Come montare delle pareti fonoassorbenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I pannelli fonoassorbenti hanno la funzione di ridurre il riverbero (effetto di rimbombo dell'eco) tra ambienti confinanti, infatti diversamente da come si potrebbe pensare differiscono da quelli fonoisolanti, che riducono o eliminano i rumori. Generalmente la fonte che produce il rumore è più debole rispetto all'effetto del rumore percepito, ciò dipende dalla grandezza, dall'altezza e dal tipo di superfici che rivestono il locale. Per questo tipo di problema esistono in commercio numerose pareti realizzate in materiali differenti, ma quasi tutte dalle caratteristiche spugnose, che è possibile applicare alle pareti, ai soffitti, ai pavimenti e persino ai mobili. Di seguito troverete dei pratici consigli su come montare delle pareti fonoassorbenti.

27

Occorrente

  • Pannelli fonoassorbenti, collanti, tasselli, trapano, martello, cutter, metro, livella, stucco
37

L'utilizzo di pannelli fonoassorbenti per la riduzione del riverbero, si rivela particolarmente utile se dovete rivestite degli ambienti che volete adibire a locale notturno o palestra, oppure per la vostra stessa abitazione, in questo modo limiterete i vostri disagi e quelli dei vostri vicini. Dovete dunque procuravi dei materiali fonoassorbenti porosi quali: Lana di vetro, legno, tessuti e fibre vegetali, sughero, polistirolo e poliuretano espanso acquistabili nei negozi di bricolage in rotoli o in pannelli, secondo le proprie esigenze.

47

L'istallazione dei pannelli dipende molto dal tipo di materiale usato e dall'azienda che li produce. Ad esempio alcuni pannelli fonoassorbenti dalla struttura modulare che siano porosi o metallici, hanno delle giunture ad incastro che ne facilitano il montaggio, altri richiedono l'uso di collanti, altri ancora si fissano mediante tasselli. Qualsiasi tipo di materiale acquistiate è possibile sagomarlo ad esempio usando un cutter per meglio adattarlo alle pareti. Inoltre dovrete considerare che più i pannelli avranno una struttura spessa, più saranno efficaci, tuttavia per i rivestimenti interni di un ambiente devono essere anche esteticamente gradevoli.

Continua la lettura
57

Una volta scelta la tipologia e il materiale dei pannelli da usare, potete ancorarli alla parete utilizzando dei semplici adesivi da fissare sul retro dei pannelli e sul muro, in questo modo saranno anche removibili e facilmente sostituitili in futuro. Se preferite che rimangano fissi alla parete, potete applicarli mediante l'uso di semplici collanti o con l'ausilio di un trapano. In questo caso praticate nella parete dei fori, aiutandovi con una livella e fissate il pannello utilizzando tasselli da cappotto, date qualche leggero colpo con il martello per assicurarvi che siano ben fissati. A questo punto se la parete ha un impatto visivo gradevole non c'è bisogno di rivestila, altrimenti se il materiale di cui è composta lo permette possiamo passare uno strato di stucco e procedere con la pittura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fissare i pannelli fonoassorbenti

Ecco una guida, che sarà di certo d'aiuto concreto a tutti i nostri lettori che amano suonare uno strumento musicale. Abbiamo pensato di proporre un articolo, che sia del tutto fattibile ed anche ben accessibile, anche a coloro i quali non sono molto...
Casa

Come montare un ripiano in legno

Arredare una casa, oltre a donare un aspetto nuovo all'ambiente, consiste anche in fare progetti, calcoli vari, per scegliere i mobili e gli oggetti più adatti alle nostre esigenze, cercando di sfruttare al meglio ogni tipo di spazio. Ma quando lo spazio...
Casa

Come insonorizzare le pareti di casa

Ecco una guida, pratica e veloce, mediante il cui aiuto concreto ed anche veramente reale, potremo essere in grado d'imparare ed anche memorizzare come insonorizzare le pareti di casa, evitando errori ed anche sbagli, che finirebbero con il compromettere...
Casa

5 ragioni per utilizzare le pareti a vetro

Molte persone decidono di utilizzare le pareti a vetro come sostituto alle pareti classiche, ritenendole migliori sotto diversi punti di vista. Le ragioni per cui utilizzare le pareti a vetro sono diverse, adesso analizzeremo le 5 principali ragioni per...
Casa

Come preparare le pareti per la tinteggiatura

Se amiamo fare da soli i lavoretti di casa ed abbiamo anche una certa abilità, possiamo tinteggiare le pareti senza rivolgerci ad un professionista del settore, e quindi evitando un notevole esborso economico. In riferimento a ciò, vediamo come preparare...
Casa

Come tinteggiare le pareti di cartongesso

Il cartongesso è sicuramente il materiale che più di tutti viene utilizzato per rifinire le pareti interne. La sua composizione è frutto di una miscela di acqua, cartone, gesso e altri elementi. La fase di tinteggiatura delle pareti di cartongesso...
Casa

Come montare un impianto elettrico su parete in cartongesso

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà ci occuperemo di impianti elettrici. Andremo a vedere come montare un impianto elettrico su una parete in cartongesso.Cercheremo di fornire una risposta che accolga dettagli in tutti i passaggi della procedura,...
Casa

5 idee originali per rinnovare le pareti

Quando si decide di dare un aspetto nuova alla casa, il primo obbiettivo è rinnovare le pareti. Prima di iniziare il cambiamento, naturalmente bisogna pensare al colore che si vuole. Scegliere il tono delle pareti , non è l'unica modo per renderle originali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.