Come mettere la testiera al cavallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Frequentate il mondo dell'equitazione o possedete semplicemente un cavallo? Saprete certamente l'importanza di accudirlo con estrema attenzione e utilizzare sempre i giusti accorgimenti. Ad esempio, è necessario posizionare la sella o la testiera nel modo esatto. Questo perché si tratta di due strumenti abbastanza importanti per il cavallo e chi lo deve cavalcare. Potrà succedere comunque che l'animale non accetti di portare tali strumenti. Nella presente guida, dunque, vi spiegherò come far indossare bene la testiera al cavallo. Questo lavoro presuppone una determinata confidenza con l'animale, e soprattutto una specifica dimestichezza. Basterà quindi seguire questi semplici consigli per riuscire a mettere velocemente e senza rischi la testiera al cavallo.

27

Occorrente

  • Testiera
  • Capezza
  • Redini
  • Sottogola
  • Chiudi-bocca
  • Imboccatura
37

Infilare le redini sul collo del cavallo e togliere la capezza

Innanzitutto, dovete slegare il cavallo lasciandogli la capezza ed infilare le redini sul collo tenendole con la mano destra. Successivamente, reggete la testiera per il sopraccapo con la mano sinistra e mantenete bloccata la testa del cavallo. In questo modo potrete tenere le redini ed evitare che scappi, qualora l'animale dovesse spostarsi. A questo punto dovete tenervi alla sinistra del cavallo, ma davanti al suo petto. Evitate sempre che si muova e possa eventualmente creare dei problemi. Adesso potete anche rimuovere la capezza, dunque prendete la testiera con la mano destra e mettetela di fronte al muso del cavallo passando il braccio destro sotto il collo. Attraverso la mano sinistra, invece, dovete mantenere l'imboccatura ben distesa sul palmo della mano.

47

Far aprire la bocca al cavallo ed infilare l'imboccatura

A questo punto dovete infilare il pollice sinistro fra le labbra del cavallo e premere bene sulla lingua, in modo da fargli aprire la bocca. Dopodichè, inserite l'imboccatura e sollevate immediatamente la testiera. Successivamente, posizionate il sopraccapo della testiera sulle orecchie del cavallo. Eseguite questo procedimento cominciando dall'orecchio destro, poiché in questo modo potete sempre bloccare i suoi movimenti. Adesso dovete regolare il frontalino in maniera da raddrizzarlo sulla fronte dell'animale, dunque infilate la capezza sotto i montanti del filetto ed allacciatela bene.

Continua la lettura
57

Allacciare il sottogola e il chiudi-bocca del cavallo

Ricordatevi sempre di allacciare il sottogola in modo che stia comodamente la vostra mano. Così facendo, il cavallo non incorre nel pericolo di strozzarsi. Successivamente, allacciate il chiudi-bocca facendolo passare davanti all'imboccatura. Verificare con molta attenzione che tra il chiudi-bocca ed il muso dell'animale ci passi un dito. A questo punto dovete controllare che ogni cinturino risulti infilato nel rispettivo passante ed il ciuffo del cavallo stia sopra il frontalino. Adesso il vostro animale sarà finalmente pronto per compiere delle splendide passeggiate e galoppate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non passate mai dietro al cavallo.
  • Mettete sempre le redini intorno al collo del cavallo, prima di rimuovergli la capezza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una testiera del letto fai da te

Se nella vostra camera da letto intendete aggiungere qualche accessorio funzionale e nel contempo elegante, potete cimentarvi nella realizzazione di una testiera fai da te. Si tratta di un lavoro non difficile, ma che esige un minimo di praticità nell'uso...
Altri Hobby

Come realizzare una testiera con i remi

Per una casa al mare o una stanza con ambientazione marina è sempre difficile trovare il giusto letto. Infatti spesso i letti risultano essere molto anonimi e poco legati al tema marinaresco. In questa guida vi insegnerò come realizzare una testiera...
Casa

Come dipingere la testiera di un letto

Ecco un lavoro da realizzare per gli amanti del fai da te: dipingere una testiera di un letto rappresenta un'operazione davvero molto interessante, in grado migliorare l'estetica del letto e, di conseguenza, capace anche di arricchire l'arredamento della...
Bricolage

Come Realizzare Una Testiera Da Letto Con Le Porte

Con la testiera puoi dare il tuo tocco personale non solo al tuo letto ma anche all'intera camera. Il nostro assortimento include testiere impiallacciate o in legno, molte delle quali hanno anche pratici ripiani dove puoi appoggiare un libro, una foto,...
Cucito

Come fare la testiera del lettino ricamata

Quasi per la maggior parte del tempo, le nostre giornate vengono scandite dalla noia. Per riempire in maniera creativa questi vuoti, possiamo decidere di produrre qualcosa di utile con le nostre mani attraverso delle tecniche molto antiche, come ad esempio...
Bricolage

Come trasformare la testiera del letto in un elegante appendiabiti

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter trasformare la testiera del letto, in un elegante appendiabiti. Se abbiamo deciso di rimodernare la nostra camera da letto, ma non sappiamo ancora cosa fare con la testiera del letto, ecco...
Bricolage

Come creare una testiera da letto con cuscini

Se intendete rinnovare la testiera del vostro letto in modo originale, colorato e sopratutto economico, potete prendere spunto dall'idea di creare, per esempio, una testiera con dei cuscini. Si tratta di un progetto da cui potete prendere spunto e imparare...
Casa

Come decorare una testiera con foto

Se abbiamo una testiera del letto che non ci soddisfa in quanto lineare e senza fregi, possiamo renderla esteticamente più valida applicando delle decorazioni di vario genere, tra cui tessuti oppure delle foto. In riferimento a queste ultime, ecco come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.