Come montare un profilo per cartongesso illuminato con i led

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se nella vostra casa avete una soffittatura in cartongesso, ed intendete arricchirla con un elegante profilo illuminato con i led, potete farlo con alcune semplici tecniche e utilizzando vari attrezzi di uso comune. In riferimento a ciò, ecco come procedere per montare un profilo per cartongesso quadrato e con luci a led.

26

Occorrente

  • Murali in legno 4X4 cm
  • Colla vinilica
  • Pannello in cartongesso
  • Stucco
  • Vernice
  • Angolari in alluminio
  • Strisce luci a led
  • Trapano elettrico e viti
  • Attrezzi da muratore
36

Assemblare il cartongesso

Il primo passo per eseguire un buon lavoro e nel contempo raffinato, consiste nel creare una sorta di griglia di forma quadrata usando dei murali in legno di 4X4 centimetri, fissati tra loro con della colla vinilica. Fatto ciò, la si può bloccare al soffitto con delle viti ed usando un trapano elettrico avvitatore. Una volta eseguito il lavoro, si assembla il pannello in cartongesso optando per un'unica misura, oppure per tanti pezzi fino a comporre il quadrato necessario che alla fine deve risultare perfettamente in sintonia con la quadratura del soffitto, il tutto per un semplice fattore estetico.

46

Applicare gli angolari in alluminio

Il pannello di cartongesso deve tuttavia essere più largo (di almeno 8 cm) della griglia, in modo da poter poi fissare gli angolari in alluminio che servono per l'alloggiamento dei led. Fatta questa importante premessa, passiamo proprio all'applicazione degli angolari in alluminio che opportunamente sagomati con un seghetto specifico, devono alla fine apparire come una cornice sull'intero pannello. A questo punto si procede con la stuccatura usando una cazzuola per applicare il materiale ed un frattazzo per stenderlo, mentre se si tratta di pannelli assemblati tra loro, allora è necessario usare l'apposita garza nelle varie giunture, per poi ricoprirla sempre di stucco. In entrambi i casi, il lavoro richiede una finitura specifica, e cioè una fase di carteggio per levigare la superficie in cartongesso seguita poi dalla tinteggiatura.

Continua la lettura
56

Aggiungere i led

Il profilo in cartongesso adesso è ormai pronto, per cui non resta che inserire nell'apposita calettatura presente negli angolari in alluminio le luci led. Queste ultime nello specifico si presentano lineari, e quindi sono reperibili a metri, e dotate di una speciale guarnizione che serve principalmente per sagomarle e tenerle in posa all'interno della suddetta calettatura. Terminato a questo punto il lavoro, bisogna prestare però molta attenzione a posizionare correttamente i led, e si può poi procedere al collaudo finale per verificare se la realizzazione del raffinato profilo in cartongesso illuminato con le luci è andata a buon fine.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire una lampadina a led

Se per arredare la nostra casa intendiamo realizzare dei portalampada, lo possiamo fare costruendo una lampadina a LED, in modo da ottenere un buon quantitativo di luce, e nel contempo ottimizzare i consumi, visto che questo tipo di lampadine sono di...
Materiali e Attrezzi

5 caratteristiche delle lampadine led

Le lampadine LED, ovvero Light Emmiting Diode (diodo a emissione luminosa) sono la nuova tecnologia di lampadine che negli ultimi anni si sta affermando sempre di più. Ormai le troviamo installate nei nostri televisori, nelle auto e nelle nostre case.È...
Materiali e Attrezzi

Faretti led da incasso: come sceglierli e perché

Ultimamente chiunque inizi a costruire una casa secondo i suoi gusti preferisce scegliere degli stili particolari, sempre più moderni. Uno stile che dà un senso di modernità è dato da molti elementi in una casa. Uno di questi elementi sono i colori....
Materiali e Attrezzi

Come riparare il cartongesso danneggiato

Può capitare che nel corso degli anni il vostro muro, o qualunque altra realizzazione in cartongesso, a causa dell'età, umidità, incidenti vari, tenda a rovinarsi creando di fatto un buco che può andare da pochi centimetri fino a una decina di centimetri,...
Materiali e Attrezzi

Come installare un gancio su soffitto di cartongesso

Questa guida su come installare un gancio su un soffitto di cartongesso cercherà di essere il più esaustiva possibile, ma ovviamente in caso non siate persone molto pratiche nel campo del fai-da-te, suggerisco di rivolgersi a degli esperti per evitare...
Materiali e Attrezzi

Come stuccare i muri di cartongesso

Se nella nostra casa abbiamo delle pareti rivestite con del cartongesso, oppure se l'abbiamo usato per realizzare mobili o tramezzi, e se ci appare danneggiato, possiamo ovviare al problema restaurandolo con adeguate tecniche. Per restaurarlo non c'è...
Materiali e Attrezzi

Come tinteggiare il cartongesso

Il cartongesso, detto anche muro a secco, è il materiale più utilizzato per la rifinitura delle pareti interne, e si trova spesso negli appartamenti e negozi. Questo materiale viene creato con una miscela di acqua, cartone, gesso ed altri elementi,...
Materiali e Attrezzi

Come sagomare il cartongesso

Ogni volta che abbiamo bisogno di realizzare qualche piccolo lavoro nella nostra abitazione, ci rivolgiamo a operai esperti per ottenere un risultato perfetto, ma spendendo in alcuni casi cifre molto elevate. Se desideriamo risparmiare, con un po' di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.