Come livellare un sentiero di ghiaia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un sentiero di ghiaia è normalmente composto da uno strato di ghiaia fine, sul quale si cammina, e sotto di essa dovrebbe esserci uno strato di tessuto per evitare le erbacce possano crescere attraverso la ghiaia. Sotto lo strato di tessuto si trova un profondo strato di ghiaia grossolana o sabbia, che è stato pressato in modo che sia solido. Nel corso del tempo, però, lo strato superficiale di ghiaia può perdere la sua uniformità. Quando ciò accade, è il momento di livellare il sentiero. Questo non è un lavoro complicato, ma può essere svolto da chiunque e con qualsiasi mezzo. Vediamo, quindi, come livellare un sentiero di ghiaia.

25

Iniziare rastrellando lo strato superiore di ghiaia fino a raggiungere il tessuto o lo strato di ghiaia più pesante. Tenere la ghiaia fine su un lato del sentiero, in modo da poter lavorare più facilmente. Laddove ci fossero delle gobbe, rimuovere eventuali detriti con una pala. Con un attrezzo di pigiatura (che è essenzialmente una piastra metallica), premere sulla ghiaia pesante. Se non si possiede un attrezzo di pigiatura, è possibile realizzarne uno con un quadrato di compensato attaccato ad un palo di legno o di metallo. Se non c'è lo strato di tessuto sotto la ghiaia fine, è necessario isolare quest'ultima dalla ghiaia dura onde evitare di dover strappare le erbacce in un secondo momento.

35

Per quanto riguarda la bordatura, se non ci sono i bordi ai lati del sentiero, bisogna crearli. La maggior parte del bordo può semplicemente essere composto da oggetti o pietre in grado di seguire le curve dell'intero percorso di ghiaia, per evitare che quest'ultima fuoriesca nelle aiuole. È necessario comporre il bordo in modo che esso sia di circa un centimetro più alto del livello superficiale di ghiaia. Rastrellare la ghiaia fine per rimuovere i detriti ed aggiungere altra ghiaia più fine, se necessario, fino ad arrivare al punto in cui essa si trovi sotto la parte superiore del bordo. Innaffiare il percorso con il tubo da giardino e, una volta che l'acqua è drenata attraverso la ghiaia, utilizzare l'attrezzo di pigiatura per spingere la ghiaia fine verso il basso.

Continua la lettura
45

Utilizzare delle pietre finemente frantumate per rifinire lo strato superiore del sentiero di ghiaia. Infine, per completare il processo di livellamento del percorso, tagliare un pezzo di legname di 2 cm per 4 e passarlo lungo tutto il percorso, usandolo come massetto, affinché lo strato superiore di ghiaia sia perfettamente uniforme.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come livellare un pavimento di cemento

Le piastrelle sono dei rivestimenti per pavimenti relativamente durevoli, che possono durare per anni quando posate su un substrato perfettamente piatto ed uniforme. Se le piastrelle vengono posate su un sottofondo che non è perfettamente livellato,...
Casa

Come eseguire la pavimentazione a secco

La pavimentazione a secco è una soluzione innovativa che permette di di risolvere diversi problemi di infiltrazioni e umidità. In questa tecnica infatti non si utilizzano i massetti o la posa a colla, che non permettono il drenaggio dell'acqua. Inoltre...
Casa

Costruire un depuratore per l'acqua

Un filtro biologico può essere tranquillamente realizzato in casa, è composto da tre strati separati di materiale biologico. È un metodo semplificato per filtrare le impurità presenti nell'acqua a partire dalle più grandi sino alle minuscole impurità....
Casa

Come posare le piastrelle in ceramica

A volte, in casa, si può verificare la necessità di nuovi pavimenti, pertanto, il primo problema da affrontare, sarà quello di scegliere la pavimentazione. In commercio, vi è una grandissima varietà, infatti, sono disponibili piastrelle di tutte...
Casa

Come stuccare le pareti del bagno

Avete deciso di ammodernare il bagno e di togliere le vecchie piastrelle? Sicuramente sarete alle prese col carteggio e lo stucco, prima di posizionare i nuovi elementi scelti per l'occasione. Benché non si tratti di un lavoro molto complesso, bisogna...
Casa

Come affilare la lama di un coltello

Quando si ha un coltello da cucina che non taglia bene vuol dire che bisogna intervenire per affilarlo. La formazione di dentini che compaiono sulla lama con il passare del tempo impedisce un taglio netto a: carne, verdure, pane e salumi. Esistono i cosiddetti...
Casa

Come eliminare le bolle che si formano nella carta da parati

Decorare pareti per renderle più belle ed accattivanti è un po' il cruccio di moltissime persone quando si tratta di restaurare e rendere più belle le proprie abitazioni. Esistono moltissimi modi per far si che una parete sia maggiormente valorizzata...
Casa

Come costruire una cassaforma in legno

Una cassaforma è una lavorazione di base indispensabile per gettare le fondamenta di qualunque tipo di muratura che si intenda eseguire. La cassaforma serve per creare una sorta di "barriera," la quale è utile per evitare che il calcestruzzo umido...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.