Come montare un armadio a muro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se abbiamo la necessità di montare un armadio a muro si possono incontrare delle difficoltà in quanto non si è molto pratici di questa operazione. Leggendo questo tutorial è possibile avere delle indicazioni su come montare il proprio armadio a muro facendo pochi semplici passi. In questo modo non si è più afflitti da questo problema. Allora senza perdere altro tempo cominciamo immediatamente con il montaggio.

27

Occorrente

  • Tasselli ad espansione
  • Listelli
  • Truciolato bilaminato
  • Trapano
  • Viti
37

All'inizio è opportuno misurare accuratamente lo spazio e pianificarlo. Se si devono sostituire i mobili già esistenti si possono prendere come punto di riferimento. Altrimenti bisogna fare un nuovo schema che si adatta alle proprie aspettative. È importante sapere che le misure standard sono più economiche di quelle personalizzate. Bisogna avere un'idea anche sulle opzioni per la rifinitura, lo stile, i materiali e gli attrezzi che si vogliono utilizzare. È fondamentale disegnare la disposizione del mobile; ciò consente di avere un programma da seguire.

47

Bisogna poi procurarsi tutto l'occorrente; è consigliabile fare una lista. Non bisogna dimenticare le viti e le zeppe per livellare il mobile. Eventualmente le viti ed i chiodi si possono ricavare dai mobili vecchi. È opportuno installare il mobile superiore utilizzando un solleva-mobili; in questo modo non si devono fare sforzi e si realizza un lavoro perfetto. Occorre utilizzare le viti giuste; quelle per i mobili sono più forti di quelle per il cartongesso.

Continua la lettura
57

Bisogna cominciare a montare il mobile, ma non gli sportelli. Per eseguire un montaggio sicuro è consigliabile farlo con calma. L'utilizzo di un rilevatore di montante è utile per poter localizzare i tubi metallici, generalmente collocati a circa 40/60 cm di distanza. È opportuno cominciare da un'estremità oppure da un angolo; qualsiasi parte si sceglie bisogna farsi aiutare per sollevare il mobile e sostenerlo fino a che non è ben fissato.

67

Molti sistemi modulari di mobili nuovi sono caratterizzati da ripiani di truciolato che devono essere inseriti al loro interno. Se i vecchi armadietti sono di legno massiccio ed in buone condizioni è consigliabile conservare le mensole interne. Alcuni rilevatori di montanti possono individuare canaline elettriche e tubature dietro ai muri. Se questo è un problema bisogna procurarsi un apparecchio elettronico per questi elementi.

77

Se è indispensabile variare l'altezza dei ripiani si possono montare al posto dei listelli semplici quelli a cremagliera. Inoltre, se si preferisce, si può utilizzare anche del truciolato bilaminato; quest'ultimo è molto indicato per rifinire il bordo anteriore se esso è in legno naturale. Dopo essersi assicurato che il mobile è ben fissato alla parete è il momento di utilizzarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire e montare le porte di un armadio scorrevole

I nostri ambienti domestici presentano spesso zone “morte” che possono essere facilmente trasformate in meravigliosi armadi a muro contenitori. Caratteristica di questa tipologia di armadio è il fatto di poter sfruttare al meglio l’intera altezza...
Casa

Come Montare Le Casse Dello Stereo A Muro Senza Far Vedere I Fili

Nel momento in cui è necessario montare le casse dello stereo a muro, la cosa più antiestetica che possa accadere è che i fili delle case rimangano bene in vista. Non è mai elegante far vedere i fili neri delle casse dello stereo sulla parete bianca...
Casa

Come montare un cassetto nell'armadio

L'armadio è un luogo dove siamo soliti conservare e mantenere integri i vestiti e tutto ciò che, lasciato in giro per casa, potrebbe andare a creare disordine. In vendita, ovviamente, sono disponibili diverse tipologie di questi armadi in modo che possano...
Casa

Come montare delle prese usb a muro

Sempre più strumenti, tecnologici e non, funzionano con presa usb. Avere sempre cavi e caricatori a disposizione può essere fastidioso e scomodo. La soluzione? Montare nella vostra casa delle prese usb a muro! Farlo non è difficile e vi eviterà scomodità...
Casa

Come realizzare un tromp d'oeil sulle ante di un armadio a muro

La funzione di un tromp d'oeil è quella di ingannare l'occhio; infatti, esso fa apparire le cose e gli spazi più grandi di quello che sono realmente. Le ante di un armadio a muro sono una buona base di partenza per creare un tromp d'oeil. Esse danno...
Casa

Come montare un rubinetto a muro

Montare un rubinetto a muro è una procedura semplice, che richiede un po di lavoro e soprattutto tanta pazienza. Per prima cosa dobbiamo chiudere l'alimentazione dell'acqua, stringendo le valvole di arresto situate sotto il lavello. Nel caso in cui...
Casa

Come montare un armadio a ponte

L'armadio a ponte è una soluzione che di solito viene scelta per ottimizzare gli spazi, soprattutto nelle camerette dei bambini. Infatti spesso viene proposto in un'unica soluzione, che include un arredamento più o meno completo per una cameretta, che...
Casa

Come montare una placca per i cavi elettrici a muro

Innanzitutto, devi sapere che il montaggio di una placca risulta essere molto importante affinché i cavi elettrici oppure i conduttori possano passare senza problemi per il collegamento casalingo. La sua installazione a parte è una procedura decisamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.