Come Moltiplicare Le Surfinie

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Quella del giardinaggio, più che un hobby, potrebbe essere definita un'arte. Per potersi cimentare in quest'arte però sono necessarie conoscenze specifiche. Esistono infatti tantissime tipologie di piante che possiamo coltivare. In questa guida vedremo però come poter eseguire una procedura molto utile, per una specifica pianta. Vedremo infatti come poter moltiplicare le Surfinie.

24

Conoscere i metodi

Esistono due metodi differenti che permettono la riproduzione della pianta: i
Il primo metodo, quello più affidabile dal punto di vista della riuscita e della preservazione della specie, è sicuramente quello della talea semilegnosa;
Il secondo metodo è quello della propagazione per semi. In questo caso non si avrà la garanzia che da quei semi possa spuntare una piantina o, nell'eventualità in cui ciò dovesse accadere, è molto alta la possibilità che possa nascere una pianta dissimile dalla pianta madre (cioè quella da cui abbiamo prelevato i semi).

34

Eseguire il primo metodo

Il primo metodo, detto talea semi legnosa, è quello in cui si utilizzano fusti non ancora lignificati. È possibile attuare questo tipo di moltiplicazione della pianta sia nel periodo primaverile che in autunno.
Innanzitutto si prelevano dalla pianta porzioni di ramo, non troppo lunghe, alle quali si staccano quasi tutte le foglie, dopodiché si immerge la base del rametto nell’ormone radicante e si interra. Molto importante per aumentare la possibilità delle talee di attecchire è la composizione del terriccio, che dovrà essere costituito preferibilmente da torba e sabbia in parti uguali. Alla nascita dei primi germogli, si potrà a diminuire la frequenza delle annaffiature.

Continua la lettura
44

Eseguire il secondo metodo

Il secondo metodo, cioè quello della semina, non garantisce ottimi risultati per il fatto che le Surfinie sono tutte piante ibride, quindi se producono semi non si ha la garanzia che da quei semi nascerà la pianta che desideriamo ottenere.
In ogni caso, se vorremo proseguire con la semina, sarà necessario attuarla a fine inverno, ciò darà il tempo alle piantine di germogliare, al punto di essere pronte per la fioritura successiva già entro il loro primo anno. Innanzitutto dovremo ricavare i semi dalla una pianta asportando la corolla di un fiore e ricavare i semi dalla capsula ovale sottostante. Non resta quindi altro da fare che mettere in pratica quanto esposto nei passaggi di questa guida. Rimbocchiamoci dunque le maniche e iniziamo subito le operazioni di moltiplicazione delle Surfinie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come Moltiplicare Le Piante Di Oleandro E Fucsia

Siete degli appassionati di piante e fiori e vorreste averne sempre un numero maggiore sulla vostra terrazza? L'idea di spendere tanti soldi non vi aggrada molto e vorreste ricreare queste bellissime piante da voi? Se la risposta a queste domande è si,...
Giardinaggio

Come moltiplicare le piante rampicanti

Coltivare le piante è un compito molto gratificante e lo è ancor di più quando si riesce a riprodurre con successo le proprie piante. Moltiplicare le piante, oltre a regalare numerose soddisfazioni, permette di ottenere un' ampia collezione di specie...
Giardinaggio

Come moltiplicare i gigli

Le piante per loro stessa natura amano moltiplicarsi, diventare sempre più grandi, creare semi e diffondersi. I gigli sono, tra i fiori, quelli che si prestano maggiormente alla moltiplicazione tramite bulbo o da seme. Se leggerai questa guida ti spiegherò...
Giardinaggio

Come Moltiplicare La Pianta Di Rosmarino

Il rosmarino, noto anche come Rosmarinus officinalis, sorge nell'area mediterranea, dal livello del mare fino alla zona collinare, ma attualmente anche nella Pianura Padana e nei luoghi sassosi. La pianta di rosmarino è una delle più profumate della...
Giardinaggio

Come moltiplicare le calle

Uno degli hobby più gratificanti in assoluto è senza alcun dubbio il giardinaggio. Occuparsi di piante e fiori è piuttosto rilassante e ci permette di creare un ambiente ricco di profumi e colori nel nostro giardino o sul balcone di casa. Soffermiamoci...
Giardinaggio

Come moltiplicare le rose

I principali metodi di riproduzione agamica delle rose sono le seguenti: la talea, l’innesto e per finire la margotta. Quest'ultimo metodo appena citato, richiede un intervento particolare e di una certa durata sulla pianta da riprodurre, mentre l’innesto...
Giardinaggio

Come moltiplicare l'edera

L'edera è una pianta particolare, infatti, viene anche chiamata pianta rampicante, poiché, grazie alle sue ventose, riesce ad attaccarsi alle pareti, crescendo rigogliosamente. Molto spesso, l'edera, viene utilizzata per rivestire muri o pareti nel...
Giardinaggio

Come moltiplicare le piante con le talee di foglia

Volete un giardino molto più ampio o una balconata più ricca delle vostre piante preferite? Il giardinaggio richiede tempo, fatica e molta pazienza, curare ogni pianta è sinonimo di impegno ed attenzione, esiste però un metodo molto semplice e soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.