Come liberarsi di un topo senza ucciderlo

Tramite: O2O 24/06/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La casa rappresenta il luogo dove sentirsi a proprio agio, ma soprattutto dove potersi riposare tranquillamente. A volte però ci troviamo difronte a un problema. Questo riguarda la presenza di un animaletto entrato di soppiatto in casa nostra. Ciò il più delle volte viene raffigurato dalla presenza di un ragno, una lucertola, ma anche da un topo. In questa guida attraverso passaggi semplici e brevi, vedremo come liberarsi di un topo senza ucciderlo.

26

Occorrente

  • 01 secchio
  • del cartone
  • forbici
  • nastro adesivo da imballaggio
  • sacchetto di plastica
  • acqua
  • formaggio
  • una pietra
36

Per prima cosa assicuratevi che il formaggio prescelto sia gradito al nostro piccolo ospite. Lasciatene in giro piccoli pezzettini. Se dopo poco tempo i pezzi di formaggio spariscono, significa che il topo li ha mangiati. Quindi potete utilizzare il formaggio per la trappola. Altrimenti provatene altri finché non trovate quello di suo gradimento. Fatto questo, assicuratevi di riempire un secchio con pochi centimetri d'acqua e praticare dei forellini su un sacchetto di plastica.

46

Ritagliate e create una "T" con il cartone. In maniera tale che la parte verticale della stessa, diventi la rampa che permette al topolino di arrivare in cima al secchio. La parte orizzontale, invece, viene sagomata con le forbici prendendo la forma del bordo superiore del secchio, diventando così la piattaforma per il piccolo roditore.

Continua la lettura
56

Dopo aver irrobustito e incollata per bene la piattaforma, procedete con il prossimo passo. Quindi con del nastro isolante posto all'interno e all'esterno del secchio, strofinate sulla struttura in cartone, il formaggio già testato in precedenza. In modo tale da creare un "percorso" olfattivo che permetterà al topo di arrivare all'esca. Preparate ed aromatizzate allo stesso modo, una striscia di cartone su cui poggiare, nell'estremità più lontana, un bel pezzo di formaggio. Quindi bilanciate il peso con una piccola pietra sul lato opposto, proprio dove la striscia di cartone poggia sulla piattaforma. Il piccolo intruso, attirato dal profumo del suo alimento preferito, inizierà a salire la rampa. Quindi si fermerà sulla piattaforma, proverà dunque a prendere il formaggio. Ma una volta sbilanciatosi con le zampine sopra la striscia, cadrà inevitabilmente dentro al secchio con l'acqua. A questo punto è necessario il nostro intervento. Questo consisterà nell'andare a chiudere e coprire la parte superiore del secchio. Per poi provvedere a chiudere del tutto con del nastro isolante. Il passo successivo, è trasportare il topolino alla sua successiva liberazione. Cioè il suo vero habitat naturale, l'aperta campagna.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di procurarvi un gatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come liberarsi delle vespe e dei relativi nidi

Come è noto, a differenza delle api, le vespe sono molto comuni nelle grandi città ed hanno l'abitudine di nidificare nei posti più impensati. Sono anche molto aggressive soprattutto se disturbate e questo è per noi sicuramente un problema se abbiamo...
Bricolage

Come preparare una trappola per topi

I topi sono molto adattabili e per questo potete trovarli dappertutto. Per chi vive in campagna, ma anche per chi abita in città, l'incontro con uno di questi roditori entra nella normalità quotidiana. Può capitare, specialmente in prossimità dell'inverno,...
Bricolage

Come fare la custodia per le posate d'argento

Hai la fortuna di possedere delle posate d'argento? Come sicuramente saprai, spesso può capitare che si ossidino a contatto con l'aria e diventino scure e, per questo motivo, le devi pulire costantemente. Per ovviare a questo inconveniente puoi realizzare...
Bricolage

Come Realizzare Un Topolino Di Pannolenci Decorativo

Con l'arrivo delle festività, nasce il bisogno di comprare regali ai propri amici e parenti. Capita infatti molte volte di perdere tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un omaggio particolare e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo...
Bricolage

Come realizzare una simpatica scatoletta portadentini

Avere dei bambini in casa è sempre una gioia per tutti, sia per loro stessi, sia per i familiari, amici e conoscenti. I piccini crescono molto in fretta e, nel contempo, sviluppano una certa dose di fantasia, allegria e senso di realtà. Uno degli eventi...
Bricolage

Come fare un trucco da Minnie per Carnevale

La festa di Carnevale è senza dubbio una delle ricorrenze più attese dell'anno, soprattutto dai più piccoli. Durante questa festa, si sfoggiano dei vestiti molto originali e simpatici, che si ispirano principalmente a personaggi comuni, oppure a personaggi...
Bricolage

Come Realizzare Un Topolino Di Carta

L'arte è madre della creatività, e questo non deve mai mancare nelle nostre capacità manuali e professionali; è un elemento che può arricchire il più semplice dei materiali in circolo ed è necessario farne sempre doppio uso prima di sbarazzarcene....
Bricolage

Come levigare la ceramica

Prima di dare vita a sculture belle e impeccabili con la ceramica bisogna lavorare la stessa con delle apposite procedure. Si tratta di un materiale abbastanza facile da rovinare, spazzare o scheggiare ecco perché bisogna anche stare molto attenti e...