Come Modificare Dei Pantaloni In Vita

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Questa guida di cucito ci mostrerà come sia possibile, seguendo poche e semplici istruzioni, modificare dei pantaloni in vita senza dover per forza ricorrere ad un sarto. Infatti, se i pantaloni non si adattano più alla nostra figura, in quanto diventati troppo larghi o troppo stretti, sarà sufficiente apportare alcune modifiche perché possano di nuovo calzare a pennello. Occorre precisare che mentre è sempre possibile poter restringere un capo modificandone le cuciture, per poterlo allargare è ovviamente necessario che vi sia a disposizione un margine di stoffa da recuperare. A questo punto mettiamoci al lavoro!

25

Occorrente

  • ago e filo
  • un paio di forbici
35

Apportare delle modifiche ad un pantalone, sia esso da uomo o da donna, è un operazione molto più semplice di quanto si possa pensare ed, inoltre, è possibile ottenere un buon risultato anche senza l'utilizzo della macchina da cucire, semplicemente servendosi di ago e filo. Il girovita dei pantaloni può essere modificato con risultati più che soddisfacenti, soprattutto, nel caso in cui vogliamo restringerli, perché ci calzano larghi. La prima cosa da fare è rivoltare il capo a rovescio e cominciare a scucire, prestando molta attenzione, la cintura in corrispondenza della cucitura centrale posta sul dietro.

45

Va precisato che per cintura si intende la parte alta del pantalone e non quella che si infila negli appositi passanti. Procediamo scucendo anche parte della cucitura mediana, ossia andiamo a scendere leggermente verso il cavallo del pantalone. A questo punto riprendiamo il tessuto eccedente nel centro dietro e, dopo aver misurato di quanto restringere i pantaloni, andiamo a ricucirlo dalla vita in giù fino a ricongiungerci gradualmente alla precedente cucitura. Ora, ricuciamo i due lembi della cintura, poi tagliamo via i margini della cucitura, vale a dire il tessuto in eccesso; possiamo, comunque, scegliere di non tagliarlo e così conservarlo nell'eventualità di volerlo nuovamente allargare in futuro.

Continua la lettura
55

Nell'ipotesi, invece, in cui i pantaloni fossero stretti e volessimo allargarli, il risultato finale dipenderà essenzialmente dalla presenza o meno all'interno dei pantaloni di un sufficiente margine di stoffa da poter recuperare. Se abbiamo a disposizione un buon margine di tessuto, allora possiamo intervenire sulla cucitura centrale posta sul dietro, praticamente effettuando le medesime operazioni, ma in senso inverso, servite per il lavoro precedente. Nel caso in cui il margine non fosse presente, si potrebbe ricorrere all'inserimento di un tassello di stoffa lungo la cintura e la parte alta della cucitura mediana sul retro, ma il risultato, da un punto di vista estetico, potrebbe non essere soddisfacente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un pantalone stile arabo

I pantaloni in stile arabo si caratterizzano per il cavallo basso che raggiunge quasi l'altezza della caviglia, indossati dalle odalische, vengono utilizzati sopratutto per la bellydance ma c'è chi ama indossarli semplicemente per la loro estrema comodità....
Altri Hobby

Come ridurre la taglia di un pantalone

Può sicuramente capitare che nel corso degli anni un pantalone non vesta più come accadeva in passato: magari risulta più abbondante in seguito ad una dieta ipocalorica, oppure perché a volte il tessuto degli indumenti indossati e lavati più volte...
Cucito

Come tagliare e cucire una gonna pantalone

La gonna pantalone è un capo d'abbigliamento che difficilmente passerà di moda. Facile da abbinare, è perfetta per la stagione estiva come per quella invernale. Se ami cucire ti proponiamo un modello piuttosto ampio. La gonna pantalone scivolerà sulla...
Cucito

Come realizzare un pantalone mezza ruota

Se intendete realizzare un pantalone con un tipologia di taglio davvero molto originale detto comunemente a mezza ruota, potete farlo seguendo delle linee guida ben precise, ed usando tecniche e materiali appropriati. Seguendo poi alla lettera ciò che...
Cucito

Come creare una cintura con delle vecchie cravatte

Se abbiamo delle vecchie cravatte che ci dispiace buttare perché di seta o firmate, esiste un modo originale per riciclarle. Con questo accessorio da uomo, si può infatti creare una cintura, aggiungendo una chiusura ed alcuni dettagli. A tale proposito,...
Cucito

Come Coprire I Rammendi Malriusciti

Capita spesso, specie quando un capo non può essere provato, di acquistare nei negozi gonne o pantaloni troppo larghi. Quando l'ampiezza è tale da non poterli indossare, perché cadono troppo in basso, si ricorre al classico taglio dell'elastico interno,...
Cucito

Come fare l'orlo ai pantaloni

Capita molto spesso di dover affrontare dei piccoli lavori di sartoria, magari per rimediare ad un piccolo danno. Piuttosto quindi che portare l'indumento in questione da un sarto, potremmo prendere in considerazione l'idea di adoperarsi da soli, magari...
Cucito

Come realizzare dei pantaloni modello capri per bambini

I lavori di sartoria tornano sempre più in voga nonostante si viva in un'epoca dominata dalla grande distribuzione e dal consumismo più disaffezionato. Creare un capo a mano è risulta invece piuttosto soddisfacente; questo non solo perché si risparmia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.