Come lavare un abito di seta

Tramite: O2O 19/03/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco una pratica ed interessante guida, mediante il cui aiuto, poter imparare come lavare un abito di seta, anche comodamente in casa, evitando di rovinarlo e facendolo durare più a lungo. Iniziamo subito con il dire che molto spesso si trova difficoltà quando si tratta di lavare capi particolarmente delicati: se non si fa attenzione alla differenza dei tessuti durante il lavaggio si può correre il rischio di rovinare i propri abiti. In particolar modo la seguente guida darà delle delucidazioni per sapere come lavare la seta: trattandosi di un tessuto particolarmente pregiato, fantastico al tatto e da indossare, ma molto delicato al momento di doverlo lavare. Le tre tipologie di lavaggio esplicitate qui di seguito riguardano: lavaggio in lavatrice, a secco e a mano (quello solitamente più utilizzato in questi casi). Non resta a questo punto che mettersi all'opera e darsi da fare. Buon lavoro e buon divertimento!

27

Occorrente

  • Per il lavaggio a mano: sale, acqua ossigenata, aceto, detersivo neutro per capi delicati.
  • Per il lavaggio a secco: prodotti appositi mirati o... soldi per la lavanderia!
  • Per il lavaggio in lavatrice: detersivo neutro per capi delicati.
37

Lavaggio a mano

L'opzione più indicata per lavare un abito da sera è quella a mano: sarà sufficiente scegliere un detersivo a mano adatto per i capi delicati e lavare il tutto con acqua tiepida. Una volta preparata la bacinella, per mantenere i colori, aggiungere un cucchiaio di sale e un bicchiere di aceto bianco (uno ogni due litri d'acqua): in questo modo verranno eliminati i cattivi odori. Nel caso in cui si hanno capi bianchi, per mantenere il candore, mettere un po' di acqua ossigenata. Iniziare poi a strofinare il capo, delicatamente ma con costanza, in modo da permettere che lo ?sporco facile? vada subito via e che il detersivo penetri nella seta. Lasciare a riposo il capo per 20 minuti. Al termine della procedura, occorre risciacquare semplicemente la seta, rigorosamente sotto acqua corrente e quindi con acqua fresca. È consigliato cercare di seguire alla lettera questi passaggi, in modo tale da non rischiare di rovinare il proprio abito di seta, finendo con il doverlo mettere da parte o gettare via per sempre.

47

Ciclo in lavatrice

Un'altra possibilità è quella di effettuare un lavaggio in lavatrice. Un po? più rischioso, rispetto al primo metodo, ma sicuramente è quello che dà meno noia e che fa al caso di chi non vuole perdere troppo tempo per lavare il proprio abito di seta. Quando si lava la seta, i capi posti dentro la lavatrice non devono essere molti: a questo punto selezionare il ciclo per lavaggi delicati. Se la lavatrice è molto vecchia e non ha il giusto ciclo, evitare questo tipo di soluzione. L?acqua deve avere una temperatura bassa, per evitare di danneggiare la seta, quindi non andare oltre i 30 °C. E? chiaro che anche il detersivo deve essere neutro e per capi delicati; volendo è possibile optare per uno shampoo neutro o per un sapone di Marsiglia, che sono entrambi in grado di donare protezione ed idratazione al capo in seta. Utilizzare il giusto ed adatto detergente per lavare un abito in seta, è molto importante, perché solo così facendo si eviterà di rovinarlo e commettere errori.

Continua la lettura
57

Pulizia a secco

Un?alternativa al lavaggio in lavatrice è quello a secco. Questa è sicuramente la più sicura delle tre opzioni, ma potrebbe richiedere più tempo e più fatica. In questo caso è meglio affidarsi a una lavanderia che sono sicuramente più specializzati per questo tipo di lavaggio. Ovviamente non tutti possono o vogliono optare per questa scelta in quanto ha comunque un costo. È possibile allora decidere di fare un lavaggio a secco, utilizzando i prodotti che si trovano sul mercato; non dimenticare comunque che la scelta è importante e questa possibilità è più complessa rispetto alle altre, perché si deve utilizzare un prodotto mirato nel modo giusto, o si rischia di rovinare il capo. Ed ecco che seguendo questi consigli mirati, si potrà ottenere un abito in seta, perfetto come se fosse nuovo! Buon divertimento nel suo lavaggio!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un abito di seta è molto particolare e delicato ed occorre trattarlo in maniera delicata, per non rischiare di rovinarlo per sempre.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come stirare i vestiti di seta

La seta è uno dei tessuti più delicati per cui stirarli non è affatto facile, soprattutto perché è molto rischioso, e richiede una mano lenta e molta pazienza. Imparare a farlo correttamente garantisce una lunga durata al vostro capo e nel contempo...
Casa

Come stirare le sciarpe di seta

La seta è un tessuto pregiato che viene impiegato nella realizzazione di indumenti come sciarpe, foulard e camicie. Viene prodotta dai bachi da seta i quali formano un bozzolo da cui si ricava il prezioso contenuto. Originariamente venne utilizzata per...
Casa

Come tingere la seta e la lana

A volte frugando nel baule delle lane e dei cotoni, potreste trovare qualche gomitolo avanzato da lavori precedenti, mediante il quali è possibile realizzare qualche altro lavoretto. L'unica cosa che vi trattiene però è il colore: infatti, i gomitoli...
Casa

Come pulire un abito vintage in velluto

Essendo il velluto un materiale piuttosto pregiato ed estremamente delicato, è necessaria una maggiore attenzione per non usurarlo nel tempo e per mantenere longeva la qualità della stoffa. Il velluto viene usato in ogni campo, specialmente nel settore...
Casa

Come stirare la giacca di un abito

Una giacca non stirata bene è sinonimo di trascuratezza. Più di qualsiasi altro capo di abbigliamento, essa deve essere priva di piegature e parti stropicciate. Tuttavia, stirare una giacca potrebbe sembrare un'impresa impossibile e piuttosto faticosa....
Casa

Come lavare un vestito da sposa

Il giorno del matrimonio è un momento di grande valore emotivo, impossibile da dimenticare anche a distanza di anni. Tra i moltissimi ricordi che possiamo però conservare, l'abito da sposa è sicuramente il più importante e suggestivo! Probabilmente...
Casa

Come stirare un abito da uomo

Tra le varie mansioni di economia domestica, quella che forse risulta più complicata, soprattutto per chi non ha ancora molta esperienza, è la stiratura. Piccoli imprevisti possono generare grandi danni, rovinando tessuti, a volte irrimediabilmente,...
Casa

Come lavare i panni bianchi

Spesso l'idea di dover lavare dei panni bianchi ci preoccupa in quanto i capi chiari, ed in particolare quelli bianchi, sono molto facili da rovinare e da macchiare durante il lavaggio e si rischia di renderli inutilizzabili. Proprio per questo di seguito...