Come isolare una stanza

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando abbiamo una passione rumorosa come può essere suonare la batteria, abbiamo bisogno di una stanza cosiddetta isolata. Si isola una stanza quando facciamo rumori. Quindi può essere quando suoniamo la batteria oppure quando eseguiamo lavori con attrezzi motorizzati e si installano pannelli fono-isolanti. Questi sono in grado di assorbire completamente il suono senza farlo uscire dalla stanza. Utilizzato principalmente nelle sale di incisione o nei capannoni per sale concerto o anche in garage sotto casa. I vantaggi di isolare la camera a livello termico ha numerosi vantaggi: innanzi tutto a livello economico: risparmieremo denato sul riscaldamento/condizionamento ed avremo sempre una camera ad una temperatura ideonea adeguata prevenendo ogni forma di umidità o muffa.

26

Occorrente

  • Carta per carteggiare
  • Pannelli isolanti
  • mastice o malta
  • stucco
  • Spatola per il mastice
36

Preparazione delle pareti

Isolare la stanza, è piuttosto semplice, come l'occorrente utile a questa operazione. Per isolare la stanza serve una carta da carteggio oppure cosiddetta carta vetrata, pannelli isolanti, mastice, stucco, spatola. Come primo passo, dovremo preparare le pareti utilizzando la carta vetrata: strofiniamola sul muro fino a rendere la superficie delle pareti ruvida. È come pulire il muro per renderlo grezzo e prepararlo al lavoro.

46

Preparare i pannelli isolanti

Calcoliamo la misura delle pareti, prepariamo i pannelli isolanti tagliandoli della stessa misura delle pareti. Tagliamo i pannelli doppi, avremo bisogno di 4 pannelli per ricoprire la stanza, quindi avremo bisogno di tagliarne 8. Quindi spargeremo il mastice sulla superficie del pannello del lato da attaccare alla parete. Quindi appoggiamo il pannello alla parete e spingiamo con forza per un paio di minuti facendolo asciugare per bene.

Continua la lettura
56

Il materiale isolante e il doppio pannello

Quando compreremo i pannelli dalla ferramenta, chiederemo anche un materiale isolante da inserire fra un pannello e l'altro gemello che premeremo sopra. Guardiamo in questa guida come. Prendiamo il gemello di ogni pannello tagliato in precedenza e posizioniamolo di fronte al pannello incollato alla parete con uno spazio di 2-3 cm. Utilizziamo quindi un materiale che ci consiglierà l'addetto della ferramenta per riempire lo spazio creato tra un pannello e l'altro: ad esempio segatura o altro materiale isolante, quindi procedete sempre con il mastice per incollare il secondo pannello sul primo. Eseguite la stessa operazione con le altre pareti che costituiscono la stanza ed avrete finito. Carteggiate un altro po' i pannelli e passate lo stucco sui dislivelli, verniciate i pannelli come meglio credete/volete ed avete completato il tutto!! Buon lavoro!!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come isolare la casa dai rumori

Isolare la casa dai rumori è una necessità specie se si abita in città o in una zona in cui il traffico è particolarmente presente. Isolare in modo adeguato la nostra abitazione infatti ci consentirà non solo di evitare il disturbo dall'inquinamento...
Casa

Come isolare le finestre col silicone

Il silicone è un particolare isolante e, più precisamente una colla a gomma, che utilizza le sue proprietà per proteggere. La sua principale caratteristica è quella di isolare qualsiasi tipologia di superficie da spifferi, polvere e suoni. Nel caso...
Casa

Tecniche per isolare i cassonetti degli avvolgibili

Volete isolare i cassonetti dei vostri avvolgibili? Potete rivolgervi ad un'apposita ditta, che in modo veloce porterà a termine il lavoro, oppure potete provare a compiere questa operazione da soli, se avete esperienza con i lavori manuali. In questa...
Casa

Come isolare il locale caldaia

Quando si decide di procedere all'installazione di una caldaia all'interno di un nuovo appartamento, oltre a scegliere il modello ideale per le esigenze personali, sarà importante considerare un ulteriore aspetto, ovvero la progettazione delle tubazioni:...
Casa

Come isolare termicamente il sottotetto

Se la casa dove abitate si trova all'ultimo piano, spesso e volentieri vi sono dei problemi riguardanti l'isolamento termico, soprattutto sul soffitto, visto che confina direttamente con il tetto. Per risolvere il problema in modo definitivo ed evitare...
Casa

Come isolare una presa di corrente

Quando si hanno dei piccoli pargoli che girano per casa, è fondamentale garantirgli un ottimo grado di sicurezza. Uno dei pericoli maggiori proviene dalle prese elettriche a muro. Per renderle più sicuro è bene seguire alcuni accorgimenti. Vediamo,...
Casa

Come isolare un muro in cartongesso

Spesso accade di avere in casa problemi di umidità e di altro genere. Questi di solito vanno a danneggiare i muri e le pareti circostanti. Pertanto, prima che tutto si aggrava occorre rimediare isolando il supporto. Quindi se nella vostra abitazione...
Casa

Come isolare un tetto di metallo

Spesso molti privati o molte aziende acquistano dei box in lamiera per avere più spazio coperto a disposizione in cui conservare oggetti ed utensili utili. Molti di questi, però, non isolano in modo corretto il tetto perché non sanno che quest'operazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.