Come Mantenere Soffici I Cuscini Di Piuma

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I cuscini migliori sono sicuramente quelli provvisti di imbottitura naturale, in piuma d’oca o d’anatra. Il loro costo è piuttosto elevato, ma se puoi concederti un lusso, rappresentano un buon investimento, dato che devono durare almeno dieci anni. Una volta acquistati occorre prendersene cura, affinché mantengano intatta la loro caratteristica morbidezza. Prosegui nella lettura e troverai pratici consigli su come mantenere i tuoi guanciali sempre soffici, traspiranti e comodi, come nuovi.

26

Occorrente

  • acqua calda
  • sapone neutro
  • palline da tennis
36

I cuscini in piuma non dovrebbe essere lavati, ma oramai in commercio ne esistono alcuni che, sull’etichetta, prevedono tale possibilitá. Pertanto, se desideri dargli una bella rinfrescata, tieni presente questi accorgimenti. Innanzitutto lavaggio ed asciugatura richiedono molta delicatezza, per non rischiare di rovinare o bruciare le piume. Sarebbe preferibile dunque lavarli a mano. Immergili in una bacinella contenente acqua calda e sapone delicato; massaggiali ripetutamente su entrambe i lati, per effettuare un lavaggio manuale. Poi risciacqua abbondantemente, più volte, sempre in acqua calda, per eliminare qualsiasi residuo di sapone. Quando saranno privi di schiuma mettili nell’asciugatrice a temperatura media, per massimo 20 minuti. Prelevali e scuotili vigorosamente, senza timore di rovinarli: al contrario serve forza per ridargli gonfiore e morbidezza. Di tanto in tanto ripeti l’operazione battitura, per sprimacciare le piume e far passare l' aria, fino a completo asciugamento.

46

Non lasciarti ingannare: al tatto potrebbero sembrarti asciutti, ma solo superficialmente. Tastali per bene: la presenza di grumi o piccoli ammassi nell’imbottitura, implica che ci sono ancora residui di umiditá al loro interno. Se li riponi cosí, rischi la formazione di muffe e la proliferazione di cattivi odori. Qualora optassi per il lavaggio in lavatrice, abbi l’accortezza di riempirla con acqua calda ed aggiungere il detergente delicato prima di immergervi i guanciali. Imposta il ciclo delicato e, una volta terminato, trasferiscili nell’asciugatrice, procedendo come sopra. Un consiglio: inserisci nel cestello delle palline da tennis pulite (o infila ciascuna in un calzino); aiuteranno a ridargli volume e a velocizzarne l’asciugatura.

Continua la lettura
56

La differenza fra piuma e piumino consiste nel fatto che la prima è provvista di calamo o cannuolo, la parte oblunga e dura della piuma, caratteristica che la rende piú elastica e resistente. Un guanciale di sole piume è dunque piú consistente e voluminoso. Col tempo peró i calami tendono ad allinearsi e di conseguenza l’imbottitura ad appiattirsi. Per combattere questo inconveniente, alcune ditte aggiungono miscele di fibre per evitare che le piume si compattino ed il guanciale diventi duro. Raccomando infine di utilizzare un copricuscino sopra la federa, per proteggere al meglio il guanciale. In questo modo potrai ridurre i lavaggi del guanciale, limitandoti a sostituire il copricuscino con uno pulito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando compri un cuscino di piume stai attento a sceglierlo con una buona federa in tessuto a trama molto fitta, come il percalle o la tela di bastista, che non lasci passare le piume.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare in casa un cuscino di piume d'oca

I cuscini in piuma d'oca sono un complemento d'arredo molto particolare, ormai non del tutto diffuso. Ma nell'immaginario collettivo rappresenta un bel ricordo che ci riporta ai bei tempi in cui dormivamano con le nostre nonne. Proprio per rivivere il...
Cucito

Come fare un grembiule da cucina a forma di gufo

Ogni volta che desideriamo acquistare un nuovo accessorio per la nostra cucina, preferiamo recarci presso negozi specializzati in modo da trovare l'oggetto desiderato già pronto. Tuttavia molto spesso non riusciamo a trovare esattamente quello che stavamo...
Bricolage

Come imbottire una sedia

Le sedie rappresentano uno degli elementi principali all'interno di una casa, in modo particolare esse sono molto utili in cucina. Tuttavia, affinché una sedia possa essere comoda e confortevole, necessita di una buona imbottitura. Quest'ultima con il...
Bricolage

Come realizzare le ali dell'angelo

Il Carnevale è la festa da sempre amata da piccoli e grandi e permette loro di realizzare maschere dei propri eroi o personaggi preferiti. Ci si può sbizzarrire davvero in moltissimi modi, anche se bisogna comunque farsi quattro conti in tasca, e capire...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una mosca finta per la pesca

Preparare le mosche finte per la pesca, oltre che divertente, puó rivelarsi un'attivitá gratificante: si possono infatti ottenere esemplari originali e molto utili. Vedrete che, creare esche con le vostre mani, diventerá parte integrante della vostra...
Bricolage

Come trasformare una piuma d'oca in una penna per scrivere

Scrivere è diventata ormai la passione di moltissime persone, che ormai grazie alla tecnologia e ad internet possono divulgare la loro arte a tutto il mondo. Ma prima dell'attuale tecnologia, il maggiore e miglior strumento utilizzato da scrittori e...
Materiali e Attrezzi

Come usare i silenziatori acustici

All'interno delle nostre case specialmente nelle zone cottura e nei bagni è molto importante la presenza di una presa d'aria o condotto di ventilazione per far passare l'aria dall'interno all'esterno. Questi fori praticati nelle pareti delle nostre case...
Bricolage

Come decorare una cornice con la gommapiuma

Chi non ha mai sentito parlare della gomma piuma? Tutti, almeno una volta da piccoli, abbiamodesiderato toccare con mano quel soffice materiale spesso utilizzato per costruire simpatici pupazzi. Prima di metterci a lavoro, dobbiamo capire bene con quale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.