Come montare un gazebo in campeggio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il campeggio è una delle attività più comuni del periodo estivo. Le giornate si allungano, il clima si fa più mite. Ci sono, insomma, tutti gli ingredienti per godersi una scampagnata in famiglia o in compagnia degli amici. Tuttavia, molto spesso è difficile trovare l'attrezzatura adatta per questo tipo di svago. Ci sono tende di varia misura, sacchi a pelo e simili. Una soluzione decisamente più comoda e conveniente è l'utilizzo di un gazebo al posto della solita tenda. Purtroppo, la comodità di qualunque gazebo cede alla facilità di montaggio. Spesso montare un gazebo in campeggio provoca diversi problemi. Tuttavia, se siete particolarmente attratti da questa prospettiva abbiamo un articolo che fa al caso vostro. Ecco a voi un articolo su come montare un gazebo in campeggio.

26

Informatevi sul regolamento del campeggio

Per prima cosa, procuratevi il regolamento del campeggio in cui deciderete di trascorrere le vostre vacanze. Diversi campeggi hanno diversi regolamenti. Essi a volte escludono la possibilità di soggiornare all'interno di un gazebo per ragioni di spazio. Pertanto, prima di comprare e montare il vostro gazebo, assicuratevi che esso non contravvenga al regolamento del campeggio.

36

Comprate il gazebo che fa più al caso vostro

Dopo esservi assicurati della possibilità di montare un gazebo in campeggio, potrete procedere con l'acquisto dello stesso. Per farlo basterà andare in un negozio di giardinaggio o per il fai da te. I tipi di gazebo sono numerosi. Cercate di comprare un gazebo sia resistente che maneggevole. In questo caso, infatti, sarà più semplice spostarlo in caso di spostamenti o campeggi itineranti.

Continua la lettura
46

Optate per un gazebo pieghevole

Oltre al rapporto resistenza/ maneggevolezza dovrete badare ad un altro fattore. I gazebo sono strutture da giardino piuttosto complicate da montare di per sè. Inoltre i modelli meglio equipaggiati presentano una difficoltà maggiore. Pertanto optate per un gazebo che sia facile da montare. I più adatti a questo scopo sono senza dubbio i gazebo pieghevoli.

56

Recatevi in campeggio

Dopo ave acquistato il vostro gazebo, non vi resta che recarvi in campeggio. Per prima cosa cercate di prendere confidenza con il terreno sottostante. Cercate zone pianeggianti a riparo da eventuali ventate. Prendete le misure del vostro gazebo. In alternativa basterà leggere le dimensioni nella confezione dello stesso. A questo punto cercate delle zone umide e abbastanza soffici. Queste zone sono le più adatte per montare un gazebo in campeggio.

66

Montate il gazebo

Per prima cosa munitevi del libretto delle istruzioni del vostro gazebo. Estraete quindi tutte le parti che costituiranno il vostro gazebo. Cercate i paletti numerati e fissateli al terreno. A questo punto, partite con la costruzione del tetto. Per farlo, prendete il telo del gazebo e fissatelo bene ai paletti. A questo punto passate alla parte inferiore. Stendete il telo e ricoprite l'area delimitata dai paletti. A questo punto non vi resterà che sollevare il telo da terra assicurando saldamente tutte le varie parti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come montare un gazebo confezionato

L'estate è la stagione più attesa e apprezzata, per questo è fondamentale per godersi le giornate estive in giardino, montare una struttura che ci possa proteggere dal sole e che allo stesso tempo ci fornisca ombra e riparo come per esempio un gazebo....
Bricolage

Come costruire gazebo in ferro

Costruire un gazebo in ferro non è cosa semplice e richiede conoscenze di base e ottima manualità: è necessario che infatti sapere saldare e/o bucare il metallo con trapano e punta idonea allo scopo. Prestate attenzione: il gazebo è una struttura...
Bricolage

Come installare un gazebo con il reticolato

L'idea di avere un gazebo nell'area destinata a cortile e giardino della propria casa allerta a tanti. Il gazebo è una struttura leggera che può essere sia fissa che precaria a seconda della tipologia che andrete a scegliere. Esistono diversi tipi di...
Bricolage

Come sostituire il telo del gazebo

I teli da gazebo è facile che con il tempo vanno usurandosi e quindi iniziano a diventare gialli, a quel punto è chiaro che si debba provvedere alla sostituzione. Essa va fatta seguendo le linee guida che vanno ad evitare così errori che ne contrastano...
Bricolage

Come costruire un mini gazebo con foglie di palma

Per chi volesse costruire una piccola costruzione efficiente e in grado di dare un grande impatto dal punto di vista estetico, per riuscire ad abbellire ancor di più il proprio giardino, ecco un'ottima idea: un mini gazebo fai-da-te.Ecco quindi alcuni...
Bricolage

Come restaurare un gazebo in legno

Far da soli in casa non significa soltanto notevole risparmio, ma possibilità di svago e di utile intelligente impiego del tempo libero. Per quanto riguarda l'arredo del proprio giardino, è risaputo che esso è esposto alle intemperie e al freddo, quindi...
Bricolage

Come verniciare un gazebo in alluminio

Se nel nostro giardino o sulla terrazza abbiamo un gazebo in alluminio, lo possiamo verniciare regolandoci in base al tipo; infatti, l'alluminio si distingue in anodizzato, e verniciato a fuoco. In questa guida, forniamo alcuni consigli utili in merito...
Bricolage

Come conservare i cibi in campeggio

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri appassionati del metodo del fai da te, a capire come e cosa poter conservare i cibi, mentre siamo tranquillamente in gita in campeggio. Con il classico metodo del fai da te,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.