Come Manutenere La Pompa Della Lavatrice

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Uno degli strumenti che nel corso degli anni si è diffuso per la sua utilità è la lavatrice. Essa può durare veramente tanti anni, se curata nel migliore dei modi. Questo elettrodomestico però, con l'utilizzo frequente, può essere soggetto a usura o danneggiato dai prodotti chimici utilizzati per lavare i panni o dall'acqua calcarea che si sedimenta su alcune parti fondamentali della lavatrice. È da ricordare inoltre che il suo motore è un componente. In particolare, è importante il mantenimento della pompa di scarico, pezzo fondamentale per il corretto funzionamento dell'elettrodomestico in questione. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi sarà spiegato nel dettaglio come poter manutenere la pompa della lavatrice per un suo corretto funzionamento. Vediamo insieme come procedere.

25

Rimuovete i tubi di aspirazione e di scarico

Come prima cosa dovete sapere che in molte lavatrici la pompa è montata sull'asse del suo motore, mentre in altre è separata, quindi dovrete dare inizio alle operazioni allentando le fascette di fissaggio dei tubi. A questo punto, una volta che avrete eseguito questa operazione, rimuovete i tubi di aspirazione e di scarico. Esaminateli attentamente per individuare eventuali zone danneggiate che possono portare a perdite d'acqua. Non appena avrete eseguito questa fase del lavoro, mediante la carta abrasiva dovrete asportare l'eventuale deposito calcareo sul condotto della pompa che va collegato al tubo di scarico.

35

Esaminate le condizioni della girante

Nel caso in cui non riusciate a pulire i condotti di ingresso e di uscita, dovrete rimuovere la pompa allentando i bulloni che la fissano al motore o al supporto. Sappiate inoltre che in alcuni casi può succedere che il corpo della pompa funge anche da filtro. In tal caso dovrete passare ad aprirlo e rimuovere la girante per esaminarne le condizioni. Quando avrete eseguito anche questa operazione, passate a pulire e a levigare con della carta vetrata tutti gli attacchi per l'inserimento dei tubi flessibili, in maniera tale da eliminare qualsiasi traccia di incrostazione o sedimento.

Continua la lettura
45

Applicate il coperchio

A questo punto, giunti in questa fase del lavoro, dovrete rimontare la pompa nella sua sede senza dimenticare la guarnizione. Se la pompa ha un motore separato, fate attenzione a disporre nel modo corretto i collegamenti elettrici. Una volta fatto ciò, applicate il coperchio. In molte lavatrici questo lavoro sarà facile, poiché si accede alla pompa attraverso un'apertura appositamente praticata nella carrozzeria.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la pompa ha un motore separato, fate attenzione a disporre nel modo corretto i collegamenti elettrici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riparare una lavatrice che non scarica o non centrifuga

La lavatrice è un elettrodomestico spesso sottovalutato; eppure, è sufficiente essere costretti a non poterla utilizzare per qualche giorno per trovarsi in enorme difficoltà. Nel caso in cui il guasto sia coperto da garanzia è sufficiente chiamare...
Casa

Come controllare la pompa di pressione nella macchina caffè espresso

Quello del caffè è ormai divenuto un rito a tutti gli effetti. Esso viene bevuto quotidianamente. Fortunatamente al giorno d'oggi la moderna tecnologia ha messo in campo diverse sistemi che ci facilitano la preparazione di questa bevanda. Le moderne...
Casa

Come manutenere la resistenza di uno scaldabagno elettrico

Se in casa abbiamo uno scaldabagno elettrico, è molto importante controllare periodicamente l'efficienza della resistenza che è soggetta a bruciarsi a causa dell'accumulo di calcare che si genera intorno ad essa. Per evitare che ciò accada, è necessario...
Casa

Come agire se la lavatrice perde acqua

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più comodi e che più aiutano nei lavori di casa. Qualsiasi casalinga il momento in cui nota che la propria lavatrice perde acqua, vive con molta probabilità uno stato di panico, proprio perché a conoscenza...
Casa

Come sostituire il tubo di scarico di una lavatrice

La lavatrice è senza dubbio un elettrodomestico indispensabile. Il suo corretto funzionamento dipende da svariati fattori, primo di tutti l'efficienza delle parti che la compongono. Una di queste è senza dubbio il tubo di scarico, quel particolare condotto...
Casa

Come pulire e manutenere le posate d'argento

Pulire le posate d’argento può sembrare alquanto antiquato, ma per chi le ha è ancora molto importante, e poi è sicuramente il modo più chic di apparecchiare la tavola, ma anche il più frustrante, perché qualcuno dovrà pulirle.A differenza dell’acciaio...
Casa

Come svuotare il cestello se la lavatrice si blocca

Riparare da soli un elettrodomestico è sicuramente una cosa molto vantaggiosa da saper fare. Risolvere problemi e poter tornare a riutilizzare qualcosa senza spendere soldi né chiamare un tecnico è una soddisfazione davvero grande. La lavatrice, ad...
Casa

Come manutenere il quadro elettrico

Se per gli impianti elettrici situati nei posti di lavoro, come ad esempio nelle aziende, vigono norme restrittive che obbligano a certificate manutenzioni periodiche, diverso è per gli impianti casalinghi. I primi sono luoghi in cui transita un elevato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.