Come manovrare un elicottero radiocomandato

Tramite: O2O 19/12/2016
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

I modellini degli elicotteri che sono in grado di volare, sicuramente sono un?attrazione irresistibile per molte persone. Tramite un radiocomando, si possono trasmettere gli impulsi al motore, che fa girare le pale dell?elicottero e ne regola la direzione. Poiché questi oggetti volano effettivamente, un qualsiasi errore di pilotaggio, lo fa precipitare al suolo in modo rovinoso, con una spesa per la riparazione e/o la sostituzione dei pezzi danneggiati. Ecco come manovrare un elicottero radiocomandato.

26

Per i principianti, conviene acquistare un elicottero radiocomandato di buona qualità ma non sofisticato, in grado cioè di volare correttamente quindi con un numero limitato di comandi, per cui è preferibile orientarsi verso un modello semplice, con un motore elettrico.

36

Una caratteristica fondamentale da considerare per questi oggetti è il ?numero dei canali?, per cui ad un canale corrisponde un comando specifico da impartire al velivolo, tramite una leva presente sul telecomando, spostandola in avanti e indietro oppure a destra e sinistra. Gli elicotteri telecomandati hanno almeno 2 canali, con i quali possono essere pilotati per andare ?su e giù? e a"destra e sinistra?, mentre quelli a 3 canali hanno anche la possibilità una volta decollati, di andare avanti oppure indietro.

Continua la lettura
46

I radiocomandi per gli elicotteri dai 4 canali in su, hanno generalmente 2 joystick che effettuano le 4 regolazioni principali. Ad esempio, in ?Mode 1? la velocità è regolata con il comando a destra (avanti e dietro), nel ?Mode 2? con quello a sinistra (su e giù). In ogni caso, un consiglio per iniziare, è sicuramente farsi dare qualche lezione da persone esperte, magari iscrivendosi ad un corso di aeromodellismo oppure sono anche utili i simulatori di volo per il PC.

56

In alternativa per manovrare un elicottero radiocomandato, accendere l'interruttore ON-OFF sul elicottero su ON (l'elicottero inizierà a lampeggiare quando è su). Mettere l'elicottero su una base piatta e livellata (tavolo, libro, scatola, ecc). Fare qualche passo indietro e girare il telecomando in su. Spingere lentamente lo stick fino a che l'elicottero decolla. Una volta in aria, l'elicottero inizierà a ruotare in senso antiorario. È possibile utilizzare il pulsante di assetto destra fino all'arresto. In questo momento è più importante imparare a mantenere l'elicottero ad un'altitudine costante. Provare a stabilizzarlo con i pulsanti di assetto, mantenendo una quota costante. Esercitarsi un po' e rilasciare lentamente la leva del gas, mantenendo la stabilità dell'elicottero.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come progettare un aeroplano telecomandato

L'aeromodellismo è un particolare hobby che prevede la costruzione e l'uso di aerei telecomandati di ogni genere. Molti appassionati si approcciano a questo particolare passatempo dedicando tempo ed energie nella costruzione di modelli in scala perfettamente...
Altri Hobby

Come costruire un drone volante

Drone è un nome usato per definire una categoria di oggetti volanti: gli aeromobili a pilotaggio remoto (APR). Sono degli oggetti capaci di prendere il volo senza la necessità di un pilota all'interno, che lo guida da terra; oppure vengono pilotati...
Altri Hobby

Come deformare la plastica

Per deformare la plastica, si sceglie un procedimento a caldo o a freddo. Molto dipende dall'oggetto originale. In certi casi si opera sfruttando in maniera alternata entrambi i modi. La prima avviene quando, la temperatura è arrivata al di sopra della...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...
Altri Hobby

Come regolare il pitch nei giradischi

Il giradischi nasce verso la seconda metà dell'ottocento e la sua invenzione è stata rivoluzionaria poiché ha permesso a generazioni e generazioni di dedicarsi alla musica, non solo ascoltandola.Il grammofono, altro nome con cui veniva chiamato il...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come riparare un macchinina radiocomandata

Le macchinine radiocomandate sono uno dei primi giocattoli richiesti dai bambini. La passione per queste piccole macchinine spesso può superare i confini di età e molti adulti continuano a coltivare questo amore anche da grandi. Può capitare, talvolta,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.