Come lavorare la ceramica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ceramica è un materiale inorganico utilizzato per la realizzazione di diversi oggetti e viene creata con l'esposizione dell'argilla, a sua volta costituita da una variabile di composizioni minerali, a temperature altissime. È importante comprendere i vari cambiamenti di materiale che possono verificarsi durante questo processo, nonché la varietà dei processi che possono essere utilizzati per formare questo la ceramica. La lavorazione della ceramica richiede l'impiego di tecniche e materiali adeguati al fine di ottenere un risultato finale di ottima fattura. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come lavorare la ceramica.

26

Occorrente

  • Creta
  • Coltellino per ceramica
  • Mattarello per ceramica
  • Buona manualità
36

Scegliere materiali giusti

La prima cosa da fare per lavorare la ceramica è quella di recuperare tutto il necessario e preparare il vostro tavolo da lavoro così da avere tutto ciò che occorre a portata di mano una volta che avrete cominciato a lavorare la creta. Essa infatti è la materia principale. Prendete la quantità che vi occorre quindi, se volete realizzare qualcosa solo con l'aiuto delle mani, cominciate a batterla con il mattarello su tutta la sua superficie. Questo procedimento è importante perché permette di eliminare tutte le eventuali bolle d'aria presenti nel panetto.

46

Preparare la base

Immaginiamo di dover lavorare la ceramica per realizzare un vaso su una base circolare. Innanzitutto stendiamo la creta fino ad ottenere una base di circa un centimetro. Aiutandovi con una tazza a bordi molto sottili e che abbia la circonferenza che vi serve, adoperatelo come stampino e create la forma sulla creta che avete spianato. Adesso che avete preparato la base, potete preparare dei serpentini di creta semplicemente rotolandola sotto le dita sul tavolo da lavoro. In base all'altezza del vaso che volete realizzare, dovrete realizzare dei serpentini sufficientemente lunghi e del diametro più costante possibile.

Continua la lettura
56

Utilizzare la barbottina

Riprendete ancora la base circolare e, aiutandovi con un coltellino, cominciate a tacchettare il bordo creando del taglietti superficiali che serviranno a fare attaccare meglio il serpentello di ceramica all'atto del montaggio. Come collante avrete invece bisogno della barbottina. Quest'ultima è formata da semplicissima creta di scarto sciolta in acqua. Non dovrete fare altro che bagnare il bordo del cerchio con abbondante barbottina quindi prendere il capo del serpentello di ceramica e cominciare a posizionarlo sulla circonferenza. Fatto il primo giro, realizzate altre tacche sul salsicciotto stesso e aggiungete altra barbottina fino a raggiungere l'altezza desiderata.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come staccare un oggetto di argilla secco dal gesso

Staccare un oggetto di argilla secco dal gesso non è affatto difficile, se tutta la procedura precedente è stata eseguita nel modo corretto. Riassumerò allora brevemente le tappe precedenti. La tecnica è quella famosa del colaggio, per cui si fa la...
Bricolage

Come lavorare l'argilla

L'argilla è un materiale assolutamente versatile. Sin dall'antichità i suoi utilizzi sono stati tra i più vari, dalla cosmetica alla produzione di ceramiche. Questo perché l'argilla è un composto minerale che nel momento in cui viene idratato diventa...
Bricolage

Come Creare Uno Stampo A Forma Di Testa Con La Creta

Tra le tante forme artistiche, quella del creare figure con la creta è tra le più fantasiose. Creare con la creta può rivelarsi un'attività non facile. Eppure stimola la manualità in modo impressionante. Creare oggetti con materiali come il gesso...
Altri Hobby

Come costruire un albero di creta

La creta si sa è IL materiale per eccellenza, utilizzato dall'alba dei tempi per realizzare gli oggetti più disparati, da utensili per la casa, a oggetti di arte. Anche nota come argilla, la creta è un materiale molto malleabile e duttile, facilmente...
Bricolage

Come Fare Un Calco Con Il Gesso Di Un Volto Di Creta

L' arte è un qualcosa di fantastico, permette a qualsiasi persona di esprimere il proprio estro e il proprio pensiero attraverso qualsiasi tecnica e maniera. L'arte è anche eseguire dei modelli con paste come la creta, il gesso e così via, dando vita...
Bricolage

Come realizzare un gatto di creta

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare un bellissimo ed originale gatto di creta. Con il metodo del fai saremo in grado di realizzare qualcosa di unico e speciale, con le nostre mani e mettendo in pratica...
Bricolage

Come realizzare animaletti di creta

Gli animaletti di creta sono delle simpaticissime creazioni che possiamo realizzare con le nostre mani. Molte volte possiamo incontrare questi simpatici oggetti in varie culture, le troviamo infatti particolarmente nell'artigianato messicano: animali,...
Altri Hobby

Come smaltare la creta

Se amiamo lavorare la creta e poi intendiamo smaltarla è importante sapere che è un procedimento necessario per abbellire il materiale, per ridurne le porosità, far risaltare il colore, ed inoltre lo rafforza e lo rende impermeabile. Lo smalto è uno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.