Come mettere le mensole di legno con i tasselli a scomparsa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se in casa si ha la necessità di installare delle mensole, ma non si vogliono far notare i ganci ed i braccetti di sostegno si possono utilizzare i cosiddetti tasselli "a scomparsa". È un modo abbastanza semplice, anche se bisogna prestare particolare attenzione quando si pratica il foro sulla parete. In caso contrario la mensola può cadere oppure rimane in bilico; si ha così uno sgradevole effetto estetico. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come mettere le mensole di legno con i tasselli a scomparsa.

26

Occorrente

  • Tasselli a scomparsa
  • Trapano elettrico
36

Utilizzo tasselli

I tasselli a scomparsa sono composti da una parte in ottone di forma esagonale. La lunghezza dipende dalla profondità del foro che si deve praticare sulla parte opposta rispetto al frontale della mensola. L'altra parte è filettata in quanto serve per avvitarla nel tassello in plastica per poi inserirla nel foro che è stato praticato precedentemente sulla parete. A questo punto bisogna valutare come procedere per agganciare nel migliore dei modi la mensola.

46

Utilizzo punta in ferro

Se la superficie da forare è in calcestruzzo bisogna utilizzare una punta in ferro, invece se ci sono le piastrelle è necessario adoperare la punta a lancia di tipo diamantata. Quest'ultima dà la possibilità di forare tutte le superfici dure, compresi i mattoni. Per essere sicuri di non fare un foro troppo profondo e che il sostegno può andare a vuoto bisogna comprare, in un negozio di ferramenta, un tondino in ferro di forma circolare da inserire sulla punta da utilizzare. In questo modo non si corre il rischio di andare oltre la lunghezza stabilita. A questo punto, dopo aver preso la giusta distanza tra i due fori presenti sulla mensola e scelto il diametro della punta da utilizzare, si può cominciare a forare la parete, servendosi di una livella. Così facendo la mensola alla fine risulta perfettamente orizzontale e perpendicolare alla parete stessa.

Continua la lettura
56

Avvitatura del perno

L'ultima operazione riguarda l'avvitatura del perno filettato nel tassello. All'inizio bisogna avvitare il perno con le mani e successivamente si deve utilizzare una pinza a punte piane. In questo modo si ha la possibilità di far sparire dalla visuale tutta la parte filettata; è il segnale che il perno è ben incastrato nella parete. A lavoro completato bisogna inserire la mensola nei pioli che fuoriescono dal muro. Il vantaggio è che quando si deve sfilare per pulirla si può fare tranquillamente senza il timore che si allenta la parte ancorata alla parete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fissare le mensole a scomparsa

Se nella nostra casa dobbiamo fissare delle mensole del tipo a scomparsa, poiché il design impostato non è adatto per quelle tradizionali, per il reggimensola abbiamo bisogno soltanto di un trapano elettrico e di una punta abbastanza lunga, tale da...
Casa

Come montare le mensole su un parete di cartongesso

Il cartongesso è un materiale utilissimo. Permette, infatti, di creare pareti in poco tempo e con poco dispendio economico. Per questo è utile soprattutto per chi vive in case di altri tempi, con spazi molto grandi. Il difetto del cartongesso, di contro,...
Casa

Come arredare una parete con le mensole

Negli arredamenti delle case entrano in gioco, oltre ai comuni mobili per arredare e contenere gli oggetti, vari accessori che possono acquisire un ruolo importante, come nel caso delle mensole. Le mensole costituiscono un componente d'arredo molto utilizzato...
Casa

Come montare una mensola in legno

Per abbellire la propria casa e fare spazio ai soprammobili spesso nasce la necessità di montare sulle pareti delle mensole in legno. Quest'ultime sono delle complementi di arredo pratiche ed esteticamente gradevoli. Ce ne sono di diverse forme e colori...
Casa

Come Riparare I Fori Lasciati Dai Tasselli

Per fissare i pensili alle pareti non si può usare direttamente una vite infilata nell'intonaco, perché il peso la strapperebbe via, distruggendo un pezzo di muro. Per garantire una buona resistenza alla trazione si usano invece i così detti tasselli....
Casa

Come estrarre i tasselli da un muro senza lasciare traccia

Molto spesso, in occasione di un rinnovamento o di una rinfrescata della casa, si avverte la necessità di cambiare disposizione a quadri, foto o attestati, lasciando le pareti libere di essere arredate in maniera diversa. Per via di questi spostamenti,...
Casa

Come costruire una scrivania a scomparsa

Se gli ambienti all'interno di una casa o di un ufficio sono ridotti e non c'è molto spazio, è consigliato impiegare un arredamento che abbia dei mobili a scomparsa, poiché occupano poco spazio, in quanto possono essere ribaltati verso il muro, quando...
Casa

5 idee per realizzare delle mensole originali

Le mensole rappresentano da sempre una soluzione originale e funzionale, che sono in grado di arricchire l'arredamento in un modo molto utile ed esteticamente gradevole. Se ne possono acquistare di già realizzate oppure, dando spazio a tutta la propria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.