Come lavorare il fil di ferro

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lavorare il fil di ferro è il modo migliore per realizzare i più svariati articoli di bigiotteria, consentendoci di dare libero sfogo alla nostra fantasia e creatività, in virtù di un facile utilizzo del materiale adatto anche ai meno esperti. Il lavoro infatti non è difficile, e richiede solo un minimo di praticità ed alcuni attrezzi di uso comune. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili suggerimenti su come lavorare il fil di ferro.

27

Occorrente

  • Fil di ferro
  • Pinze
  • Pannello in legno
  • Chiodi
  • Cannello ossigeno-gas
  • Collante epossidico
  • Matassa di fil di ferro sottile
  • Vernice acrilica spray
37

Scegliere il tipo di fil di ferro

La prima cosa da fare è scegliere il tipo giusto di filo, ciò in base al lavoro che vogliamo realizzare nonché delle caratteristiche di ogni materiale. Vi è ad esempio il fil di ferro cotto uno dei più diffusi e particolarmente adatto alla bigiotteria, piuttosto robusto ma nel contempo morbido e quindi facilmente modellabile con le mani. Il filo di ferro non cotto invece si presenta con un colore argentato, ed è flessibile oltre che abbastanza morbido da lavorare, anche se in questo caso è necessario usare due pinze di cui una per tenerlo fermo e l'altra per piegarlo. Questa tipologia di fil di ferro si presta per numerose manufatti, e conseguente creazioni di oggetti che nei passi successivi ci apprestiamo a descrivere nei dettagli.

47

Creare bracciali e collane

Il fil di ferro si presta moltissimo sia per la creazione di bracciali che per altri accessori, come ad esempio delle scritte in corsivo da applicare magari come intestazione sulla parta alta del tetto della nostra casetta in legno che abbiamo in campagna. Nel caso intendiamo sfruttarlo per la prima tipologia di manufatti, quindi per creare ad esempio collane e braccialetti, allora la lavorazione è molto semplice e trova un unico limite nella nostra fantasia. Infatti è possibile modellare i vari fili con le dita, oppure aiutandoci con le pinze nelle pieghe più strette. Con le stesse pinze tra l'altro ed in particolare quelle arrotondate dalla base alle punte, si possono creare degli occhielli per adibirli poi come chiusura di un bracciale o di una collana. In entrambi i casi, il fil di ferro dall'altra estremità deve essere corredato di un uncino. Sempre con questa tipologia di pinza arrotondata, si possono dunque realizzare tantissimi oggetti personali di particolare bellezza specie se siamo amanti dello stile etnico. Una volta lavorato il fil di ferro e creato uno dei suddetti manufatti, si può poi precedere alla colorazione con della vernice acrilica spray.

Continua la lettura
57

Realizzare delle scritte in corsivo

Come accennato nei passi precedenti della guida la lavorazione del fil di ferro, consente di creare anche delle scritte in corsivo da applicare sul tetto di una casa di campagna. Nello specifico oltre alle pinze per arrotondare le parti terminali delle lettere che occorrono per la frase, si può anche usare un pannello in legno. Sulla superficie di quest'ultimo infatti, basta scrivere con un pennarello indelebile la frase, e poi corredarla di chiodi che serviranno come punto di appoggio per piegare il fil di ferro secondo il corsivo della frase stessa. Questa procedura per lavorare il fil di ferro e per creare una frase non è l'unica; infatti, se siamo particolarmente abili nell'usare le pinze, possiamo realizzare le lettere singolarmente, e poi alla fine saldarle tra loro con un cannello misto ossigeno e gas facilmente reperibile nei centri per il bricolage, oppure congiungerle con del collante epossidico specifico proprio per il ferro ed affini.

67

Realizzare anelli ed orecchini

Sempre in tema di lavorazione del fil di ferro, scegliendo quello cotto e facilmente malleabile anche con le dita, è possibile realizzare anelli ed orecchini sottili e poi congiungerli tra loro utilizzando dell'altro fil di ferro molto più sottile, reperibile a matasse nei negozi che vendono fornitura per orafi o anche in una ferramenta. Con questo metodo di assemblaggio di due o più cerchi, i manufatti come orecchini ed anelli assumeranno una forma più massiccia e degna dei migliori artisti, che periodicamente abbiamo modo di ammirare nelle loro performance nelle strade delle nostre città.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare pupazzi con ferro filato e lana.

Alle volte basta veramente poco per dare un tocco di simpatia ed originalità alla nostra casa. I pupazzetti con ferri filato e lana sono di facile realizzazione e richiedono veramente pochi strumenti essenziali per essere creati. Dietro la supervisione...
Bricolage

Come realizzare elementi decorativi con il filo di ferro

I manufatti in ferro battuto sono sicuramente molti belli e decorativi ma alquanto costosi. A tal proposito, nella presente guida, vi insegnerò a realizzare dei meravigliosi elementi decorativi utilizzando del semplice filo di ferro che dovrete manipolare...
Bricolage

Come costruire gazebo in ferro

Costruire un gazebo in ferro non è cosa semplice e richiede conoscenze di base e ottima manualità: è necessario che infatti sapere saldare e/o bucare il metallo con trapano e punta idonea allo scopo. Prestate attenzione: il gazebo è una struttura...
Bricolage

Come Eseguire Il Taglio E La Saldatura Per La Costruzione Di Un Telaio Di Ferro

Capita molto frequentemente che i telai e le griglie realizzate in ferro vengano utilizzati per la realizzazione di alcune parti fondamentali della nostra casa, poiché la loro struttura risulta essere piuttosto resistente. Per poter realizzare al meglio...
Bricolage

Come realizzare il telaio di un cancello di ferro

Generalmente, la principale funzione del cancello è quella di delimitare quello che è presente all'interno di una proprietà e tutto quello che invece si trova esternamente, che sia esso pericoloso o semplicemente estraneo. A seconda del tipo di esigenze,...
Bricolage

Come pulire e proteggere piccoli oggetti in ferro

Il ferro rappresenta il metallo più comune e la sua lavorazione è abbastanza variegata, in quanto si tratta di un materiale lavorabile. L'elevata resistenza del ferro ed il suo costo non proprio elevato ci permettono di adoperarlo per fabbricare grandi...
Bricolage

Come lavorare l'argilla

L'argilla è un materiale assolutamente versatile. Sin dall'antichità i suoi utilizzi sono stati tra i più vari, dalla cosmetica alla produzione di ceramiche. Questo perché l'argilla è un composto minerale che nel momento in cui viene idratato diventa...
Bricolage

Come Rivestire Il Ferro Con La Fibra Di Vetro

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter rivestire il proprio ferro, con l'aiuto della fibra di vetro. Cercheremo di utilizzare il classico metodo del fai da te, che ci darà una mano a capire in che modo poter mettere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.