DonnaModerna

Come montare una barra led sottopensile

Tramite: O2O 12/11/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

In un ambiente cucina specie se di piccole dimensioni ottimizzare la luminosità è molto importante, per cui bisogna trovare una soluzione adeguata per renderlo pratico e vivibile. Per questo motivo la maggior parte delle persone opta per l'installazione di una striscia led sottopensile che è disponibile sia nei negozi che vendono materiali elettrici che sui migliori store online. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una guida in cui passo dopo passo vi viene spiegato come montare una barra led sottopensile.

26

Occorrente

  • Cavi elettrici
  • Attrezzi da elettricista
  • Sistema di illuminazione
  • Collante
36

Tagliare le canaline su misura

Per montare una barra led sottopensile il primo step consiste nell'acquistare delle canaline di circa 1,5 centimetri di spessore, per poi tagliarle e fissarle sul legno dei mobili da cucina sospesi. L'operazione può essere eseguita utilizzando del nastro bioadesivo oppure optando per delle viti a legno. Indipendentemente dalla scelta è importante sottolineare che per un fattore puramente estetico, bisogna prendere la misura precisa dei pensili in modo da evitare eventuali giunture.

46

Applicare l'interruttore alla barra led

Una volta avvitate le canaline sottopensili lo step successivo prevede l'applicazione di un interruttore alla barra led. Nello specifico si tratta di utilizzare un dimmer oppure un qualsiasi altro tipo di sistema che permetta di aprire e chiudere il circuito. Fatto ciò, prima di fissare la barra led all'interno delle canaline, è opportuno fare una prova per vedere se l'interruttore funzioni regolarmente. In tal caso conviene utilizzare un alimentatore della portata della barra stessa che sul mercato è disponibile di diversi voltaggi. Se tutto è stato eseguito correttamente e le luci si accendono e si spengono agevolmente, allora si può procedere al suddetto inserimento nelle canaline come descritto nel passo conclusivo della presente guida.

Continua la lettura
56

Collegare la barra led alla rete

Prima di montare la barra led all'interno delle canaline è opportuno aggiungere all'estremità un cavo che funga da prolunga, e quindi si possa collegare alla presa più vicina ai pensili della cucina. Premesso ciò, va altresì aggiunto che la barra led in genere è dotata di una parte autoadesiva ma per essere sicuri che non si stacchi con il passar del tempo è opportuno utilizzare del silicone. Terminato il montaggio della striscia luminosa, si può procedere con la chiusura della canalina (a scatto) e con il fissaggio dell'alimentatore all'estremità del suddetto cavo di prolunga. Fatto ciò, la spina di cui quest'ultimo è dotato, può essere inserita nella presa di rete adiacente ai mobili della cucina e godersi finalmente la nuova illuminazione dell'ambiente.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare una tenda da sole a barra quadra

Se per il vostro balcone o terrazza intendete montare una tenda da sole della tipologia a barra quadra e non sapete come procedere, il consiglio è di leggere quanto riportato nei vari passi della presente guida. Il lavoro non è per nulla difficile,...
Casa

Come montare un soffione doccia a led

Abbastanza spesso, si sente dire che il bagno è un ambiente dell'appartamento nel quale ci si reca soltanto in situazioni di necessità e, di conseguenza, non occorre cercare di renderlo il più gradevole e vivibile possibile.Qualora abbiate il desiderio...
Casa

Come Installare Un Neon Sottopensile

Spesso in alcuni locali della casa, come ad esempio la cucina o un ripostiglio, è utile integrare la luce presente con un sistema di illuminazione diverso e più specifico. Il neon applicato ad esempio sotto i mobili pensili, è la soluzione più indicata...
Casa

Come applicare una barra trazioni al muro

Prendersi cura del proprio corpo è fondamentale, non solo da un punto di vista estetico, ma soprattutto per il proprio benessere. Non sempre però abbiamo il tempo per poterlo fare in maniera efficace. Infatti le nostre giornate frenetiche, spesso sono...
Casa

Come illuminare casa con i led

Le lampade a led hanno oramai sostituito pienamente le vecchie lampadine a incandescenza, ossia quelle con filamento al tungsteno che, per oltre cent'anni hanno rischiarato il buio di tante serate. Innegabili sono i vantaggi delle lampade a led per la...
Casa

Come sostituire luci ad incandescenza con led

Il LED rappresenta l'evoluzione dell 'illuminazione per diversi fattori: ha una durata maggiore, mentre dal punto di vista energetico è molto efficiente, e tra l'altro i costi sono veramente sostenibili dal momento che il consumo di energia è veramente...
Casa

Come realizzare un piccolo impianto luce a led

Le luci a led sono molto funzionali, sia per le loro dimensioni contenute, che per il loro design neutro, abbinabile a qualsiasi genere di ambiente e di arredamento. Un altro buon motivo per creare un impianto luce di questo tipo, è la portata luminosa,...
Casa

Come creare un circuito a led lampeggiante

Quando volte vi è passato per la testa di acquistare delle lucine a led? Se siete degli amanti del fai da te, allora questa guida è veramente adatta per voi, potrete infatti creare benissimo tutto direttamente da casa. In seguito, in questa guida vi...