Come mettere i rivetti e toglierli

Tramite: O2O 15/01/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Senza dubbio possiamo ritenerci fortunati, visto che la nuova tecnologia ci permette di creare qualsiasi cosa mettendoci a disposizione anche piccoli oggetti ma utili che, ci permettono di compiere le operazioni più semplici ma che, magari per questioni logistiche si rivelano di difficile esecuzione, come ad esempio attaccare uno o più elementi di un arredo e non sapere che tipo di giunzione usare e, quale può rivelarsi la più efficace. Può capitare di dover unire uno o più elementi tra loro e non sapere quali giunzioni siano più resistenti e pratiche da adoperare. Le unioni più pratiche e semplici impiegate sono quelle realizzate con i rivetti, soprattutto con quelli a strappo che sono particolarmente utili quando i pezzi da unire sono accessibili da una sola parte. Attraverso i passi di questa guida ti sarà spiegato come mettere i rivetti e come toglierli in maniera semplice.

26

Occorrente

  • rivetti
  • trapano
  • pinza rivettatrice
  • spazzolino
36

Innanzitutto, per cominciare dovrai forare i due elementi da unire a intervalli regolari. Poi sarà necessario pulire accuratamente i fori, magari con uno spazzolino, dai trucioli di metallo prima di inserire il rivetto. A questo punto, dovrai infilare il gambo del rivetto nel puntale della pinza rivettatrice e quindi allargare le leve. Per questa operazione dovrai utilizzare un puntale di diametro adeguato.

46

Una volta che avrai eseguito questa semplice operazione, dovrai passare ad inserire il rivetto nel foro e, stringere le leve fino a spezzare la spina. Nel caso in cui la spina non si spezza, dovrai ripetere l'operazione. A questo punto, quando avrai applicato i rivetti sul metallo, su di esso resteranno soltanto gli occhielli forati al centro.

Continua la lettura
56

A questo punto, se vorrai togliere un rivetto, ti sarà sufficiente utilizzare un trapano con una punta di diametro uguale a quello del gambo del rivetto. Quindi avvicinati e punta il trapano sulla testa aperta del rivetto, mettendo forza e, premendo con una pressione abbastanza accentuata, fallo partire, in questo modo il rivetto verrà estratto. Come avrai avuto modo di constatare mettere i rivetti non è un lavoro così complicato, anzi, non sono necessarie nemmeno particolari doti o capacità tecniche, essendo un lavoro abbastanza veloce potrai anche tu nel giro di poco tempo unire gli elementi, per poter realizzare in poco tempo quello che ti sei proposto semplicemente usando dei piccoli ma utili attrezzi, atti allo scopo. Non mi resta che augurarti una buona esecuzione del tuo lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usa i rivetti di diametro adeguato al foro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rimuovere i rivetti

I rivetti sono di forma tubolare con mandrini posti attraverso il centro. Il rivetto spesso viene inserito in un foro precedentemente praticato. Il mandrino viene disegnato fino a quando non si spezza, lasciandosi dietro un rivetto cavo che fissa saldamente...
Bricolage

Come Mettere Le Ruote Ai Piedi Di Un Telaio

Se abbiamo intenzione di realizzare alcuni particolari lavori con le nostre mani che non abbiamo mai eseguito prima, per evitare di svolgere operazioni errate, rischiando anche in alcuni casi di farci male, dovremo per prima cosa consultare una guida...
Bricolage

Come trasformare le infradito in sandali alla schiava

Se abbiamo degli infradito e vogliamo indossarli tutti i giorni e non solo per andare al mare o in piscina, possiamo modificarli e renderli delle normali calzature. Il sistema consiste nel trasformare questi infradito in sandali cosiddetti alla schiava;...
Bricolage

Come realizzare un fornellino per arrostire le castagne

Avete voglia di gustare delle buonissime castagne arrostite tipicamente autunnali, ma non riuscite a farle da soli? Non preoccupatevi, poiché all'interno di questa guida, vi spiegherò come realizzare un comodo e pratico fornellino per arrostire le castagne....
Bricolage

Come realizzare un chiudiporta fai da te

I chiudiporta sono meccanismi per una chiusura più agevole di cancelli e porte d'ingresso per abitazioni, esercizi commerciali oppure uffici in genere. Semplici da installare sono altrettanto facili da realizzare. Un chiudiporta fai da te è molto economico...
Bricolage

Come realizzare delle decorazioni sugli specchi

Arredare una casa è un esigenza utile per vivere con comodità, benessere e perché no "bellezza". Come realizzare delle decorazioni sugli specchi, non è difficile conoscendo i prodotti da usare e avere manualità artigianali. Col tempo uno specchio...
Bricolage

Come fare gli orecchini in Fimo

Quanto è bello realizzare da soli piccoli oggetti? Se puoi questi oggetti sono gioielli, ancora meglio! Fra i materiali più usati per realizzare collane e orecchini c'è il fimo. Si tratta di una pasta morbida, facile da modellare. Una volta realizzata...
Bricolage

Come smontare un armadio a ponte

Il fai da te è oggi molto di moda: un modo davvero originale di agire su oggetti e attrezzature di prima necessità senza rivolgersi a personale specializzato. Con un pizzico di buona volontà ed alcune conoscenze appropriate, oggi è possibile fare...