Come manutenere le zanzariere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Arriva l'estate e con essa il fastidioso problema delle zanzare. Negli ultimi tempi è purtroppo d'obbligo che ogni abitazione sia accessoriata di tutto ciò che concerne il difendersi da questi fastidiosi insetti: infatti non possono mancare in prossimità delle finestre le zanzariere! Soprattutto se si abita in zone in cui c'è una grande quantità di verde oppure in prossimità di fiumi, tutti luoghi in cui vi risiedono una grande quantità di insetti tra cui anche le zanzare. Attraverso questa guida potremo imparare a tenere le zanzariere di casa nostra sempre in buono stato ed eventualmente ripararle nel momento opportuno. Ma vediamo, con questa guida come manutenere correttamente le zanzariere.

28

Occorrente

  • aspirapolvere munito di spazzola rotonda
  • spazzolino di ferro morbido
  • colla idrorepellente
  • colla a base di acetone
  • filo di ferro sottile
38

Per prima cosa, dovremo tenere le zanzariere sempre in perfetto funzionamento, ricordandoci periodicamente di pulirle con uno spazzolino di ferro morbido. Quindi eliminiamo la polvere e, se la zanzariera è di metallo, potranno esserci dei piccoli residui di ruggine, che potremo eliminare completamente con un aspirapolvere munito di spazzola rotonda che passeremo delicatamente e direttamente sulla zanzariera.

48

Ora, è bene sapere che piccoli strappi e buchi, sono inevitabili nelle zanzariere, ma potremo ripararli facilmente senza doverle sostituire del tutto come molto spesso capita, basterà intervenire immediatamente. Quindi, un piccolo buco in una rete di metallo, lo potremo riparare utilizzando dell'apposita colla idrorepellente ad asciugatura rapida, mentre per le reti in plastica potremo utilizzare un collante a base di acetone.

Continua la lettura
58

In alternativa, potremo riparare piccoli buchi intrecciando oppure rammendando la zona danneggiata con fili ricavati da un pezzo di rete oppure con un filo di ferro sottile, badando a tenerlo ben teso e cercando di ridurre il più possibile gli interstizi nell'ordito. Ora, se il buco è più grande e la zanzariera è di metallo, basterà tagliare da un pezzo di rete una toppa più grande del buco da riparare, mantenendo un margine piuttosto ampio per poterlo sfrangiare intorno al bordo.

68

Una volta che avremo eseguito questa operazione, dovremo piegare, poi, i fili di ferro ad angolo retto. A questo punto, facciamo penetrare i fili di ferro attraverso i fori delle rete attorno al buco, fino a quando la toppa non è allo stesso livello del resto dello schermo, poi pieghiamo i fili verso il centro della toppa per fissarla definitivamente. Quindi a quanto pare, non è difficile mantenere delle ottime zanzariere per un periodo di tempo abbastanza prolungato nella nostra abitazione, basterà soltanto fare la giusta manutenzione al momento opportuno!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguiamo spesso la manutenzione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Sostituire Le Zanzariere Con Telaio Metallico

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Casa

Come installare zanzariere economiche

È ormai arrivata l'estate e, per via del caldo, vorremmo ovviamente dormire con le finestre spalancate durante la notte. Purtroppo, ciò è spesso impossibile per colpa delle zanzare che, con l'afa estiva, sembrano moltiplicarsi e tra il loro fastidioso...
Casa

Come montare le zanzariere a rullo

Durante la primavera e la stagione estiva, le porte e le finestre di casa possono finalmente restare aperte a lungo. Assieme all'aria fresca, però, si intrufolano all'interno dell'abitazione degli insetti di ogni tipo (come le fastidiose mosche e le...
Casa

Come manutenere l'impianto di riscaldamento

Avere un impianto di riscaldamento, significa provvedere alla sua manutenzione, in maniera tale che sia sempre efficiente e sicuro durante l'inverno. In particolar modo si tratta di tenere sotto controllo la caldaia e monitorare una serie di parametri....
Casa

Come trattare e manutenere il legno

Le superfici di legno sono calde e piacevoli al tatto, il colore del legno le sue venature, arricchiscono gli ambienti di un fascino caratteristico. Si tratta di un materiale molto versatile, utilizzato in differenti impieghi, sia in campo edile che...
Casa

Come scegliere le zanzariere a seconda delle tue finestre

Durante la stagione fredda è comunque necessario cambiare l'aria delle stanze. Al mattino, durante le pulizie, è rinfrescante aprire le finestre e accogliere la brezza frizzante. Tuttavia le temperature troppo basse non ci permettono di mantenere le...
Casa

Come manutenere la resistenza di uno scaldabagno elettrico

Se in casa abbiamo uno scaldabagno elettrico, è molto importante controllare periodicamente l'efficienza della resistenza che è soggetta a bruciarsi a causa dell'accumulo di calcare che si genera intorno ad essa. Per evitare che ciò accada, è necessario...
Casa

Come pulire e manutenere le posate d'argento

Pulire le posate d’argento può sembrare alquanto antiquato, ma per chi le ha è ancora molto importante, e poi è sicuramente il modo più chic di apparecchiare la tavola, ma anche il più frustrante, perché qualcuno dovrà pulirle.A differenza dell’acciaio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.