressa ad...
Bricolage

Come Usare Il Rullo Autoalimentato

Per donare un nuovo look alla vostra casa, è sufficiente dare una rinfrescata al colore delle pareti. Dipingere le stanze può sembrare un lavoro lungo e stancante, ma con l'ausilio degli strumenti giusti diventa facile e veloce. Non è più necessario...
Bricolage

Consigli per regolare la frizione idraulica

I veicoli sono costituiti da diversi elementi che talvolta richiedono piccole attenzioni. La frizione idraulica, ad esempio, presenta notevoli vantaggi: è più leggera e fluida nei movimenti, assorbe inoltre meglio i contraccolpi dovuti ad un rilascio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.