Come montare un box doccia angolare con coprifilo battente

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sul mercato, specie in quello online esistono decine di modelli di box doccia, adatti ad ogni ambiente, quindi prima di procedere nell'acquisto impulsivo di un prodotto, meglio valutare con calma le alternative e, sceglierne uno in linea con il resto dell'arredamento. Oggi i consumatori sono sempre più esperti e, in grado di effettuare i propri acquisti senza avvalersi necessariamente della mediazione umana. È di fondamentale importanza valutare lo spazio disponibile e quindi la grandezza del box che si vuole acquistare. Dopo di che si potrà scegliere il tipo di apertura ad anta, sia verso l'esterno, sia verso l'interno, oppure valutare un'anta scorrevole o a soffietto. Chiaramente dipenderà tutto dagli spazi disponibili; per chi ha spazi limitati, interessante è il box doccia angolare che riduce notevolmente l'ingombro. Il montaggio non richiede particolari competenze e, se seguiremo alcuni passaggi fondamentali di questa guida su come montare un box doccia angolare con coprifilo battente, otterremo un buon risultato, degno di un professionista.

27

Occorrente

  • silicone trasparente ed antimuffa
  • trapano
  • livella
  • metro
  • seghetto
  • avvitatore
  • cacciaviti
37

Il primo passo sarà montare i profili fatti a forma di "C" che troveremo nella confezione del prodotto. I profili sono già forati. Essi dovranno necessariamente essere collocati alle estremità del piatto doccia e, bloccati al muro usando le viti e tasselli che dovrebbero essere in dotazione al box doccia. Guardiamo lo schema per comprendere meglio il passo 1.

47

La difficoltà vera e propria sarà se si presenta un coprifilo della porta, per l'accesso del bagno, che va ad invadere lo spazio che sarebbe destinato ad uno dei profili a forma di "C". In questo caso dobbiamo rimuovere il copri-filo, applicare il profilo a "C" e, riapplicare il copri-filo stesso. Quest'ultimo dovrà essere modificato con un seghetto in base allo spazio rimasto che il profilo a ''C'' è andato a coprire.

Continua la lettura
57

Nei profili a forma di 'C' dovremo inserire le due pareti fisse (come la parte evidenziate in arancione della foto del passo 3). Dovremo quindi forare il profilo a 'C' con la parte della parete fissa appena inserita ed applicare le viti per fissare così il box doccia. Tramite due profili a forma di 'L' (evidenziati in rosso nella foto), le due parti fisse li potremo unire, formando così lo scheletro del box doccia. Infiliamo quindi i prolungamenti delle due parti fisse nel profilo a forma di 'L' e, blocchiamoli tramite le viti che troveremo sempre in dotazione con il prodotto.

67

Dopo, inseriremo le due ante di scorrimento che andranno a caratterizzare l'apertura del box doccia. Entrando nel box con una delle ante, con un gioco ad incastro dovremo successivamente inserire le rotelline nei binari, che si trovano sia nella parte alta che nella parte bassa dello scheletro del box doccia. Ripetiamo la stessa procedura anche con l'altra anta. Infine applichiamo del silicone trasparente ed antimuffa collocando lo stesso nei punti di contatto tra le piastrelle e la struttura del box doccia.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • usare il silicone antimuffa trasparente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire un lampadario

Dovete fare la sostituzione di un lampadario ma non sapete come dovrete fare, soprattutto perché non sapete dove mettere le mani? Se continuate a leggere tale tutorial potrete trovare tutte le procedure che vi guideranno passo per passo nelle operazioni...
Casa

Come montare una porta per interni

Chi ha la fortuna e l'opportunità di costruire una casa ha anche il privilegio di scegliere gli infissi. Finestre e porte sono componenti essenziali in un appartamento. Devono sposarsi armoniosamente con l'architettura e lo stile dell'edificio. Per montare...
Casa

Come progettare una cabina armadio angolare

Sogni un’ampia cabina armadio per ordinare il tuo guardaroba e dare un aspetto elegante e moderno alla tua camera da letto, ma hai poco spazio oppure non sai come occupare un angolo vuoto della stanza? Bene, sei nel posto giusto! In questa guida ti...
Bricolage

Come realizzare delle antine scorrevoli per piccoli mobili

Non sempre il tipo di arrendamento con cui desideriamo abbellire e rendere funzionale la nostra casa s'incontra con lo spazio che effettivamente abbiamo a disposizione. Spesso e volentieri, infatti, ci troviamo a fare i conti con delle misure prestabilite...
Casa

Come installare una porta interna a battente

State pensando a una porta interna a battente da mettere in casa? Purtroppo non sapete come installarla? Niente paura. Questa guida in semplici e pochi passi vi aiuterà a capire come installare una porta interna a battente. Per poter installare una porta...
Casa

Come montare il telaio di una porta

Ogni tanto capita di dover sostituire delle porte in casa, e di conseguenza i loro telai. Spesso per queste operazioni, sopravalutando la difficoltà, si tende a chiamare dei tecnici specializzati. Ma con un po' di manualità, e tempo a disposizione,...
Casa

Come montare un cancello

Se per la vostra casa avete bisogno di un cancello per proteggerla quando siete in vacanza, potete montarlo voi stessi senza necessariamente affidarvi ad un tecnico specializzato. L'importante è montare tutte le parti correttamente e soprattutto rispettare...
Bricolage

Come costruire un armadio angolare

Se avete l'hobby del bricolage potete creare qualsiasi oggetto o accessorio per la casa, in modo molto semplice e dando sfogo alla vostra creatività. Innanzitutto procuratevi gli attrezzi giusti e i materiali, e con un po' di tempo a disposizione riuscirete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.