Come montare il collo della camicia

Tramite: O2O 30/01/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel confezionare una camicia, uno degli strumenti più utili è il cartamodello. Tuttavia, nella fase di realizzazione di una camicia, dovrete fare attenzione nell'assemblare le varie parti. L'operazione più difficile è il montare il collo della camicia. Imbastendo con precisione e con un punto fitto, riuscirete in tale realizzazione. Vediamo quindi insieme come montare il collo della camicia nei modo più corretto possibile.

26

Occorrente

  • Camicia
  • Cartamodello
  • Collo
36

Il collo, solitamente, è in tessuto doppio. Presenta vari modelli, che si differenziano per sagomatura, dimensione e per la loro costruzione. Nel montare il collo della camicia, sappiate che questo è composto da due parti: il sopracollo e il sottocollo. Il sopracollo è la parte che si volta. Il sottocollo, invece, è quella striscia di tessuto rinforzato, applicata tra il collo ed il giro collo della camicia. Questa parte sostiene il collo restando seminascosta. Entrambi li dovrete tagliare nello stesso verso. Mettevi a questo punto all'opera e montate il collo della camicia. Ponete su di un piano di lavoro la camicia. Tenete ben stesa la fodera della base del collo.

46

In questa maniera potrete vedere il diritto e anche il collo propriamente detto. A questo punto procedete al taglio e alla preparazione della suddetta parte. L'attaccatura del collo lasciatela aperta e ponete il collo alla distanza a voi gradita. Nel montare il collo della camicia dovrete tagliare il sottocollo e anche la teletta interna. Il sottocollo lo dovrete ripiegare, lungo la linea di attaccatura del collo, con un centimetro di margine verso il rovescio. Imbastite quindi i due pezzi insieme. È consigliabile cucire a partire da quattro millimetri dal bordo. Continuate la cucitura sui bordi stretti della base del collo verso il basso. Eseguite anche una cucitura sulle ripiegature.

Continua la lettura
56

A questo punto, per montare il collo della camicia, dovrete eseguire sul bordo del tessuto un'arricciatura a punto filza. Riportate la lunghezza dello scollo a quella della base del colletto. Con il diritto della camicia posate sul bordo dello scollo la parte bassa della base del colletto. Tenete il rovescio del collo in vista. Imbastite all'interno della camicia la seconda base del collo con la tela. Dovrete fare una leggera ripiegatura e seguire la linea della prima imbastitura. Cucite quindi a macchina o a mano per mezzo di una impuntura. Se volete maggiore robustezza, fate due o tre file di impuntura sulla superficie della base del colletto. Buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire una camicia con il collo a fiocco

In questo articolo, abbiamo pensato di offrire una vera e propria guida pratica, a tutte le nostre lettrici e lettori, che amano praticare il cucito, in casa propria. Sono veramente in tanti, coloro che  decidono di cucire degli abiti e pantaloni, da...
Cucito

Come fare la pistagna ad una camicia

Tutte le camicie per uomo hanno il collo con pistagna, sia che si tratti di camicia con il collo alla coreana, sia quella classica con colletto con pizzi, corti o lunghi a preferenza. Detto ciò per cucire una camicia bisogna per forza saper come fare...
Cucito

Come confezionare un collo montante in due pezzi per un abito

Il collo montante si differenzia da quello piatto poiché, intuibile già dal nome stesso, monta leggermente sulla base, per poi piegarsi verso il vestito a formare il risvolto. Ovviamente, realizzare un collo montate non è affatto semplice, ma la guida...
Cucito

Come modificare il cartamodello della camicetta per realizzarla con un collo a barchetta

L’arte di modificare i nostri cartamodelli è fondamentale per variare i capi di un guardaroba e renderlo più ricco, attraverso le stagioni. Inoltre, l’aver già sperimentato la confezione di un modello, ci agevola nel ripetere gli stessi passaggi...
Cucito

Come cambiare il colletto di una camicia

Siete nati con la camicia ma il colletto, con il passar degli anni, si è usurato? Nessun problema, in questa guida vedrete come cambiare il colletto di una camicia in modo di modernizzarla o personalizzarla a seconda delle mode o dei vostri gusti. Armatevi...
Cucito

Come trasformare una vecchia camicia in un top

Molto spesso, sbirciando nel nostro armadio, troviamo alcuni capi d'abbigliamento che non ci piacciono più e che vogliamo buttare. Se il capo in questione è logoro o macchiato, si potrebbe anche fare. Se invece, ha qualche minima possibilità di essere...
Cucito

Come realizzare un collo montante in un pezzo unico su un abito

I colli subiscono molto l'influenza della moda e bastano spesso da soli a dare quel tocco in più ad un abito. Il loro scopo è quello di rifinire e decorare un corpetto. Il collo è sempre realizzato in tessuto doppio, lo strato che va sopra costituisce...
Cucito

Come confezionare un collo a sciarpa

Durante i mesi invernali, quando il freddo diventa pungente, è preferibile indossare capi d'abbigliamento caldi ed accessoriati in modo da potersi coprire molto bene. Se siete appassionati di lavoro manuale di sartoria e volete realizzare una bella...