Come montare il rubinetto della vasca da bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando in un'abitazione si rompe qualcosa, si cade in preda al panico, non tanto per l'evento in sé, quanto per il fatto di doversi rivolgere ad uno specialista con costi a volte davvero elevati. Molte persone, alla luce di questo, preferiscono cimentarsi nel fai da te ed effettuare le piccole riparazioni autonomamente. In questo tutorial verranno mostrate le operazioni da effettuare per montare il rubinetto esterno della vasca da bagno. Vediamo assieme come procedere in tutta sicurezza e semplicità.

27

Occorrente

  • Chiave a pappagallo e giratubi
  • Miscelatore nuovo
  • Nastro Teflon
  • Eccentrici nuovi (eventuali)
  • Canovaccio
37

Chiudere la valvola che fornisce l'acqua ed allentare i dadi

La prima cosa da fare è quella di chiudere il rubinetto centrale dell'acqua e aprire quello dell'acqua fredda nel bidet ed in cucina. È necessario effettuare questo passaggio in modo da avere la certezza assoluta che tutta l'acqua residua venga completamente espulsa dalle tubature. Con l'aiuto di un'apposita chiave giratubi, bisogna poi allentare i dadi che fissano il monocomando ai tubi interni dell'impianto. Difficilmente incontrerete grosse difficoltà in questo punto ma, se sia l'impianto che il miscelatore sono molto vecchi, potrebbe essersi formato del calcare tra le componenti. In quel caso non sforzatevi oltre misura e, piuttosto, spruzzate del lubrificante in spray prima di continuare la procedura.

47

Sollevare le borchie di copertura e sostituire gli eccentrici

Svitati i dadi, il miscelatore verrà via con facilità. Subito dietro questi elementi troverete delle borchie di copertura che, a loro volta, proteggono due "eccentrici". Gli eccentrici sono raccordi particolari che servono per aggiustare la distanza dei tubi dell'impianto rispetto al rubinetto stesso. In linea puramente generale, se questi si presentano puliti e ben conservati, non c'è bisogno di sostituirli. Tuttavia, se il monocomando viene smontato dopo molti anni, è plausibile che siano in cattivo stato anche questi raccordi e sostituirli appare la scelta più sicura.

Continua la lettura
57

Pulire l'area della parete prima di rimontare il miscelatore

È giunta l'ora di provvedere al rimontaggio del miscelatore. Prima di riposizionare gli eccentrici, con l'aiuto del teflon fate una guarnizione avvolgendo in senso antiorario il materiale attorno ai filetti da mezzo pollice. Cercate di equilibrare la giusta quantità di nastro, onde evitare fastidiose perdite d'acqua una volta rimontato il rubinetto. Pulite accuratamente tutta l'area della parete sulla quale state lavorando, eliminando residui solidi e liquidi eventualmente presenti. Avvitate gli eccentrici ma non arrivate fino in fondo e posizionateli in parallelo. Rimettete quindi le borchie di copertura ed infine il miscelatore.

67

Stringere i dadi e riaprire la valvola dell'acqua

Con l'aiuto di una chiave a pappagallo stringete i dadi, ma questa volta sistemate un canovaccio sulle ganasce della chiave a protezione della cromatura dei dadi stessi. Il rubinetto nuovo è montato adesso manca solamente di riaprire l'acqua generale e constatare se il lavoro è stato eseguito con diligenza. E così, con materiale facilmente reperibile e un po' di buona volontà, il miscelatore è stato sostituito e la spesa finale è stata ampiamente contenuta.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiudere il rubinetto centrale prima di effettuare la sostituzione
  • Se gli eccentrici sono troppo arrugginiti, usare un po’ di Svitol prima di svitarli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come montare un aeratore sul vetro

Avere una casa libera da cattivi odori o muffe non è sempre semplice. Ci sono infatti posti della casa in cui si possono creare dei ristagni d'aria. Certo, aprire le finestre potrebbe risolvere questo problema, ma ci sono zone, come il bagno e la cucina,...
Materiali e Attrezzi

Come montare le luci su un controsoffitto in cartongesso

Quando ci si accinge ad allestire la nostra nuova abitazione, o ci apprestiamo a ristrutturarla, si cerca sempre di renderla il più perfetta possibile. Soprattutto, senza alcun ombra di dubbio, quello su cui si punta nella stragrande maggioranza dei...
Materiali e Attrezzi

Come fare il cemento spatolato per il bagno

Da qualche anno a questa parte, sempre più persone utilizzano materiali completamente differenti per realizzare gli interni dei loro appartamenti. Uno di questi è il cemento spatolato. Esso viene in particolare apprezzato per la sua lunga durata, la...
Materiali e Attrezzi

Come montare un sifone esterno per lavatrice

Se abbiamo appena acquistato una lavatrice ed intendiamo collegarla allo scarico, è necessario utilizzare un sifone esterno. Quest'ultimo è semplice da montare, e non richiede un intervento di un idraulico, se non un minimo di praticità nel maneggiare...
Materiali e Attrezzi

Come montare una tracolla sulla chitarra

Quando si desidera suonare una chitarra in piedi, che sia acustica o elettrica, allora la prima cosa a cui si dovrà pensare è trovare una tracolla: questo è un oggetto che renderà più semplice tenere saldamente e senza fatica lo strumento una volta...
Materiali e Attrezzi

Come montare il disco del decespugliatore

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di cura del giardino. Tuttavia, come avrete compreso attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna la nostra guida, lo faremo attraverso una spiegazione su Come montare il disco del decespugliatore....
Materiali e Attrezzi

Come montare un profilo per cartongesso illuminato con i led

Se nella vostra casa avete una soffittatura in cartongesso, ed intendete arricchirla con un elegante profilo illuminato con i led, potete farlo con alcune semplici tecniche e utilizzando vari attrezzi di uso comune. In riferimento a ciò, ecco come procedere...
Materiali e Attrezzi

Come montare una porta a soffietto in pvc

La porta a soffietto è un ottima alternativa alla classica porta a battente o alla porta scorrevole. Generalmente si utilizza quando non c'è lo spazio e una classica porta sarebbe troppo ingombrante. Inoltre quando non c'è la possibilità di creare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.