Come lubrificare un ventilatore a soffitto

Tramite: O2O 05/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se state sdraiati sotto il vostro ventilatore a soffitto per rilassarvi e, la ventola inizia a fare un suono stridulo e a rallentare, è sintomo che ha bisogno di lubrificazione. Ci sono due tipi di ventilatori a soffitto: uno che ha bisogno di lubrificazione e manutenzione, ed uno che ha un sistema automatico di oliatura che si aziona automaticamente quando la ventola è in funzione. Tuttavia, ciò non significa che non necessitano di cure saltuarie sopratutto perché si tratta di dispositivi elettrici a contatto con noi tutto il giorno. A volte i cuscinetti si seccano e si sporcano, altre invece si consumano troppo. Vediamo come lubrificare un ventilatore da soffitto.

26

Occorrente

  • Lubrificante.
36

Lubrificare regolarmente il vostro ventilatore a soffitto presenta tutta una serie di vantaggi: in primo luogo, aumenta la durata del vostro ventilatore ed in secondo luogo, viene evitata qualsiasi situazione di pericolo come la combustione del motore, l'irrigidimento delle pale e la caduta dell'apparecchio. Non è affatto un compito difficile. Il primo passo è quello di individuare il foro dell'olio del ventilatore. Posizionate la scala sotto la ventola e saliteci sopra. Cercate il foro dell'olio sulla parte superiore del motore vicino al punto dov'è agganciato la ventola. Non sarà difficile individuarla, visto che in genere ha un etichetta sopra. Per questioni di sicurezza, staccare la corrente e farsi assistere da qualcuno perché è bene che ci sia un'altra persona sia per tenere la scala e sia per assistenza in generale.

46

Pulite il foro dell'olio ed approfittatene per pulire anche il resto, insistendo particolarmente sulle pale e la parte esterna motore del ventilatore. Utilizzate del detergente multiuso per pulire tutte le parti, eccetto la parte interna del motore. Per quest'ultima, utilizzate dapprima uno straccio asciutto e pulito, raccogliendo con cura lo sporco che vi si è raccolto sopra. Spruzzate una piccola quantità di detergente su un tovagliolo di carta e passatelo sulla superficie pulita facendo attenzione a fili elettrici e sopratutto asciugare con un panno asciutto, le zone precedentemente trattate con il solvente.

Continua la lettura
56

Ora è giunto il momento di riempire il serbatoio dell'olio. Per far ciò, utilizzate circa un etto d'olio ed accendete il ventilatore alla velocità più lenta, in modo da far scorrere correttamente l'olio. Se non volete correre il rischio di prendere una scossa elettrica, fate girare la ventola con la mano, lasciando spento il ventilatore. Se non è stato oliato da molto tempo, potrebbe richiedere una quantità maggiore d'olio. Se l'olio trabocca dal motore, pulitelo con un panno umido. Se il ventilatore non ha il foro dell'olio, ma ha bisogno comunque di una lubrificata, versate l'olio direttamente sulla cucitura del motore, e vedete se funziona, oppure contattate un professionista. Ecco qui un link che può essere utile per la lubrificazione del nostro ventlatore da muro senza distinzioni di marche. ---> https://faidatemania.pianetadonna.it/come-lubrificare-un-ventilatore-a-soffitto-205382.html.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come spostare un ventilatore a soffitto

Durante la stagione estiva, per lenire gli effetti della calura, molti di noi si servono di vari metodi per rinfrescare l'ambiente. Chi ha la fortuna di avere un condizionatore, può godersi lunghe ore di fresco a temperature programmate. Un buon ventilatore...
Casa

Come sostituire l'interruttore del ventilatore a soffitto

Soprattutto nel periodo estivo, il corretto funzionamento di un ventilatore risulta senza dubbio fondamentale per alleviare l'afa e il calore della stagione calda. I ventilatori posti sul soffitto sono provvisti di un piccolo interruttore che funziona...
Casa

Come Trasformare Un Ventilatore Da Soffitto In Un Piccolo Condizionatore

Con l'arrivo dell'estate si corre generalmente a trovare un po' di refrigerio. Per far "respirare" un po' madre natura e fare una scelta consapevole ed ecologica, un ottimo rimedio sono i ventilatori da soffitto. Questi ultimi risultano essere meno dispendiosi...
Casa

Come montare un ventilatore da soffitto

Le caldissime giornate estive sono un problema davvero per tutti! I costi ancora un po' elevati degli impianti di condizionamento fanno sì che molta gente ricorra, per trovare un po' di refrigerio, all'utilizzo dei ventilatori. Di certo non si rinfresca...
Casa

Come costruire un ventilatore da soffitto in legno

I ventilatori sono sicuramente una vera e valida soluzione per riuscire a sopportare il gran caldo che si verifica durante l'estate. Grazie alle pale che possiedono essi consentono degli spostamenti di aria e danno la possibilità di rinfrescarsi. Se...
Casa

Come installare un ventilatore a parete

Con l'arrivo dell'estate e del gran caldo, risulta spesso necessario installare un ventilatore in stanza. Esistono diversi tipi di ventilatore, ma alcuni di essi possono essere fissati alle mura e vengono detti ventilatore a parete e ventilatore a soffitto....
Casa

Come fare manutenzione ad un ventilatore

Fare manutenzione ad un ventilatore non è esattamente facile, per chi è a digiuno di nozioni di elettrotecnica e di apparecchiature elettroniche. Per fortuna, all'interno di ogni confezione, di solito ci sono guide che evidenziano eventuali problemi...
Casa

Come costruire un ventilatore in casa

L'estate ormai è vicina e le alte temperature iniziano a farsi sentire quindi ritorna come ogni anno l'esigenza di trovare un po' di refrigerio con i dispositivi rinfrescanti per la casa o sul posto di lavoro. In effetti ci si deve attivare per trovare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.