Come montare il manubrio della bicicletta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete una bicicletta che presenta il manubrio in condizioni tali da doverlo sostituire, è necessario conoscere come montare quello nuovo. Nello specifico si tratta di avere un minimo di praticità nel fai da te, e disporre di alcuni attrezzi di uso comune. A tale proposito, ecco una guida con annesso un tutorial video in cui ci sono le istruzioni dettagliate su come montare il manubrio della bicicletta.

27

Occorrente

  • Cacciaviti
  • Grasso al silicone
  • Chiave dinamometrica
37

Svitare le viti dal manubrio

Una volta asportato il vecchio manubrio dalla bicicletta, per prima cosa svitate le viti che si trovano sul morsetto a ganasce tubolari posizionato su quello nuovo. In genere ce ne sono due, ma molti modelli ne propongono anche quattro. In entrambi i casi munitevi di un cacciavite adeguato (piatto, a stella o esagonale), e svitate le suddette viti di fermo del morsetto.

47

Cospargere del grasso al silicone

Una volta svitato il morsetto che serve per reggere il manubrio della bicicletta, cospargete la parte interna di forma circolare con del grasso al silicone, dopodichè appoggiate il nuovo manubrio e poi sovrapponete l'altra metà della ganascia riposizionando le viti nella loro originale calettatura senza però stringerle eccessivamente. Tale accortezza è necessaria per poter inclinare il manubrio in base alle vostre abitudini di andare in bicicletta (corsa o turismo), e soprattutto in relazione al tipo di postura che preferite avere sulla sella. Premesso ciò, va altresì sottolineato che il manubrio deve essere perfettamente in asse con la tacca di riferimento presente sulle suddette ganasce, poiché essendo il manubrio stesso graduato, serve per la rotazione e per la traslazione orizzontale. A questo punto il lavoro di montaggio del nuovo manubrio è giunto quasi al termine, ma tuttavia è necessario eseguire ancora una piccola e significativa operazione che troverete descritta nel passo successivo.

Continua la lettura
57

Utilizzare una chiave dinamometrica

L'operazione a cui abbiamo in precedenza accennato consiste nell'utilizzare una chiave dinamometrica che serve per serrare i bulloni con la giusta forza. Tuttavia prima di procedere con questo utensile, è importante sapere che per centrare correttamente il manubrio sul morsetto composto da due ganasce e quattro viti, queste ultime bisogna avvitarle in modo sfalsato creando in pratica una sorta di croce. Con questo accorgimento il lavoro andrà a buon fine, e soprattutto il manubrio risulterà ben centrato e facilmente regolabile in base alla vostra altezza e all'atteggiamento che intendete assumere durante la guida della bicicletta.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come scegliere un cestino per la bicicletta

Con la bella stagione torna la voglia di uscire in bicicletta in ogni occasione e di approfittarne il più possibile anche per le commissioni di tutti i giorni. Se non abbiamo ancora montato un cestino questo può essere il momento giusto per approfittarne....
Altri Hobby

Come costruire una bicicletta

Oggi, la passione per la bicicletta è sempre più in voga. Lo stare all'aria aperta e conciliare alla passione per la natura ed i paesaggi anche una buona attività fisica, diventa obbligatorio per una persona costretta a tenere ritmi sostenuti, tra...
Altri Hobby

Come pulire e lubrificare la catena della bicicletta

Ogni ciclista conosce perfettamente quanto sia importante la manutenzione sistematica della propria bicicletta. Questo mezzo di locomozione, infatti, è un’ottima alternativa alla macchina o al motorino, non inquina e ci permette di evitare lunghe code...
Altri Hobby

Come assemblare una bicicletta a scatto fisso

La bicicletta è un mezzo di trasporto veramente intramontabile. Scoperto tantissimi anni fa, ha reso la vita delle persone nettamente più facile. Non avendo alcun bisogno di patente per poterla guidare e nemmeno di assicurazione, è particolarmente...
Altri Hobby

Come scegliere il lucchetto per la bicicletta

Con il bel tempo non c'è niente di meglio di una bella passeggiata in bicicletta, per sentirsi liberi e a contatto con la natura. Anche in città, talvolta, può essere opportuno utilizzare la bicicletta invece dell'auto, specialmente per brevi spostamenti,...
Altri Hobby

Come personalizzare una bicicletta

La bicicletta è senza dubbio un mezzo di trasporto molto utile ed apprezzato. Viene amato soprattutto da chi desidera spostarsi in tutta libertà, con un occhio sempre attento al rispetto verso l'ambiente. Il rapporto tra la bicicletta e il suo proprietario...
Altri Hobby

Come riparare il campanello di una bicicletta

Chi possiede una bicicletta un po' datata, sa perfettamente che deve obbligatoriamente dotarla del campanello per segnalare la propria presenza lungo strade, viottoli e sentieri. Questo piccolo ma indispensabile oggetto, può tuttavia presentare dei difetti...
Altri Hobby

Come montare il contachilometri sulla bici

Quando i ciclisti vanno in bici hanno varie curiosità e una di questa è quella di voler calcolare e tenere conto dei chilometri percorsi. Fortunatamente grazie alla tecnologia moderna questo è possibile: sono vari gli strumenti che si possono utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.