Come lucidare il pavimento in pietra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ci sono molte ragioni per utilizzare i giusti prodotti per la pulizia del pavimento in pietra. La più importante è quella di mantenere pulita una zona della casa che probabilmente è costata un bel po', sia per l'acquisto che per l'installazione. Pertanto, mantenendolo perfetto sarà possibile conservare il suo colore originale e la finitura, che sono probabilmente i motivi principali per cui il pavimento è stato acquistato. Alcuni detergenti per pavimenti in pietra sono buoni e altri meno; in molti casi i prodotti utilizzati non sono progettati per questo tipo di pulizia, come ad esempio il detersivo per piatti, il quale attirerebbe ancora di più lo sporco sulla superficie porosa. I prodotti acidi, in particolare, possono danneggiare la superficie, soprattutto se si tratta di pietra naturale lucidata. Vediamo allora come lucidare il pavimento in pietra.

26

Occorrente

  • Idropulitrice
  • Sgrassatore
  • Bicarbonato
  • Spazzolone
  • Spazzola
  • Crema lucidantre
  • Olio protettivo
36

Il primo passo è quello di pulire a fondo il pavimento. Armiamoci quindi di idropulitrice e spazzolone, prendiamo un secchio e prepariamo una soluzione di acqua, sgrassatore universale e bicarbonato e mettiamola da parte, meglio se sotto il sole. Azioniamo l'idropulitrice ed iniziamo a spruzzare l'acqua su tutto il pavimento, rimuovendo così lo sporco più superficiale. Una volta che la pietra è bagnata, prendiamo la nostra soluzione di acqua sgrassatore e bicarbonato e gettiamola sul pavimento. Con lo spazzolone, iniziamo a strofinare energicamente eliminando anche lo sporco più ostinato.

46

Conclusa l'operazione, azioniamo nuovamente l'idropulitrice ed eliminiamo tutto il sapone presente sul pavimento. Se c'è qualche macchia ostinata, spargiamo dello sgrassatore puro senza acqua ed iniziamo a strofinare energicamente con una spazzola fino ad eliminare totalmente la macchia. A questo punto, sciacquiamo con acqua: con questo trattamento, possiamo notare che il pavimento ha già riacquistato gran parte della lucentezza. Adesso, per completare il tutto dobbiamo passare un'apposita crema lucidante, reperibile in qualsiasi negozio di ferramenta, fai da te o di pavimenti.

Continua la lettura
56

Versiamo la crema sul pavimento e distribuiamo il prodotto su tutta la superficie, cercando di effettuare movimenti circolari ed applicando una leggera pressione. Continuiamo questa operazione fino a quando tutta la crema sarà sparita ed il pavimento tornerà al massimo della lucentezza. Passiamo ora un po' d'olio protettivo per preservare il pavimento dal sole e dalla pioggia, garantendogli una lucentezza prolungata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa all'idropulitrice possiamo usare un normale tubo dell'acqua

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come lavorare la pietra lavica

La pietra lavica (o basalto) è un elemento originato da fiumi di lava incandescente che possiede qualità assolutamente inimitabili: durevolezza, indistruttibilità e resistenza agli sbalzi termici. Si tratta di un materiale in grado di offrire svariate...
Altri Hobby

Come creare una lampada in pietra leccese

Se dunque abbiamo a disposizione un blocco rettangolare in pietra leccese, nei passi successivi ci sono le istruzioni su come creare una lampada. La prima regola da seguire riguarda la sicurezza; infatti, quando si scolpisce la pietra, sia con scalpelli...
Altri Hobby

Come realizzare un portacandele con una pietra

Da alcuni anni sono tante le persone che abbracciano il fai-da-te come nuovo passatempo. Per molti è una vera, piccola arte. Per altri una passione o addirittura un mestiere. I piccoli lavori d'artigianato consentono di esprimere la propria vena creativa....
Altri Hobby

Come usare una pietra refrattaria

Chissà quante volte capiterà di voler preparare qualcosa di gustoso e croccante. Magari una fragrante pizza con una crosta dorata e saporita. La cottura è sempre uniforme e ottimale. Potremo trovarne in commercio di diverse forme: circolari, rettangolari,...
Altri Hobby

Come scegliere una pietra preziosa in base al segno zodiacale

Le pietre preziose hanno sempre affascinato popoli e culture. In alcuni stati si ritiene ancora oggi che queste possano emanare proprietà magiche o taumaturgiche. Soprattutto tra le popolazioni dell'India, vi era l'usanza di attribuire ad ogni nuovo...
Altri Hobby

I migliori barbecue a pietra lavica

Arrivata la bella stagione chi ha un terrazzo o in giardino, solitamente lo attrezza per passare delle serate gradevoli all'aria aperta. Tra i componenti di arredo, non può mancare il barbecue.  Elemento indispensabile per preparare delle ottime grigliate....
Altri Hobby

Come fare un rivestimento in finta pietra

Se si è appassionati del fai da te, e si ha la necessità di ricoprire un muro, si potrebbe optare per realizzare una parete di pietre finte. Il procedimento per la sua realizzazione non è nulla di complicato. Basta avere della buona volontà, una buona...
Altri Hobby

Come levigare e lucidare un fossile

In paleontologia, un fossile (parola derivante dal latino "fodere", che significa scavare) indica solitamente i resti parziali o integri di organismi vissuti nel passato (come le ossa, i denti, le uova. Le foglie e i tronchi), ma viene utilizzato anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.