Come montare un lavabo a muro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non capita di rado di avere la necessità di sostituire o montare un lavabo a muro, questo si intende il classico lavandino che si trova in ogni bagno o lavanderia e può essere dotato o meno di una colonna che ne ricopre le tubature, anche se oggi quelli che vengono maggiormente usati sono i lavabi ad incasso o semincasso che, prevedono una base in muratura oppure un mobile in legno. Tuttavia non è un'operazione troppo complicata, ma servono alcuni accorgimenti per una buona messa in opera. Intanto seguiamo attentamente i passi questa guida che ci spiegheranno in maniera semplice come montare un lavabo a muro.

27

Occorrente

  • lavabo completo di tutti gli accessori, trapano, pappagallo, chiavi di varia misura , livella, silicone
37

Innanzitutto bisogna valutare se il fissaggio viene effettuato per la prima volta oppure in sostituzione di un lavabo esistente, in quest'ultimo caso occorrerà sicuramente effettuare nuovi fori per il montaggio in quanto è piuttosto improbabile che il nuovo lavabo possa essere collocato esattamente dove c'era l'esistente, a meno che il modello non sia esattamente il medesimo del precedente.
In ogni caso, anche se doveste praticare nuovi fori, potrete tappare quelli che non vi servono più un po' di cemento o stucco dal momento che poi verranno coperti dal nuovo lavandino e non si vedrà più nulla.

47

Naturalmente occorrerà prendere correttamente le misure per il suo posizionamento e la centratura poi, è preferibile collocare il lavabo a circa 83/84 cm da terra, mentre in caso fosse presente la colonna che copre le tubature, l'altezza del lavello sarà determinata automaticamente da questa.
A questo punto, con una matita, dovete segnare sulla parete la distanza esistente tra i fori del nuovo lavandino ed utilizzando una livella dovete tracciare una linea di fissaggio facendo in modo che la futura posa in opera sia perfettamente in piano.

Continua la lettura
57

Adesso, utilizzando il trapano, dovete praticare i fori per i tasselli, di solito la misura è di 14 mm (in ogni caso è sempre consigliabile controllare le misure indicate sulla confezione del kit di fissaggio). Stringete bene le viti a due filetti, poi collocate il lavabo nella posizione che corrisponde alle viti a due filetti ed avvitate. Per comodità e praticità, prima del montaggio del lavabo, sarebbe bene montare il miscelatore, avendo la possibilità di effettuare l'operazione con maggior spazio a disposizione.

67

Subito dopo aver collocato il lavabo ricontrollate con la livella che tutto sia stato effettuata a regola d'arte e solo allora potete provvedere a sigillare perfettamente le fughe fra il lavabo ed il muro con un filo di silicone, magari trasparente e, prima di farlo venire a contatto con l'acqua, fatelo asciugare per il tempo indicato sulla confezione.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Meglio utilizzare il silicone di tipo antimuffa bianco o trasparente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare un lavabo semincasso

Il lavabo semincasso è quel tipo di lavandino che sfrutta in parte un piano d'appoggio e permette di risparmiare spazio e aggiungere un tocco di stile moderno al bagno. Per montarlo, bisogna stare molto attenti a non rovinare il piano che potrebbe essere...
Casa

Come montare le casse dello stereo a muro senza far vedere i fili

Nel momento in cui è necessario montare le casse dello stereo a muro, la cosa più antiestetica che possa accadere è che i fili delle case rimangano bene in vista. Non è mai elegante far vedere i fili neri delle casse dello stereo sulla parete bianca...
Casa

Come montare delle prese usb a muro

Sempre più strumenti, tecnologici e non, funzionano con presa usb. Avere sempre cavi e caricatori a disposizione può essere fastidioso e scomodo. La soluzione? Montare nella vostra casa delle prese usb a muro! Farlo non è difficile e vi eviterà scomodità...
Casa

Come montare un rubinetto a muro

Montare un rubinetto a muro è una procedura semplice, che richiede un po di lavoro e soprattutto tanta pazienza. Per prima cosa dobbiamo chiudere l'alimentazione dell'acqua, stringendo le valvole di arresto situate sotto il lavello. Nel caso in cui...
Casa

Come montare una porta filo muro

La moda del momento, in fatto di architettura ed arredamento, vuole un nuovo tipo di porta, quella filo muro. Esteticamente molto minimal, si presenta essenzialmente come un grosso pannello, completamente integrato con il muro, fin quasi a camuffarsi...
Casa

Come montare l'architrave su un muro portante

Quando si deve realizzare l'apertura per una porta su un muro portante, è fondamentale montare un architrave abbastanza robusto, prima di poter procedere con l'intera apertura, in modo tale da diventare un sostegno. Tuttavia, per poter inserire l'architrave,...
Casa

Come sostituire un lavabo

La sostituzione di alcuni sanitari presenti in casa come ad esempio un lavabo non è affatto difficile e richiede soltanto praticità, la conoscenza di alcune nozioni di idraulica e un po' d'accortezza. Per eseguire con il fai da te un lavoro del genere,...
Casa

Come costruire un lavabo

Sicuramente il lavandino rappresenta uno di quegli accessori che non possono mancare in qualsiasi abitazione. In bagno, in cucina e in lavanderia il lavabo è indispensabile per le basilari funzioni igieniche che riveste. All'interno di questa semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.