Come montare un pensile

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Certamente montare un mobile non è per nulla semplice, anche se all'apparenza potrebbe sembrarlo, figurarsi montare un pensile, che richiede ancora più precisione e dimestichezza. Montare un pensile non è un lavoro particolarmente impegnativo. È un complemento d'arredo molto utile che risolve spesso moltissimi problemi. Che serva per i libri dei ragazzi, o per riorganizzare la videoteca del salotto, o per gli asciugamani del bagno, o per i piccoli elettrodomestici che invadono i ripiani della cucina, poco importa, tutti si montano alla stessa maniera e non occorrono particolari doti artigianali. La differenza sta solo nelle dimensioni. Un po' di manualità, magari due spalle robuste che ci aiutino, e un pizzico di precisione faranno il resto. In questa guida vedremo come montare un pensile, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili consigli in merito, mettiamoci quindi all'opera.

26

Occorrente

  • trapano, cacciavite, martello
  • viti, tasselli
  • livella
  • matita, squadra e gomma
  • metro rigido
36

I pensili escono dalla fabbrica già predisposti per il fissaggio. I supporti si trovano nella parte posteriore, alle due estremità laterali. Per questo lavoro bisogna essere in due. Appoggia il pensile al muro, per decidere a che altezza vuoi collocarlo e, aiutandoti con una livella, posta centralmente sul mobile, mettilo perfettamente a bolla. Con un metro rigido, misura un' estremità della linea e verifica che combaci con l'altra estremità. Se lo scarto è di uno o due millimetri, non ti preoccupare, ma se la differenza è superiore, meglio ripetere l'operazione per evitare di attaccarlo storto. Con una matita, traccia una linea leggera a filo della base del pensile. Toglilo dal muro. Misura la sua altezza e sulla perpendicolare della linea della base, segna i punti dei sistemi di fissaggio, facendo attenzione a segnarli correttamente. Nello schema, questo passaggio è indicato dalle frecce rosse.

46

I pensili hanno in dotazione due braccetti di metallo che vanno ancorati al muro. Dovrebbero esserci anche le viti ed i tasselli, in caso contrario dovrai correre in ferramenta. Prima di forare la parete, prendi uno dei due supporti e segna i buchi in corrispondenza della misura presa in precedenza. È la parte più delicata della fase di montaggio, se ci si sbaglia, bisognerà forare nuovamente la parete. Prendi il trapano, fai i buchi, inserisci i tasselli aiutandoti, eventualmente, con un martello, e avvita i due supporti.

Continua la lettura
56

Non stringere del tutto, prima prova ad agganciare il pensile, continuando a sostenerlo dalla base per evitare che si sganci poi, se tutto va bene, staccalo nuovamente e finisci di fissare le piastre metalliche alla parete.
Con una gomma da matita bianca, perfettamente pulita, cancella le linee fatte in precedenza. Ora non resta che agganciare il pensile e il lavoro è fatto.
Montare un pensile richiede precisione e pazienza, infatti prima di riuscire a montare il pensile nella maniera corretta ci vuole del tempo, e fare in modo che sia dritto non è per nulla facile. Seguendo però i suggerimenti di questa guida sarete in grado di effettuare il lavoro molto più velocemente, avendo già dei pratici consigli pronti all'uso. Non mi resta quindi che augurare buon lavoro.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • bisogna essere in due per fare questo lavoro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un pensile cappa

Come creare un pensile cappa? Nella guida seguente vi illustriamo tutti i passaggi per dare vita a tale strumento. Il vostro lavoro risulterà abbastanza pieno di dettagli dei quali tenere d'occhio. Tuttavia, non dovrete eseguire operazioni molto complicate,...
Bricolage

Come costruire un pensile per il bagno

In questa guida verranno date utili informazioni su come costruire un utile pensile per il vostro bagno. Se vi piace fare dei lavori in casa vostra e avete idea di costruire qualcosa di carino e versatile, potete pensare di realizzare un mobiletto da...
Bricolage

Come montare le cerniere sui pensili

Quante volte nell'acquistare dei mobili “low cost” ci imbattiamo nel temibile “fai da te” e, armati di cacciavite, trapano e istruzioni, dobbiamo dedicarci nel montaggio completo del mobile della cucina, della sala, o della vostra camera da letto....
Bricolage

Come montare una cerniera su un'anta

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, troverete utili consigli e suggerimenti su come montare una cerniera su un'anta di un armadio. Molte volte infatti può capitare di avere dei problemi con le ante degli armadi e questo può essere dovuto...
Bricolage

Come montare e allineare il telaio di una porta in un divisorio

Avete deciso di creare un nuovo punto di accesso in soggiorno e non sapete come fare per istallare correttamente una porta? Niente paura, questa guida fa al caso vostro. Oggi infatti vi mostreremo come montare una porta in un divisorio. Non è un'operazione...
Bricolage

Come montare la zanzariera

Ecco bella e pronta, una nuova ed interessante guida, che vuole essere d'aiuto a tutti i nostri lettori, i quali si trovano, in questo periodo dell'anno, a dover affrontare il classico problema della zanzare. Nello specifico cercheremo di far capire loro,...
Bricolage

Come montare il cestino della bicicletta

Da sempre la bicicletta è un mezzo molto comodo per poter girare in città e, al tempo stesso, economico. Con la stessa si pratica anche uno sport che ci permette di tenerci in forma. Le biciclette nella maggior parte dei casi possono essere decorate...
Bricolage

Come costruire e montare una tenda parasole

In estate le abitazioni vengono continuamente riscaldate dal sole. In particolar modo ci sono punti della casa dove i raggi del sole battono in maniera costante. Provocando così, un eccessivo calore. La soluzione migliore per ripararsi e tenere la camera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.