Come montare le cerniere a scatto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le cerniere a scatto, conosciute meglio come cerniere a molla, sono degli accessori estremamente utili e, generalmente li troviamo per sostenere un'anta alla base di un mobile, nei pensili della cucina, in modo che questi possano aprirsi e chiudersi senza alcun problema. Adesso lasciamoci guidare dai passi di questa guida che ci spiegheranno in maniera semplice e più chiara come montare le cerniere a scatto.

26

Per montare le cerniere a scatto non occorrono tanti arnesi da lavoro, infatti vi basterà semplicemente utilizzare un cacciavite a croce, oltre a delle viti autofilettanti per il legno, o, se lo possedete, potrebbe tornare utile anche un trapano oppure un avvitatore per facilitare l'intera operazione di montaggio della vostra cerniera a scatto. Innanzitutto con un pennarello segnate sia sull'anta che sul mobile la posizione delle vostre viti, e servendovi del trapano, bucate il legno con una punta che sia più piccola rispetto alla vite. Se invece avete a disposizione un avvitatore procedete innanzitutto a segnare su entrambi i pezzi la posizione dove andranno apposte le viti per montare la vostra cerniera a scatto.

36

Una volta che avrete segnato tutte le posizioni dove collocare le vostre viti procedete, ad inserire tutte le vostre viti. Naturalmente il consiglio è quello di non avvitare troppo le viti al primo passaggio, perché la cerniera dovrà essere tarata, per far si di avere un movimento fluido della vostra anta, regolando il gioco, in modo che anche il profilo dell'anta si adatti perfettamente a quello del vostro mobile, in modo tale che non siano presenti difetti visibili alla vista ad occhio nudo. Tuttavia, una volta che avete fissato entrambe le parti della vostra cerniera a scatto, procedete a regolare la vite che determina il movimento della stessa.

Continua la lettura
46

Successivamente, provate ad aprire ed a chiudere lo sportello, in modo che la vite che regola l'apertura e il passo della cerniera si possa integrare bene al contesto. Una volta sicuri che la vostra cerniera a scatto è montata correttamente, e l'anta sia ben allineata e chiude bene, procedete a tirare per bene tutte le viti della struttura, per bloccarla definitivamente. A lavoro finito e, dopo che vi siete resi conto che tutto funzioni bene, dopo aver tirato adeguatamente tutte le viti potrete decidere, a seconda del modello della vostra cerniera, di regolare l'ampiezza dello scatto, semplicemente aiutandovi con il vostro fidato cacciavite.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come applicare le cerniere a porte, armadietti e cancelli

In questa guida vedremo come applicare le cerniere a porte, armadietti e cancelli. Se infatti desiderate rinnovare le cerniere di porte, degli armadietti e dei cancelli, dovrete innanzitutto conoscere il procedimento corretto per togliere e rimettere...
Bricolage

Come regolare le cerniere delle ante

Regolare le cerniere delle ante richiede poco tempo e molta dimestichezza. In primo luogo, verificare il corretto movimento della porta sui cardini. Un'ala completamente spostata nella mortasa, causa un disallineamento delle cerniere. Ne consegue un fastidioso...
Bricolage

Come saldare delle cerniere in ferro

Se abbiamo realizzato un mobiletto in ferro e intendiamo corredarlo di cerniere, possiamo saldare queste ultime seguendo delle specifiche linee guida, e lo stesso dicasi se si tratta di applicarle ad un telaio di un cancello o di una porta. Nei passi...
Bricolage

Come regolare le cerniere dei pensili

In ogni cucina si presenta sempre il solito problema: l'irregolarità dei pensili. Spieghiamoci meglio. Col passare del tempo le cerniere che tengono il controllo dei pensili, tendono a perdere stabilità, per questo molte volte rischiamo che non siano...
Bricolage

Come realizzare un astuccio con delle cerniere

Per tenere in ordine matite, pennarelli, gomme, insomma tutti quegli oggetti di cancelleria che sono presenti nelle nostre case, possiamo utilizzare appositi astucci. In commercio è possibile trovarne di tutti i colori e di tutte le dimensioni ma, se...
Bricolage

Come montare una cerniera su un'anta

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, troverete utili consigli e suggerimenti su come montare una cerniera su un'anta di un armadio. Molte volte infatti può capitare di avere dei problemi con le ante degli armadi e questo può essere dovuto...
Bricolage

Come montare e allineare il telaio di una porta in un divisorio

Avete deciso di creare un nuovo punto di accesso in soggiorno e non sapete come fare per istallare correttamente una porta? Niente paura, questa guida fa al caso vostro. Oggi infatti vi mostreremo come montare una porta in un divisorio. Non è un'operazione...
Bricolage

Come Montare E Rifinire Una Botola Creata Nel Controsoffitto

Molti hanno una botola nel proprio controsoffitto. Inizialmente il controsoffito era semplicemente usato come luogo per conservare le proprie cose o come ripostiglio, mentre attualmente è diventato sempre di più un luogo di ritiro, specialmente per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.