Come leggere gli schemi d'uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lavorare all'uncinetto è una tecnica che richiede molta pratica ma anche una buona teoria; infatti, spesso capita di dover interpretare degli schemi che sono abbastanza complessi trattandosi di numeri e sigle che bisogna conoscer a fondo per poter eseguire un determinato tipo di lavoro. In riferimento a ciò ecco una guida con alcuni consigli su come leggere gli schemi d'uncinetto.

26

Occorrente

  • Schema
  • Cotone
  • Uncinetto
36

Esistono diverse tecniche per lavorare con l'uncinetto ed ognuna di esse ha un proprio linguaggio per leggere gli schemi. Le più famose sono il crochet e il filet ed in entrambi i casi bisogna avviare sempre la catenella sul quale andrete ad edificare tutta la lavorazione. Nel caso del filet il procedimento è molto più semplice, soprattutto se siete abbastanza abili col punto alto.

46

Leggere lo schema del disegno da realizzare con questa tecnica è molto semplice: formato da quadratini in file e colonne bianchi e neri. Quelli bianchi indicano vuoto mentre quelli neri pieno. Su molti schemi i neri sono anche indicati con un punto od una "X". L'andamento dello schema a filet ad esempio deve essere intervallato da delle colonnine di punti alti e da catenelle che abbiano un numero di punti pari agli spazi alla base per la creazione dei quadrati vuoti, che vanno a delineare la superficie del lavoro. Per eseguire al meglio questa tecnica è necessario dunque leggere lo schema linea per linea. Leggere invece i simboli degli schemi della tecnica crochet è molto più complesso. La lettura si effettua in "tondo", partendo sempre con una catenella il cui numero dei punti viene indicato da una serie di ovetti collegati appunti a catena al centro del disegno. Questo sarà il nucleo dell'opera. Da qui partono i primi simboli che, sostanzialmente sono quasi sempre ripetuti per tutto il giro. Il puntino nero indica una maglia bassissima che usualmente si sceglie per chiudere il giro.

Continua la lettura
56

La croce (o la "X") viene eseguita con un punto basso. C'è anche la T che rappresenta il punto alto. La variante di questo simbolo è la presenza di uno o più taglietti lungo l'asse verticale che sta a significare che il punto alto può diventare doppio, triplo o quadruplo in base al numero di taglietti presenti sullo schema d'uncinetto. A margine di questa guida possiamo dunque asserire che grazie alla conoscenza della simbologia, adesso creare dei piccoli manufatti all'uncinetto in base a delle descrizioni presenti sulle riviste o sulle pagine web diventa sicuramente molto più facile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare scarpine per neonato all'uncinetto

L'uncinetto è un hobby appassionante e distensivo. Per realizzarlo serve un attrezzo, chiamato appunto uncinetto, un astina non più lunga di 12 centimetri, alla cui estremità è presente un piccolo uncino, utile a tirare il filo durante la lavorazione....
Cucito

Come fare una gonna all'uncinetto a punto fantasia

Con i lavori all'uncinetto si possono realizzare moltissimi accessori e capi di abbigliamento. Le gonne per esempio riescono davvero bene e sono facili da fare. Il metodo di solito va cercato attraverso alcune guide. Queste generalmente riportano le varie...
Cucito

Come fare le espadrilles all'uncinetto

Calzature versatili che possono essere eleganti o più sportive in base all'abbigliamento indossato: le espadrilles all'uncinetto sono adatte d'estate e rappresentano un gusto sicuramente originale. Si possono realizzare in maniera fai da te, darà più...
Cucito

Come creare vestiti all'uncinetto per un neonato

L'arrivo di un bambino è sempre una grandissima emozione per la famiglia. Che si tratti di un neonato o di una neonata, è sempre bello creare o acquistare dei vestitini come omaggio per festeggiare la nascita e far indossare un capo speciale al bambino...
Cucito

Come creare un vestito all'uncinetto

In questo articolo, si è deciso di trattare un argomento molto diffuso ed anche sempre attuale e cioè quello del lavoro all'uncinetto. Sono veramente tante le persone, che stanno coltivando questa passione, attraverso la quale è possibile mettere in...
Cucito

Come realizzare una sciarpa all'uncinetto

Gli accessori sono fondamentali per diversificare e completare il look. I colli, le sciarpe, i foulard e le stole sono, tra gli accessori, necessari, e quindi, immancabili nel proprio guardaroba. Indossarli è semplice, ma renderli originali è piuttosto...
Cucito

Come realizzare una copertina bianca all'uncinetto

Le copertine a uncinetto sono utilissime quando si hanno dei bambini piccoli. Inoltre sono anche molto carine, e scaldano abbastanza, perfette per le sere primaverili. Oppure sono molto utili anche da mettere dentro la culla, per tenere al caldo il nostro...
Cucito

Come realizzare un giacchino all'uncinetto

In questa guida, attraverso una serie di utili e semplici passaggi, vi illustrerò come realizzare un giacchino all'uncinetto. Realizzare tale indumento con la tradizionale lavorazione all'uncinetto, è un lavoro abbastanza semplice che richiede la conoscenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.