Come Montare Un Faretto In Kit

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I faretti sono oggetti molto pratici e funzionali sopratutto se hai da poco arredato la tua casa con un look moderno e vuoi dar luce particolarmente ad angoli ben determinati del tuo soggiorno. Ne esistono in kit e Il loro montaggio è abbastanza semplice. Con questa guida potrai imparare ad eseguire proprio questa operazione, in modo da montare facilmente il tuo faretto pronto per utilizzarlo e quindi applicarlo dove vorrai. Segui attentamente le spiegazioni che sto per suggerirti e vedrai che ti risulterà tutto veramente molto semplice e potrai eseguire questa operazione senza la necessità di dover chiamare un elettricista, che ti comporterebbe ulteriore spese, oltre il costo del tuo faretto.

26

Occorrente

  • una faretto in kit
  • forbici da elettricista
  • cacciavite
36

La prima operazione che dovrai andare subito a compiere, sarà quella di collegare i due conduttori del cavo, che troverai in dotazione nella confezione del faretto, ai morsetti presenti sul retro del portalampada. A questo punto, una volta che avrai eseguito perfettamente questa operazione, devi filettare il cappuccio del portalampada e avvitarlo subito direttamente su questo, oppure potrai trovarne un altro tipo che dovrai invece bloccare con una vite posta all'interno dello stesso cappuccio. Quando avrai finito di fare questa operazione, devi fare in modo di impedire che il cavetto di collegamento venga posto in tensione in corrispondenza dei morsetti, e allora devi stare attento a sistemare bene l' anello di blocco che stringe il cavo

46

Arrivato a questo punto, dovrai passare a montare il portalampada esattamente nell'alloggiamento del faretto; allora procedi avvitando il pomolo esterno, grazie al quale ti sarà anche possibile regolare perfettamente anche la fuoriuscita della lampada. Adesso, una volta che avrai eseguito anche questo passaggio devi fare in modo di poter facilmente introdurre il cavetto nel foro centrale dello zoccolo, dovrai provvedere a spelarne le estremità del cavo elettrico utilizzando delle forbici da elettricista per eseguire così il collegamento dei conduttori con i morsetti a vite.

Continua la lettura
56

Infine non ti resta altro da fare che collegare il tuo faretto alla corrente e questo sarà pronto per illuminare il luogo in cui deciderai di installarloCome hai potuto constatare è stato più semplice di quanto tu sicuramente pensassi ed invece adoperando soltanto un paio di forbici da elettricista, un cacciavite e con le tue sole mani sei riuscito a montare il tuo faretto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Spela i fili per non più di un centimetro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come incassare un faretto

Se volete rendere più moderno, ricercato e personale il vostro soggiorno o la vostra cucina, ecco che dei bei faretti sono la soluzione ideale per voi. Una banale cucina, con mobiletti e pensili ordinari, può essere valorizzata se sopra ai pensili collochiamo...
Materiali e Attrezzi

Come montare le luci su un controsoffitto in cartongesso

Quando ci si accinge ad allestire la nostra nuova abitazione, o ci apprestiamo a ristrutturarla, si cerca sempre di renderla il più perfetta possibile. Soprattutto, senza alcun ombra di dubbio, quello su cui si punta nella stragrande maggioranza dei...
Bricolage

Come montare un faretto telecomandato

Quante volte vi siete trovati in zone di paese o di città buie, senza alcuna illuminazione? Anche i dintorni di casa vostra sono poco illuminati e avete paura di rientrare la sera? Niente paura, con questa guida vedrete come montare un faretto telecomandato...
Casa

Come montare un faretto

L'installazione di un faretto da parete rappresenta un'ottima soluzione per poter concentrare un flusso di luce su una zona particolare della stanza, anche per far risaltare e valorizzare altri complementi di arredo o un quadro importante. In questa guida...
Casa

Come collegare i faretti da incasso

In commercio esistono diversi tipi di faretti da incasso (spots) caratterizzati tutti dal fatto che emettono luce concentrata. Essi sono impiegati per valorizzare suppellettili, quadri, arredi particolari oppure per corridori o atri. Inoltre, sono anche...
Casa

Come montare i faretti da incasso

Di solito, quando abbiamo la necessità di svolgere dei lavori particolari nella nostra casa, preferiamo rivolgerci ad un tecnico specializzato affinché, il lavoro venga realizzato nel miglior modo possibile, anche se ciò, comporta maggiore dispendio...
Casa

Come sostituire i faretti da incasso della cucina

I faretti da incasso della cucina servono per avere una migliore illuminazione al momento della preparazione dei cibi. Infatti, spesso la cucina è posizionata in una piccola stanza e magari con solo l'apertura della porta a fare passare un po' di luce....
Bricolage

Come applicare i faretti in un pensile

Un'alternativa alle lampadine a filamento, sono i faretti, alimentati da un apposito circuito elettronico, il cui scopo è principalmente quello di ridurre la tensione di rete ai pochi volt richiesti dai LED. L'illuminazione sotto ai pensili, in particolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.