Come mettere a dimora i bulbi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo addobbare il giardino o il balcone della nostra casa con fiori belli e colorati come ad esempio il narciso, il giacinto o le fresie, trattandosi in tutti i casi di piante bulbose, ci sono alcune regole ben precise da seguire, per cui nei passi successivi, vediamo come mettere nella maniera corretta a dimora i bulbi.

25

I bulbi, come appunto il narciso, il giacinto o le fresie, vanno piantati nel periodo autunnale e precisamente tra i mesi di settembre e dicembre, e ciò può avvenire persino se ci sono delle gelate. I metodi per piantarli sono tuttavia diversi, anche se il più diffuso è la messa a dimora. L'operazione nello specifico consiste nel praticare nel terreno o in una cassetta, un buco non molto profondo, giusto dell'altezza e del diametro del bulbo da inserire. La disposizione avviene per file orizzontali, e la distanza ottimale tra un bulbo e l'altro è di 12/15 centimetri, e se oltre al narciso intendiamo aggiungere altre piante da fiore della stessa tipologia per creare un mix di colori diversi, allora la distanza deve essere costante e di circa 15 centimetri.

35

Un altro fattore da considerare è di conoscere a fondo il periodo di fioritura di ogni tipo di pianta da bulbo, come ad esempio il mese di gennaio, che è ideale per i bucaneve, mentre la primavera inoltrata è adatta per le fresie oltre ovviamente al già citato narciso.

Continua la lettura
45

Per quanto riguarda la manutenzione della piante da bulbo messe a dimora, è importante provvedere a delle innaffiature regolari, e nel caso di forti gelate invernali, è invece opportuno proteggerle con dei teloni di plastica trasparente, oppure ricoprendo il terreno con tantissime foglie secche, tali da formare un tappeto, che serve a garantire impermeabilità al suolo e di conseguenza a salvaguardare l'apparato radicale dei bulbi piantati.

55

Ricordiamo inoltre, che non tutti i bulbi sono della stessa dimensione, quindi non possono essere piantati alla stessa profondità. Nei terreni sabbiosi, è possibile piantarli un po 'più profondi, nei terreni argillosi invece, un po' meno in profondità. Se dimentichiamo la profondità giusta, consultiamo l'etichetta o il catalogo del fornitore. Utilizziamo un fertilizzante che ha un numero di fosforo superiore, in quanto è importante per la crescita delle radici e per la produzione dei fiori. Basta cospargere il fertilizzante nel fondo del terreno e miscelarlo. Posizioniamo un indicatore in modo da non piantare altri fiori nello stesso luogo dove dimorano i bulbi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Tulipani: consigli di messa a dimora

I tulipani sono bellissimi fiori dai mille colori, che si possono trovare in tutti i giardini d'Europa. Non occorrono grandi conoscenze per piantarli e curarli. Rappresentano quindi un buon modo per iniziare a decorare i propri giardini. Esistono tante...
Giardinaggio

Come coltivare dei bulbi

In questa guida vedremo come coltivare i Bulbi. Innanzitutto facciamo una netta distinzione, tra bulbi estivi e bulbi autunnali. Generalmente, le bulbose estive vengono piantate quando il clima invernale lascia posto a quello primaverile, per evitare...
Giardinaggio

5 bulbi da piantare in autunno

Siamo in autunno, la stagione più azzeccata per piantare i bulbi dei fiori che sbocceranno nel periodo primaverile, in un tripudio di colori che darà un tocco elegante ed eccentrico a giardini e balconi. Coltivare bulbi è un'attività non solo da pollice...
Giardinaggio

Come fare la messa a dimora delle rose

La messa a dimora delle rose è un'operazione che va effettuata, di regola, nel periodo che va da aprile a ottobre. È fondamentale scegliere una giornata in cui il tempo è buono, considerando che è sconsigliato fare il tutto quando piove.In questo...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi

I bulbi sono la prima parte di una pianta, cioè quel che servirà per farla nascere.I bulbi assomigliano un po' a delle cipolle e non sono bellissimi da vedere, ma se la vostra intenzione è piantare una pianta nel vostro giardino, i bulbi sono ciò...
Giardinaggio

Come propagare i bulbi per divisione

Il bulbo o tubero è un organo proprio di alcune piante, come: la patata, l'aglio e i gigli. Avendo a disposizione uno solo di questi bulbi, si può effettuarne la divisione al fine di propagare e formare delle piante uguali alla pianta "madre", quella...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi nelle aiuole

Avere un giardino curato e pieno di fiori che lo colorano è il sogno di moltissime persone. Ma per fare in modo che ciò avvenga è necessario averne molta cura e conoscere un minimo le basi di botanica, oltre ad un naturale pollice verde.I bulbi regalano...
Giardinaggio

Come curare i bulbi

Esistono tipi di piante che nascono attraverso i bulbi. Il genere bulbose ha una collocazione di facile coltura. Ma vanno curate in modo adeguato. Queste sono tante e hanno una loro classificazione. Per esempio troviamo i bulbi di aglio e cipolla. Mentre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.