Come leggere il contatore della luce elettronico

Tramite: O2O 07/08/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo tutorial vi spiegheremo come leggere il contatore della luce elettronico. I vecchi contatori meccanici della luce, in questi ultimi, sono stati sostituiti da quelli elettronici. Hanno inoltre la caratteristica di trasmettere alla centrale il consumo, senza che ci sia il bisogno che un addetto vada fisicamente ad eseguire la lettura nel vostro contatore di energia elettrica. Essi hanno molte più funzioni. Ciò nonostante, dovrete essere consapevoli e sapere bene come fare la lettura del vostro contatore della luce elettronico. Così facendo, non si andranno a verificare disparità rispetto a quanto indicato in bolletta. Imparare questo procedimento, vi permetterà anche di comunicare la lettura tutte le volte che sarà il giusto periodo, evitando il conguaglio finale. Se riuscite a trasmettere nella giusta maniera ciascuna informazione che occorrerà alla centrale, quest'ultima avrà la possibilità di procedere determinando la vostra tariffazione esatta che troverete quindi nella bolletta successiva da pagare. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • Contatore della luce elettronico
36

Vi spieghiamo come aprire lo sportello del contatore

Avete la possibilità di controllare il numero cliente, i dati esatti, quindi anche il consumo periodico del contratto per l'energia elettrica fornita alla vostra abitazione? Tutto questo lo potrete fare da casa direttamente senza nessun tipo di problema. Questa cosa potrà essere fatta in quanto ogni stabile ha sempre un contatore della luce. Mediante quest'ultimo, potrete riattivare la corrente elettrica qualora dovesse venire a mancare. Tutto quello che dovrete fare consiste quindi nel prendere la chiave dello sportellino dove è presente il vostro contatore della luce, lo dovrete quindi aprire, poi dovrete guardare alle proprie componenti: sulla parte anteriore troverete il pulsante relativo.

46

Vi spieghiamo alcuni dati che compaiono sul display

Il pulsante che avrete appena trovato lo dovrete quindi premere. Ogni impulso che darà, vedrete che farà apparire varie informazioni sul display piccolo posizionato al proprio fianco. Queste ultime corrispondono in primis al numero cliente. Esso vi servirà per ciascuna comunicazione che dovrete fare eventualmente al vostro gestore, anche telefonicamente. Quando fornirete tale dato, esso potrà capire subito il problema che avete riscontrato. Un'altra informazione che apparirà è relativa al consumo in tempo reale della vostra abitazione. Se compare esclusivamente la scritta "T3", significa che il vostro contratto per l'energia elettrica risulta a tariffa fissa (stesso costo). Se vedete che compare l'indicazioni "T2" e quella "T3", vuol dire che avete una tariffa bioraria.

Continua la lettura
56

Vi spieghiamo il termine "tariffa bioraria"

Il termine "tariffa bioraria" significa avere una doppia fascia di consumo. Vi spieghiamo subito cosa vuol dire tutto questo. Durante la giornata, la tariffa risulta maggiormente costosa, mentre nel corso delle ore serali e notturne pagherete un importo inferiore. Vi consigliamo quindi di utilizzare maggiormente l'energia elettrica nelle ore serali/notterne se possibile, in quanto potrete risparmiare. Risulta infine sempre possibile leggere l'ora, la data, ed i numeri che potranno esservi utili per contattare il gestore se doveste avere qualche inconveniente. Indipendentemente dall'orario in cui userete l'energia elettrica, potrete vedere il tipo di contratto stipulato, ed anche la tariffa in vigore sul vostro contatore della luce, premendo sempre sul pulsante vicino al display. Tale tipologia di contratto è adeguata specialmente per chi appunto utilizza la maggior parte dell'energia elettrica durante la sera e la notte, come accennato precedentemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Proteggere Il Contatore Dell'acqua Dal Freddo

Il cambio di stagione comporta inevitabilmente un mutamento climatico; infatti, con l'arrivo della stagione invernale le temperature miti lasciano spazio a quelle fredde. È opportuno quindi prendere delle precauzioni per evitare che il contatore dell'acqua...
Casa

Come montare un pulsante luminoso luce scala

Generalmente nei diversi piani di un palazzo, i pulsanti per l'accensione della luce scala si riconoscono attraverso una spia luminosa incorporata nell'interruttore, per essere visibili a luce spenta. Se volete ricreare la stessa cosa, però in casa vostra,...
Casa

Come scegliere la luce giusta in cucina

Qualsiasi attività domestica necessita di un livello di illuminazione specifico e misurabile, dal momento che lo scopo è quello di ottenere un'illuminazione confortevole e sufficiente, armoniosamente distribuita. La cucina è una delle stanze della...
Casa

Come sostituire un interruttore della luce

Col tempo, anche i migliori interruttori della luce possono andare in tilt, e quando ciò accade si pensa subito di chiamare l'elettricista per farli sostituire. Tuttavia, questa non risulta essere un'operazione particolarmente complicata, e come vi mostreremo...
Casa

Come collegare una luce a tre interruttori

In alcune abitazioni e locali spesso è necessario collegare una luce a tre interruttori. Questa è una fase fondamentale, perché delle volte è praticamente impossibile illuminare una seconda camera. Ma prima di passare al lavoro bisogna preventivare...
Casa

Come costruire una luce psichedelica

Le luci psichedeliche rappresentano uno degli accessori più alla moda da utilizzare in un ambiente. Solitamente è facile vederle in locali in cui è presente della musica ed è consentito ballare, oppure all'interno di feste private. Se avete un po'...
Casa

Come Diamo Luce Ad Un Letto Di Legno Antico O Ad Un Letto In Ottone Ormai Opaco

Coloro che possiedono un letto in legno antico oppure in ottone sanno bene che col tempo esso si può scurire e opacizzare: nel complesso, un letto così può rendere la camera da letto più rendere più buia e scura la camera da letto. Si rende quindi...
Casa

Come realizzare un piccolo impianto luce a led

Le luci a led sono molto funzionali, sia per le loro dimensioni contenute, che per il loro design neutro, abbinabile a qualsiasi genere di ambiente e di arredamento. Un altro buon motivo per creare un impianto luce di questo tipo, è la portata luminosa,...