Come montare il salvavita nell'impianto elettrico di casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Rivolgersi ad un installatore per far montare un interruttore differenziale, quello che intendiamo come salvavita, può essere a secondo dei casi, un lavoro costoso. Se hai un minimo di conoscenza nel campo elettrico, puoi fare tu stesso questo lavoro risparmiando denaro e acquisendo esperienza nel campo. Segui la mia guida, ti guiderò passo passo alla realizzazione dell'impianto.

26

Occorrente

  • Un differenziale da 25A - 0,003A
  • Una pinza da elettricista
  • Un giravite con manico isolante
36

Se in casa hai già un quadro elettrico, nello stesso dovresti avere l'interruttore generale e due interruttori magnetotermici che alimentano rispettivamente le lampade e le prese, se non hai il quadro devi comprarlo e montare dentro i componenti. Compra un differenziale (salvavita) da almeno 25 ampere, sensibilità 0,003 ampere, il suo costo non supera i 30 euro.

46

Stacca la corrente dal contatore Enel, smonta la mascherina del quadro, se non c'è posto per inserire il differenziale puoi abolire l'interruttore generale e usare lo stesso differenziale come generale. Collega i due cavi provenienti dal contatore ai morsetti superiori del differenziale, rispettando il neutro a destra, c'è la N stampigliata. In un impianto a norma di solito il neutro è di colore blù procurati 2 spezzoni di filo, non più di 10 centimetri, per portarli ai 2 magnetotermici.

Continua la lettura
56

Nel morsetto destro di uscita del differenziale collega direttamente il filo del neutro che va all'impianto di casa, se hai i magnetotermici bipolari, lascia i suoi collegamenti che vanno all'impianto e con i ponticelli collega il differenziale ai morsetti di ingresso del magnetotermico. In questo caso non porterai direttamente il neutro dal differenziale all'impianto ma con dei ponticelli ai due magnetotermici. Per semplificarti il da fare ti allego lo schemino elettrico che ho disegnato. Nello schema ho messo due magnetotermici unipolari, quindi entrata e uscita riporta solo la fase, in caso dei bipolari fai un altro ponticello per il neutro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il salvavita oltre che utile contro le folgorazioni è ormai obbligatorio negli impianti civili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Montare Il Salvavita Nel Quadro Di Comando

Un impianto elettrico, per essere a norma di legge e per essere sopratutto sicuro, necessita dell'applicazione di un interruttore differenziale, ossia, in altre parole il salvavita, che stacchi la corrente nell'eventualità in cui si verifichi una dispersione...
Casa

Come sostituire un interruttore nell’impianto elettrico di casa

Se nella propria abitazione si ha realizzato da pochissimo tempo un impianto elettrico secondo le normative vigenti, cambiare una presa o un interruttore è molto più semplice, dal momento che è possibile intervenire singolarmente su qualsiasi parte...
Casa

Come montare un impianto elettrico su parete in cartongesso

Il cartongesso è un materiale da costruzione molto diffuso in edilizia commerciale e civile perché permette di modificare le volumetrie di uno spazio con uno sforzo piuttosto ridotto e di ottenere un ottimo grado di insonorizzazione in tempi davvero...
Casa

Come mettere a norma un impianto elettrico

Uno dei fattori fondamentali di un'abitazione nuova o vecchia, è senza dubbio la predisposizione di un impianto elettrico abbastanza efficiente che rispetti le norme. Quando l'impianto non è a norma, è bene per la sicurezza di tutti trovare un modo...
Casa

Come rifare l'impianto elettrico

La nostra abitazione col passare del tempo necessita di lavori e manutenzione, poiché inevitabilmente possono presentarsi dei difetti come ad esempio all'impianto elettrico. Quest'ultimo è infatti fondamentale per il corretto funzionamento dei nostri...
Casa

Come proteggere un impianto elettrico

Gli impianti elettrici sono dei particolarissimi impianti presenti all'interno di ogni abitazione, che consento la distribuzione della corrente elettrica all'interno dell'unità abitativa. Grazie a questo impianto potremo facilmente utilizzare i nostri...
Casa

Come realizzare la messa a terra dell'impianto elettrico

Ogni casa ha un impianto elettrico dotato di messa a terra. Questo sistema permette di proteggere le persone dall'eventualità di prendere la scossa. Il sistema, infatti, scarica al suolo l'energia elettrica che scorre nelle sue parti a varie tensioni....
Casa

Come progettare l'impianto elettrico

Quando ci si accinge a costruire una nuova abitazione, o semplicemente ad una ristrutturazione, uno degli aspetti che non può passare di certo in secondo piano è proprio l'impianto elettrico. La sua progettazione deve essere eseguita alla perfezione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.