Come lubrificare un orologio meccanico

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'orologio è uno strumento che misura gli intervalli di tempo. Esistono diverse tipologie di orologi: da taschino, da polso, a pendolo, a muro ecc. Gli orologi si differenziano anche per la struttura interna. Si possono trovare orologi a sistema idraulico oppure meccanico. Essi hanno bisogno di una costante manutenzione per prevenire l'ossidazione. Portare l'orologio nei centri specializzati per la lubrificazione costa abbastanza. Però il problema si può risolvere con il fai-da-te. Leggendo il tutorial si possono avere delle spiegazioni su come lubrificare un orologio meccanico.

24

La prima cosa da fare è quella di illustrare il funzionamento meccanico dell'orologio. Quando si carica l'orologio si tira una determinata molla. Quest'ultima è costruita totalmente con acciaio temperato ed è situata in un contenitore: il bariletto. Il nome di questo contenitore deriva dalla sua forma che è a barile dentellato. Questo oggetto dà la possibiità di azionre una forza centrifuga che mette in moto la cosiddetta "ruota di centro". Anche in questo caso il nome si riferisce al posizionamento della ruota. Essa infatti è al centro del meccanismo. Quando viene girata muove un'altra ruota nel senso opposto che è detta ruota mediana. Questa ruota attiva quella che scandisce i secondi.

34

Il meccanismo funziona solo se i dentini delle ruote sono posizionati correttamente. Gli orologi moderni possono eseguire fino a quasi trenta mila oscillazioni durante un'ora. Questo dato però, ad intervalli regolari, può essere addirittura maggiore. Se si verifica questa situazione l'orologio ha bisogno di una notevole manutenzione. L'orologio meccanico possiede fino a duecento componenti che si differenziano tra ruote e leve, ponti e viti, e così via. Tutti i componenti sono costantemente al lavoro; l'attrito che si crea provoca sicuramente l'usura dei componenti. Per questo motivo è opportuno lubrificare questi ultimi.

Continua la lettura
44

La lubrificazione consente di ridurre l'attrito, specialmente se vengono utilizzati lubrificanti di ottima qualità. Per poter lubrificare in modo corretto un orologio meccanico è consigliabile smontarlo pezzo per pezzo. Dopo aver effettuato il lavaggio con liquidi chimici è opportuno oliare ed ingrassare tutte le zone sotto attrito. Successivamente bisogna rimontare il tutto. Durante questa operazione bisogna prestare particolare attenzione in quanto i componenti dell'orologio sono molto sensibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riconoscere orologi antichi

Gli orologi antichi sono disponibili in diversi formati, stili e design, e possono essere fatti con molti materiali diversi. Gli orologi sono stati realizzati per secoli in tutto il mondo ed è proprio la diversità di questi orologi, così come la moltitudine,...
Bricolage

Come Conservare Gli Orologi Al Quarzo

Come ben sappiamo esistono almeno due grandi tipologie di orologi, quelli classici a lancette, che siano automatici o a pila, e quelli "digitali" al quarzo. Sebbene quelli classici a lancette possano sembrare più delicati, in realtà sono quelli al quarzo...
Bricolage

Come fare un orologio ad acqua

Gli orologi scandiscono il tempo della nostra vita, ci permettono in ogni istante di controllare lo scorrere del tempo, impedirci di fare tardi ad un'appuntamento, di essere sempre in orario. Esistono inoltre moltissimi modelli di orologio, alcuni anche...
Altri Hobby

Come cancellare i graffi sul vetro dell'orologio

Gli orologi non sono solo strumenti per controllare il tempo, per determinare l'ora, ma veri e propri oggetti di design che ci accompagnano durante la giornata. A volte ne siamo così attaccati, perché ci ricordano qualcuno che ce lo ha regalato, o semplicemente...
Materiali e Attrezzi

Errori di calibrazione di una bussola analogica

Se avete una bussola e precisamente di tipo analogica, quindi con la tipica forma di un orologio da taschino e con la lancetta sottile che è bilanciata sull'ago magnetico, è importante sapere che periodicamente necessita di un'adeguata calibrazione,...
Altri Hobby

Come riparare orologi a pendolo

Orologi da parete o a pendolo, sono affascinanti e ci fanno compagnia mentre scandiscono il tempo. Ma quando si danneggiano, spesso non sappiamo dove mettere le mani né capire cosa sia successo. Solitamente quando gli orologi a pendolo si guastano, richiediamo...
Bricolage

Come riconoscere un orologio da carrozza autentico

L'orologio da carrozza rappresenta forse la tipologia di orologio tra i più sofisticati e raffinati nel panorama dell'orologeria mondiale. Costruiti per la prima volta in Germania nel seicento, si svilupparono ben presto in tutta Europa, fino a diventare,...
Altri Hobby

Come accorciare il cinturino di un orologio

Gli orologi da sempre sono considerati i compagni di vita di ogni uomo che si rispetti. Esistono orologi classici, sportivi, casual, uno per ogni occasione e tutti con la funzione principale di indicarci il tempo. Ma non sempre l'orologio che desideriamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.