Come mantenere al meglio il marmo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Sicuramente chi possiede in casa propria (in bagno o in soggiorno) delle superfici in marmo sa anche che, oltre ad essere un materiale pregiato dall'impatto visivo molto forte, richiede in effetti una particolare attenzione nella sua manutenzione. Per valorizzarlo al meglio sarebbe opportuno agire per mantenere e rallentarne il deterioramento. In questa guida illustrerò gli accorgimenti da seguire e gli errori da evitare per avere un marmo splendente: vediamo, quindi, come procedere.

28

Occorrente

  • cera
  • panno morbido
  • acqua
  • prodotti specifici
  • bicarbonato
38

Il marmo è una superficie elegante, moderna e attraente, ma a volte può essere un problema occuparsene: esso infatti è molto poroso e delicato, quindi la prima regola da seguire è proteggerlo dai suoi nemici che potrebbero corroderne l'aspetto, quali succo di limone, aceto, succo di frutta, anticalcare, pomodori, detersivi, trucco, macchie grasse. Per questo è consigliato anche non usare prodotti acidi-chimici che anziché pulire il marmo lo lasciano ruvido e opaco.

48

Per mantenere il marmo in ottimo stato è meglio impiegare acqua con bicarbonato e sapone: utilizzate un panno in microfibra e strizzatelo bene in modo da essere completamente umido, strofinate energicamente il panno sulla superficie interessata e non risciacquate. È logico che per la pulizia e la manutenzione si possono anche usare prodotti specifici che smacchiano in profondità ma non aggrediscono la superficie delicata del marmo stesso.

Continua la lettura
58

Per avere un pavimento sempre lucido potete usare un panno di lana, una cera tradizionale a seconda del tipo di marmo (naturale, opaco), oppure una lucidatrice che otterrà più o meno gli stessi effetti. Per le macchie resistenti potete provare ad applicare la fecola di patate che riesce ad agire direttamente sulla macchia e poi lavare con acqua e sapone. Se invece il problema è più grosso, ad esempio una fessura o una crepa profonda, per ripararla bisogna usare delle resine particolari da spalmare sulla zona rotta.

68

L'unto e lo sporco possono essere trattati con il gesso "bianco di Spagna": bagnatelo con acqua per creare una crema liquida e applicatela per mezz'ora circa sulla superficie, solo dopo potete risciacquare accuratamente. Se infine rovesciate sul ripiano di marmo del cibo e delle bevande, non aspettate che si rovini e passate subito alla pulizia: tamponate le macchie di vino, brodo o caffè con un panno assorbente. Mi rendo conto che non è cosa semplice mantenere il marmo pulito ed ancora più difficile conservare la sua caratteristica lucentezza.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come incidere sul marmo

Da milllenni l'uomo è affascinato dalla bellezza del marmo: scultori e artisti di ogni epoca hanno utilizzato questa roccia metamorfica per realizzare le proprie opere, e i motivi sono molteplici. Il marmo, infatti, se lavorato da una mano esperta è...
Casa

Come Imitare Il Marmo Verde

Tra le imitazioni di materiali, quella del marmo è sicuramente la più diffusa. Già nell'ottocento, artigiani di alto spessore, inserirono questa lavorazione nelle loro realizzazioni artistiche. L'imitazione del marmo è una tecnica che si adatta a...
Casa

Come riparare le fessure sul marmo

Il marmo è uno degli elementi naturali più usati in architettura. Al mondo esistono moltissime varietà di marmi, e sono stati usati in passato per decorare templi e ville sfarzose. Attualmente è ancora usato, ma essendo una pietra naturale è spesso...
Casa

Come risanare il marmo scheggiato

Il marmo è una roccia composta prevalentemente da carbonato di calcio. Viene spesso scelto per la sua estetica molto attraente, oltre ai suoi colori tenui, e le sue venature che sono un marchio di fabbrica di questa pietra e che aggiunge eleganza e stile...
Casa

Come risanare una crepa nel marmo

Il marmo è una pietra fatta prevalentemente da carbonato di calcio. Viene usata spessissimo per via della sua estetica attraente, che grazie ai suoi colori, e le sue venature che sono il marchio di fabbrica di questa roccia, aggiunge stile e molta eleganza...
Casa

Come dipingere un camino di marmo

Se in casa abbiamo un camino di marmo e la superficie non si presenta più integra o non soddisfa le nostre esigenze di arredo, possiamo intervenire adottando alcune tecniche di restauro atte principalmente a tinteggiare la parte con prodotti adeguati....
Casa

Come tinteggiare il marmo con lo smalto

Se in casa abbiamo dei ripiani in marmo oppure dei mobili corredati di questo raffinato materiale naturale, possiamo personalizzarne il colore in base ai nostri gusti ed esigenze di arredo. Il marmo infatti si può tinteggiare usando dello smalto specifico,...
Casa

Come sigillare i battiscopa in marmo

I battiscopa sono dei listelli che vengono applicati tra la parete e il pavimento e hanno il compito di proteggere le pareti da eventuali colpi e dalle macchie causate dalla pulizia del pavimento. Inoltre, i battiscopa svolgono un ruolo importante anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.