Come leggere uno schema elettrico

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di schema elettrico. Nello specifico, come avrete potuto già comprendere tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come leggere uno schema elettrico.
Saper leggere uno schema elettrico è sempre utile, sia che si tratti di dispositivi come tv, computer, lavatrici, frigoriferi, etc, sia che vogliate installare una presa elettrica o creare un impianto elettrico. È importante anche per lavorare in sicurezza, sapendo dove mettere le mani, senza esporsi al pericolo e servendosi di appositi strumenti.

25

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo d'introduzione della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come leggere uno schema elettrico. Non perdiamo assolutamente del tempo prezioso, e cominciamo immediatamente ad argomentare rispetto a questa tematica.
In elettronica così come in elettrotecnica incontrerete termini tecnici, che derivano dal nome dei loro scopritori, come Alessandro Volta per la misurazione della corrente, Ampere per l'intensità, oppure Ohm che diede il nome alla resistenza elettrica.
Sapere come leggere uno schema elettrico presuppone la conoscenza dei simboli di base dei vari componenti.

35

Lo scherma elettrico è solitamente disegnato in nero, e per i vari elettrodomestici è fornito con la documentazione allegata. Se non si trova nella scatola dovreste trovarlo su un lato, mentre per un impianto è necessario fare una ricerca su internet o usare un libro di testo di elettrotecnica: va bene anche quello per gli istituti professionali.
Per gli autoveicoli invece è sempre illustrato nel manuale delle istruzioni. Immaginate quindi di leggere lo schema elettrico come se lo guardaste dall'alto e osserverete che molte linee sono contrassegnate dalla lettera "L" e da un numero a fianco (1,2,3 etc), e anche da una "N".
In base alle linee presenti sullo schema elettrico riuscirete a capire di che tipo di voltaggio si tratta: per esempio un circuito che è di 110V avrà solo L1 e N, da 240V avrà L1 e L2 e così via.
Se lo schema lo intendete come tracciato su cui si snoda il circuito elettrico, potrete individuare anche la polarità indicata con i segni aritmetici " + e -", quindi quella positiva e quella negativa. Se il circuito è anche alimentato a batteria allora, oltre alle polarità, troverete anche le voci "on/off" (accesso e spento) che indicano l'entrata in funzione o meno della stessa batteria.

Continua la lettura
45

I simboli che dovrete imparare per sapere come leggere uno schema elettrico sono molto semplici e intuitivi. Vedrete, per esempio, gli interruttori che sono rappresentati da una linea interrotta che somiglia a una porta, mentre i fusibili sono indicati con un cilindro allungato. La resistenza è indicata con una serpentina che somiglia a un fulmine, la lampadina con una "x" dentro un cerchio, il generatore con una "G" cerchiata, mentre il collegamento a terra da 3 linee a scalare, sormontante da una linea verticale.
In uno schema elettrico è molto importante capire cosa indicano il colore dei fili per evitare spiacevoli incidenti. I fili per esempio di colore blu, rosso, nero sono quelli attraversati dalla corrente alimentatrice, mentre quelli verdi sono per scaricare a terra. Quelli bianchi invece sono quelli che portano l'alimentazione indietro e sono considerati neutri.
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori articoli, che possano fornirvi delle informazioni ancora più utili, da allegare a quelle che abbiamo cercato di inserire all'interno dei tre passi della nostra guida. Con questo proposito, eccovi allegato un utile link: https://it.wikipedia.org/wiki/Schema_elettrico.
Spero che questa guida su Come leggere uno schema elettrico possa esservi stata utile.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come dimensionare la sezione di un cavo elettrico

Un cavo elettrico tipico contiene un filo che è spesso avvolto da un rivestimento esterno. La larghezza del filo determina il carico che può reggere in modo sicuro. Gli ispettori misurano i diametri dei fili per accertarsi che siano sicuri per l'uso...
Materiali e Attrezzi

Come lubrificare un motore elettrico

La funzione del motore elettrico è quella di trasformare l'energia elettrica in energia meccanica. Naturalmente per un buon funzionamento, il motore elettrico ha bisogno di una manutenzione e lubrificazione efficienti, specie nei cuscinetti che surriscaldandosi...
Materiali e Attrezzi

Come trovare una dispersione nell'impianto elettrico

Molto spesso capita che in casa l'impianto elettrico crei problemi; infatti, oltre ai costi delle bollette piuttosto alti, si possono verificare continue interruzioni di energia, oppure il salvavita salta in continuazione. Tale condizione, potrebbe essere...
Materiali e Attrezzi

Sostituzione cuscinetti motore elettrico

Per far si che un motore continui a funzionare nella maniera più corretta possibile, che sia quello di una macchina o semplicemente di un attrezzo da lavoro, alle volte è necessario effettuare un po' di manutenzione. Individuare il guasto e sostituire...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un avvitatore elettrico

Molti esperti del fai da te realizzano mobili, oggetti e progetti con le loro mani. I più esperti però sono in grado di realizzare dei progetti fai da te ben più ambiziosi che prevedono anche la costruzione di utensili atti alla costruzione di oggetti....
Materiali e Attrezzi

Come installare uno scladabagno elettrico

Lo scladabagno è un elettrodomestico molto importante che svolge la funzione essenziale di riscaldare l’acqua del nostro impianto idrico domestico. Per installare uno scaldabagno elettrico non serve una particolare competenza, muniamoci solo di pazienza...
Materiali e Attrezzi

Come sdoppiare un cavo elettrico

I cavi sono dei componenti essenziali per un circuito elettrico, insieme alla resistenza ed al generatore di elettricità, se venisse a mancare soltanto uno di tali elementi, il circuito non funzionerebbe. Il compito dei cavi è quello di trasportare...
Materiali e Attrezzi

Come leggere un condensatore

Il condensatore è un dispositivo che è in grado di immagazzinare cariche elettriche per poi liberarle quando è necessario. Essi sono costituiti da due conduttori separati da un isolante, denominato dielettrico. Il Farad è sostanzialmente la quantità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.