Come Levigare Le Pareti Delle Sculture Di Argilla

Tramite: O2O 06/01/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le sculture di argilla, una volta realizzate e formate, possono essere lasciate così come sono, ovvero in maniera rustica, oppure, in alternativa, possono essere levigate e lisciate, il tutto a seconda dello scopo della scultura, dell'importanza della scultura stessa, oppure, semplicemente in base al gusto personale. Se desiderate imparare le tecniche per la scultura con l'argilla, questa semplice guida riportata di seguito potrebbe esservi utile. In particolare, vi spiegherò come levigare le pareti delle sculture di argilla in maniera pratica. Leggete la guida per saperne di più.

26

Occorrente

  • argilla
  • spugna
  • spatola
36

Innanzitutto, per gusto personale oppure per pura necessità, alcuni artisti decidono di lasciare volutamente la forma dei colombini o la forma e la stampa delle proprie dita sulle opere di ceramica che stanno realizzando. È chiaro che, però, le pareti della superficie delle statuette e lavori vari possono anche essere lisciate a proprio piacimento. Il primo metodo che andrete a conoscere per lisciare le pareti delle sculture di argilla è quello più semplice e naturale, ovvero, utilizzando le dita. Come procedere quindi? Semplice, con il tornio: infatti, mentre la scultura gira sul tornio, è sufficiente appoggiare le dita per lisciare la superficie della scultura.

46

Tuttavia, se non siete particolarmente esperti nel campo della lavorazione della ceramica, allora è probabile che questo non basterà a rendere lisce le pareti del vostro lavoro. Successivamente, per levigare ancora meglio le pareti, potrete anche adoperare una semplicissima spugna ma leggermente inumidita. Questa spugna umida dovrà essere passata su tutta la superficie che desiderate levigare e servirà essenzialmente per pulire la scultura da qualche piccolo errore effettuato in precedenza. Oltre a ciò, esiste un altro metodo particolarmente semplice, pratico e sbrigativo, anche se, chiaramente, dovrete sempre procedere con una certa delicatezza.

Continua la lettura
56

La scultura che avrete realizzato, tuttavia, potrà essere ulteriormente levigata nel modo seguente. Quando l'argilla si asciugherà completamente, dovrete prendere una spatola apposita e grazie ad essa, dovrete levigare perfettamente e accuratamente tutta la superficie della vostra opera. Quest'ultimo passaggio non dev'essere effettuato durante la lavorazione, ossia quando l'argilla è ancora bagnata, ma è sempre necessario aspettare che l'argilla stessa risulti perfettamente asciutta. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Una Statuetta In Argilla

L'argilla è stato uno dei primi materiali utilizzati dall'uomo nell'ambito delle sculture e, grazie alla sua malleabilità, risulta ancora oggi uno dei materiali preferiti per questo tipo di applicazione. Per realizzare una statuetta in argilla non è...
Bricolage

Come levigare la ceramica

Prima di dare vita a sculture belle e impeccabili con la ceramica bisogna lavorare la stessa con delle apposite procedure. Si tratta di un materiale abbastanza facile da rovinare, spazzare o scheggiare ecco perché bisogna anche stare molto attenti e...
Bricolage

Riciclo creativo: idee per realizzare sculture

Il riciclo degli oggetti, sta diventando una tecnica sempre più apprezzata, una vera e propria opera d'arte, che, trasforma degli oggetti ormai inutilizzati, in oggetti utili e creativi. Con la fantasia e la creatività, è possibile realizzare delle...
Bricolage

Come lavorare l'argilla

L'argilla è un materiale assolutamente versatile. Sin dall'antichità i suoi utilizzi sono stati tra i più vari, dalla cosmetica alla produzione di ceramiche. Questo perché l'argilla è un composto minerale che nel momento in cui viene idratato diventa...
Bricolage

Come creare un centrotavola con l'argilla

Se la vostra intenzione è quella di creare un oggetto particolare per la vostra tavola, provate a fare un centrotavola di argilla. Quest'ultimo è un materiale versatile, che viene utilizzato spesso per la costruzione di ceramiche ornamentali. La sua...
Bricolage

Come creare l'impasto per sculture di pane

In questa guida vi spiegherò come creare un impasto per sculture di pane, utilizzando la famosa pasta al sale, una pasta di antiche origini composta da ingredienti semplici ed economici. Una volta capito come ottenere l'impasto, potrete dare libero sfogo...
Bricolage

Come fare sculture fai da te con i dischi di legno

Il legno, con il suo profumo, le sue venature e la sua gamma di colori è elegante, gradevole e soprattutto si presta a varie utilità. Esso può essere plasmato per creare nuovi oggetti degni di un appartamento all'insegna del design. Ma cosa serve per...
Bricolage

Come realizzare l'argilla refrattaria

L'Argilla è un sedimento ottenuto dall'alterazione di rocce. L'Argilla è composta principalmente da allumino-silicati. È un materiale altamente malleabile se idratata e adatta ad essere lavorata. Dopo un intenso riscaldamento diventa permanentemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.