Come mascherarsi da scheletro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ad Halloween, e più specificatamente a Carnevale, travestirsi è d'obbligo per ci vuole divertirsi davvero tanto. Trovare infatti il costume giusto che rispecchi il proprio carattere non è sempre una cosa facile. Ecco perché nei vari negozi specifici esiste una vasta gamma di maschere adatte ad ogni esigenze. Uno dei travestimento più in voga in questo ultimo periodo di tempo, e decisamente di facile realizzazione, è quella da scheletro. Con pochissimi elementi e tanta fantasia è possibile prepararne uno davvero originale. Di seguito vi sarà spiegato chiaramente come mascherarsi da scheletro.

27

Occorrente

  • Calzamaglia nera
  • Maglione nero
  • Colori per la stoffa bianchi
  • Guanti e scarpe nere
  • Maschera
37

Procurarsi un pantalone nero

Per prima cosa considerate che lo sfondo di tale costume dovrà essere completamente nero. Per fare ciò procuratevi un pantalone nero o una calzamaglia e un dolce vita sempre di color nero. Sullo sfondo del tessuto delineate principalmente le ossa. Per realizzare i disegni delle ossa dello scheletro acquistate del colore bianco per il tessuto. Questa tipologia di colori è reperibile sia in barattoli o tubetti da stendere con l'ausilio di un pennello o in pennarelli. Prendete successivamente il pennello e disegnate le ossa della cassa toracica e sulla calzamaglia le ossa delle gambe. Per eseguire tali operazioni con precisione procuratevi un disegno da poter copiare.

47

Realizzare delle ossa con del tessuto di cotone

In alternativa potete realizzare delle ossa con del tessuto di cotone bianco e cucire le ossa sopra alla struttura in tessuto nero. Oltre a questo potete disegnare dei guanti neri delineando le ossa delle mani e delle cinque dita, una ad una. Ricordate che non sarà necessario che i disegni siano perfetti, l'importante è dare un senso alle righe in modo che ricordino l'ossatura completo di un vero scheletro. Per completare il vostro costume da scheletro servirà una maschera che simuli un teschio.

Continua la lettura
57

Acquistare una maschera

In questo caso avvaletevi di un prodotto acquistabile nei negozi che vendono costumi di carnevale o, nei periodi dell'anno che precedono Halloween. Potrete optare per una maschera che copra solo il volto, o meglio ancora per una maschera da indossare come un vero cappuccio in grado di coprire completamente la testa e rendere l'effetto scheletro più completo. Se cercate con pazienza potete trovare tranquillamente anche mani e piedi costruite con il medesimo materiale e in grado di simulare perfettamente questi distretti corporei. In caso contrario potete indossate delle scarpe nere e decorate i guanti nel modo descritto precedentemente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che non sarà necessario che i disegni siano perfetti, l'importante è dare un senso alle righe in modo che ricordino l'ossatura completo di un vero scheletro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un costume da contadino

Il periodo di Carnevale è alle porte e partecipare ad una classica festa in maschera, soprattutto per i bambini, è certamente un'allegra occasione per divertirsi in compagnia: l'unico inconveniente è trovare un vestito che sia originale e, allo stesso...
Cucito

Come fare un coprivivande con il tulle

La cucina è il luogo dove si trascorre gran parte del proprio tempo e per molti è una vera e propria passione. Un oggetto che non deve mancare in cucina per chi cucina molto e ama servire le sue prelibatezze con un tocco di classe è il coprivivande....
Cucito

Come realizzare un costume da dea greca/dio greco

Se si ha intenzione di partecipare a una festa in maschera e si è ancora indecisi sulla scelta del costume, una buona idea per un costume è quello da dea/dio greco; se si è una coppia, perché non mascherarsi da dei greci? Oltre a essere una maschera...
Cucito

Come realizzare un costume da granchio

Durante il periodo di Carnevale, è divenuta una consuetudine mascherarsi ed il fenomeno coinvolge da sempre i più grandi ed ovviamente i bambini. Comprare un vestito carnevalesco però può anche rivelarsi molto costoso. Nella seguente guida vedremo...
Cucito

Come cucire un costumino da orsetto

Durante il periodo di Carnevale è usanza di grandi e piccini mascherarsi nei modi più disparati. In commercio ormai ce ne sono di tantissimi tipi, ma se non volete spendere troppo denaro, potete realizzarlo tranquillamente da soli. In questa guida dunque...
Cucito

Come realizzare un costume da maialino

Durante le feste, ai bambini piace tantissimo travestirsi e giocare a trasformarsi in un nuovo personaggio. Uno dei costumi più in voga per i bambini è certamente quello da porcellino.La realizzazione di questo tipo di costume, necessita di fantasia...
Cucito

Come fare un costume da emoticon

Carnevale è appena trascorso e Halloween è ancora lontano, ma rimane la voglia di divertirsi in compagnia di amici e familiari, magari giocando a mascherarsi. E, ora come ora, cosa fa più tendenza di una emoji? Un costume da emoticon, ovviamente! Carina,...
Cucito

Come costruire un vestito in maschera da tazzina

In questa bella guida, vogliamo cercare d'imparare come poter costruire un vestito in maschera da tazzina, per i nostri bambini, in maniera tale che lo possano indossare durante le feste in maschera, che il periodo di Carnevale porta con sè. Molto spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.